Lazio-Torino, Valdifiori: “Vogliamo tornare a vincere per i nostri tifosi, se lo meritano”

Lazio-Torino, Valdifiori: “Vogliamo tornare a vincere per i nostri tifosi, se lo meritano”

Il centrocampista granata ha parlato ai microfoni di Torino Channel

7 commenti

Il centrocampista del Toro Mirko Valdifiori ha parlato ai microfoni di Torino Channel commentando così il momento dei granata: “Sappiamo che veniamo da 4 pari consecutivi, e che bastava centrare anche una vittoria sola in queste partite per essere settimi e guardare tutto con un ottica diversa. Siamo comunque li, ancora più compatti, e cerchiamo di lavorare per migliorarci sempre come di consueto. La stiamo vivendo con serietà come sempre, ci manca sicuramente la vittoria perché scendiamo sempre in campo per vincere, e cercheremo di raggiungerla lunedì sera e ricreare entusiasmo anche per i tifosi che se lo meritano, visto che nei momenti di difficoltà ci sono sempre stati vicini”.

Valdifiori prosegue parlando della Lazio: “Loro stan facendo grandi cose, hanno una squadra forte. Abbiamo già dimostrato a Sa Siro che se giochiamo da squadra possiamo mettere in difficoltà tutti, ci proveremo anche lunedì per tornare a vincere e tornare a casa con tre punti, valorizzando così anche i 4 pareggi che abbiamo raccolto nelle ultime 4. Dobbiamo lottare palla su palla, perché abbiamo bisogno di tornare alla vittoria”.

Valdifiori ancora: “Mi trovo bene a Torino, nel tempo libero mi godo la famiglia e riesco a farlo molto bene. A Torino ci si può spostare a piedi, mi piace molto tutto – anche l’affetto delle persone. A Torino quasi tutti tifano Toro, e te lo fanno sentire: è bello per un calciatore, c’è sempre affetto nei nostri confronti ed è importante per un giocatore”. Il centrocampista chiarisce poi il suo stato di forma: “Ieri ho avuto un piccolo problema al piede, ma niente di grave: avevo solo una vescica”.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 1 settimana fa

    Dovreste vincere per voi, non per noi… noi le nostre vittorie le abbiamo vissute… tu Valdifiori? e i tuoi compagni? che pensate di fare, nella vostra vita di atleti professionisti strapagati?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ciccio76 - 1 settimana fa

    In realtà però non possiamo biasimare il tifoso del Toro poiché ricordiamoci come sin dall’avvento dell’attuale mister c’è stata una campagna mediatica volta ad incensare squadra e conseguentemente gli obiettivi. L’aver confermato ilGallo , l’aver preso un buon portiere , la conferma di altri elementi , vedi Iago e Lialyc ha portato entusiasmo e giuste aspettative fra noi tifosi. Poi il risveglio brusco è il vedere una squadra lenta , con un gioco confuso, scelte tecniche discutibili , quindi le critiche costruttive direi che sono sacrosante e non scordiamoci il recente passato. Spero di arrivare all’EL ma la vedo durissima per cui il Presidente nelle stanze dei bottoni dovrebbe già pianificare il futuro prossimo con una nuova guida da individuare il prima possibile. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13693832 - 1 settimana fa

    secondo me in questo momento Bisognerebbe rinnovare il contratto a Belotti A quanto so c’è stato una frenata Comunque sono d’accordo con te siamo ancora in grado di raggiungere l’Europa League parliamo alla fine del campionato e non piangiamoci sempre addosso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CresciutoaPaneeTORO - 1 settimana fa

    Ma perché ogni tanto non fai qualcosa invece di fare solo il chiacchierone???? fiorellino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13657769 - 1 settimana fa

    Ma questo, come altri suoi compagni ci prendono x io culo o sono propri dementi fino a questo punto…?
    Ma, siamo senza futuro, peccato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. torotranquillo - 1 settimana fa

    Nicola. Moreno Longo addirittura Camolese … ogni nome è buono per sperare di perdere qualche partita cosicché l’odiato serbo (ma sarà mica per quello? visto che spesso si vorrebbe anche fare fuori Ljaijc) venga cacciato. Sui giocatori letame su tutti, a meno che non siano del vivaio (perché al tifoso del Toro piacciono quelli del vivaio a prescindere) illusi che la maglia granata sia una seconda pelle e non come per Damian, Immobile, Zappacosta, Belotti e nel futuro Ljanco un ovvio lancio di carriera visto che non possiamo certo competere con i milioni che buttano a vanvera PSG, REAL ecc (certo poi vincono ma comprano 4 errori e 1 campione alla volta). Insomma vedo che la gente che NON chiamo tifosi pensa già al prossimo anno. Abbiamo due match difficili davanti. Che facciamo? Non andiamo a giocare. Ce ne stiamo al Filadelfia a gioire della sconfitta a tavolino? Tanto perdiamo uguale … ecc ecc. Mah, che tristezza! Io rimango ottimista. 5 squadre inarrivabili, la Samp che è come noi e ha vinto delle partite importanti ma poi ha preso goleada da Bologna e Udinese. Poi il gruppone. Noi siamo lì e al ritorno spero che la Var, il fattore campo e Belotti facciano la differenza in positivo. Chi vuole piangere lo faccia pure. Tanto piangono persino i gobbi (Allegri via, Dybala indecente ecc) dopo 8 ottavi di seguito e 6 scudetti. Quindi possiamo piangere anche noi credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13691363 - 1 settimana fa

      Quoto in pieno

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy