Le pagelle di Siena-Torino

Le pagelle di Siena-Torino

COPPOLA  6   Graziato dalla traversa nel primo tempo sul colpo di testa di Calaiò, sul penalty intuisce solamente ma il tiro é perfetto, imparabile. Meglio della precedente uscita con i piedi, mentre nelle uscite e in altre circostanze non trasmette una grande sicurezza

D’AMBROSIO  6   Corretto e pulito, con la sua tecnica può ben applicare le richieste…

COPPOLA  6   Graziato dalla traversa nel primo tempo sul colpo di testa di Calaiò, sul penalty intuisce solamente ma il tiro é perfetto, imparabile. Meglio della precedente uscita con i piedi, mentre nelle uscite e in altre circostanze non trasmette una grande sicurezza

D’AMBROSIO  6   Corretto e pulito, con la sua tecnica può ben applicare le richieste di Ventura. Spinge pochino ma anche questa é una consegna

DI CESARE  6   Altalenante, alterna un paio di mini-buchi ad un paio di recuperi anche sontuosi, ed é da sottolineare come lui e tutto il pacchetto arretrato cerchino (riuscendoci) di uscire sempre palla al piede anche dalle situazioni più difficili. Al suo attivo un salvataggio a inizio secondo tempo e il pareggio sfiorato in attacco nel finale

OGBONNA  6   Meno coinvolto del partner di difesa nelle azioni del Siena e nel relativo scompiglio che a tratti queste portano nel reparto, un po’ sottotono rispetto al solito Nazionale

PARISI  6   Indietro di condizione, difende con autorità e concede poco o pochissimo a Reginaldo. Tenta un paio di sortite ma senza convinzione

STEVANOVIC  5   Sembra in grado di saltare Del Grosso ma é solo un’impressione; non ci mette sufficiente concentrazione, certo il caldo non aiuta giocate come quelle che cerca, ma forse quando se ne rende conto dovrebbe puntare di più sulla semplicità e il gioco corale

BASHA  5,5   Non é la serata migliore per chi é alla prima ufficiale. Sa fare di meglio, ne ha anche poca oggi  (st 20′ Vives 5  Ingenuo, non da ultratrentenne qual é, il fallo da rigore che determina l’eliminazione del Toro dalla Coppa)

IORI  5,5   Discorso fatto per l’albanese e valido anche per il regista, che se non altro mostra che oltre alla sapienza tattica e alla buona tecnica (vista in altre occasioni, non stasera) ha anche una buona dose di fiato; rientra spesso

GUBERTI  5,5   Ci si aspetta di più

ANTENUCCI  6   Suo il primo tiro in porta della gara, dopo 90′, destinato a rimanere anche l’unico per i primi 45′. Pian piano sparisce dal campo

EBAGUA  6   Ottimi movimenti su tutto il fronte offensivo, fa quel che gli ha chiesto il mister (anche pubblicamente); la squadra però non arriva ad esprimere il suo gioco

All. VENTURA  6   Il mister sperava di divertirsi e crediamo di poter dire che questo obiettivo é fallito; così come lo é la Coppa (che obiettivo ovviamente non era). Speriamo, ma questo lo può sapere il tecnico meglio di chiunque, che altri siano stati invece centrati: come l’aver definitivamente aiutato a comprendere chi e cosa serve, chi e cosa manca, in vista delle cose più importanti che iniziano fra sei giorni

Arb. DOVERI  5   Dubbi su un possibile rigore per fallo su Guberti, ammonisce Destro alla terza occasione in cui questi lo meriterebbe (una per simulazione piuttosto evidente), decisamente casalingo

SIENA
BRKIC 6
ANGELO 6,5  ROSSETTINI 6  TERZI 6,5  DEL GROSSO 5,5
REGINALDO 5  VERGASSOLA 6,5  D’AGOSTINO 6  BRIENZA 6
CALAIO’ 6,5  DESTRO 5
All. SANNINO 6,5

 

(Foto: M. Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy