Le pagelle di Torino-Pro Vercelli: Ljajic dominante, Barreca c’è

Le pagelle di Torino-Pro Vercelli: Ljajic dominante, Barreca c’è

I voti / Il serbo fa il bello e cattivo tempo, a Belotti manca solo il gol, Vives e Moretti sempre pronti

LE PAGELLE

Termina Torino-Pro Vercelli ed è il momento delle pagelle: buona la prima allo Stadio Olimpico per i granata di Mihajlovic, che superano con agio un avversario sì inferiore, ma mettendo in mostra un buon calcio e facendo divertire il pubblico presente. Da sottolineare poi la bellezza dei gol segnati: spettacolari la punizione di Ljajic nel primo tempo e le reti di Bruno Peres e Boyè nella ripresa. Per quanto riguarda i singoli, un dominante Adem Ljajic è il primattore della serata, ma sono positive le prestazioni di tutti: bene in particolare Antonio Barreca, Emiliano Moretti e Bruno Peres.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI TORINO – PRO VERCELLI

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. coach53 - 7 mesi fa

    Adesso mi prenderò un po’ di improperi da coloro che sanno tutto. Sanno che Lijac non doveva venire, che Maximovich e Bruno devono rimanere (a prendere la metà che altrove), che basta con i piedi ferri da stiro, che i nostri giovani sono tutti da nazionale (futura), che GPV era un fenomeno rispetto a questo talebano di Mihajlovic, che calma era la ProVercelli mica una da serie A (quando si usciva al primo turno a Crotone!?), ecc.
    1. Personalmente, con i chiari scuro che ci sono su quelli che dovrebbero arrivare per rinforzarci, io Bovo e Vives li terrei eccome (i nuovi dovranno ambientarsi e poi ci sono sempre gli infortuni). Poi a Gennaio vediamo
    2. Forse Obi lo darei via se davvero crediamo che Baselli sia una mezz’ala forte (tutto da dimostrare però visto la sparizione dal campionato scorso dopo la prima decina di partite)
    3. Il portiere manca e rimanendo gli attuali, mancherà
    4. Va a finire che mi dovrò ricredere su Martinez (speriamo). L’ho sempre definito uno da riserva anche in LegaPro!
    5. A destra mi fiderei di Mihajlovich: se dice che ci serve hn terzino dx, che difenda, forse ha ragione. Se non è una boutade, Zappacosta a 10 mil. in premier league subito!
    6. Maximovich lo manderei a giocare nel campionato del Burundi (con tutto il rispetto per quel Paese). Dopodichè se entrano i soldi, inutile fare i masochisti. Se proprio ce la facciamo, 1 mil. in meno e vada a fare panca in Premier League e non da De Laurentis
    7. Stessa cosa per Peres: mi è simpatico, forse come ala che parte da dietro è anche buono (quindi 3-5-2), ma da due anni a questa parte una buona, 5 anonime e 5 pessime.
    8. La difesa non è all’altezza per una serie A: manca di titolari, quelli che ci sono, a parte Moretti, vanno bene come rincalzi (ma Bovo senza il Maximovich sempre rotto dello scorso anno, giocò da titolare: ecco perchè almeno fino a Gennaio lo terrei). Barreca però mi piace … ed Avelar me lo dimenticherei (da rimettere a posto per cederlo senza rimetterci).
    9. Il centrocampo manca di una regia (da anni). Ecco perchè malgrado Tachsidis e Lukic (tutto da scoprire, ricordiamoci degli entusiasmi sulla carta per Sanchez Mino), Vives lo terrei almeno fino a Gennaio

    Infine e concludo, quanto sarcasmo su Mihajlovich, quasi che adesso si sia tutti innamorati del tic-toc passaggio orizzontale ed indietro di mr.plusvalenza. Sì, perchè nessuno mi toglierà mai dalla testa che lui avesse percentuali sulle plusvalenze in aggiunta all’ingaggio; altrimenti non avrebbe avuto senso quel suo accettare di tutto (sconosciuti e meteore)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 7 mesi fa

      Nessun improperio, nessun commento al tuo post che in piccola parte condivido.
      Ma visto che questo articolo parla delle pagelle della partita di ieri, ti chiedo soltanto : tu c’eri?
      Un saluto granata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. coach53 - 7 mesi fa

        Certo che c’ero (tra l’altro sto ad Ivrea e la Pro, dopo il Toro è il meglio che si possa seguire). E mi sono anche divertito. E ci sono stato spesso negli ultimi campionati. ecco perchè p.e. Quelle mie note su Peres. Dopodichè ho le mie opinioni (da tempo e da non addetto)
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 7 mesi fa

          Bene sono contento per te, che come me hai visto un bel Toro.
          La mia domanda non era provocatoria, tutt’altro voleva essere neutra, ma forse l’ho espressa male.
          Poi per quanto riguarda la tua zona, beh hai dimenticato l’Ivrea e la Biellese, due ottime compagini e grandi scuole Calcio, soprattutto i tuoi Oranges
          Ciao un saluto Granata!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ziocane66 - 7 mesi fa

    La Pro è una squadra che se la fai giocare segna.L’approccio alla gara stasera è stato ottimo: una partita dominata per un ora , l’avversario era alla portata, però ho visto un altro tipo di gioco :aggressivo nei confronti dell’ avversario. Mancano ancora il movimento senza palla e il centrocampo da non lasciare agli avversari che quando non saranno al livello della Pro ci castigheranno! Bentornati allo Stadio e continuiamo così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. puliciclone - 7 mesi fa

    Calma che gli avversari nn erano da serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Jerry - 7 mesi fa

    Quando la scorsa stagione si contestava Ventura, e si diceva che non avevamo gioco, non avevamo poi tutti i torti. La pro è la pro, ma vedere il Toro giocare in corto, con la linea difensiva alta, pressare con due giocatori il portatore di palla avversario, e cercare costantemente di arrivare in porta con i movimenti degli esterni offensivi, e con continue triangolazioni tra loro, è decisamente un’altra cosa. Quest’anno si gioca a Calcio. Si può vincere o perdere, ma se l’a si gioca sempre…..e poi vedere un goal su punizione, e due da tiri da fuori è cosa abbastanza rara a Torino sponda granata. Ci vuole poco per far diventare questo buon toro, un TORO con tutte le sue componenti maiuscole. Completiamo l’opera è divertiamoci…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Veyser - 7 mesi fa

    Spero solo che tutti i detrattori di Ljajic che lo hanno “insultato” per l’estenuante trattativa di mercato siano a questo punto consci che averlo con noi anziché contro è una cosa BUONA E GIUSTA…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Brawler Demon - 7 mesi fa

    Miha è diverso da Mister Ventura, è innegabile. – aziendalista, dice però le cose in faccia e ne apprezzo l’atteggiamento.
    Ventura ha saputo spremere le rape che aveva nel migliore dei modi, Miha lo deve ancora dimostrare.
    Questo è il primo passo, mi auguro che Sinisa sappia portare altrettanti risultati positivi (supportato da chi deve cacciare la grana, naturalmente).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Alberto Fava - 7 mesi fa

    Sono rimasto piacevolmente stupito dalla velocità di alcune bellissime ripartenze.
    Il loro portiere ha fatto un paio d interventi veramente buoni,me noi siamo stati imprecisi o arruffoni o indecisi in più di un’occasione.
    In sostanza secondo me, per quello che ho visto il 4 a 1 sta molto stretto.
    Fosse finita 6 o 7 a 1, non avremmo rubato nulla, e il risultato avrebbe avrebbe meglio rispecchiato la partita.
    Con tutto il rispetto per l’amico Longo e l’applaudo meritato all’ex Ebagua quando è subentrato.
    Forza Totò !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 7 mesi fa

      L’applauso …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Yuri - 7 mesi fa

        E forza Peppino!…:-)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ospunda - 7 mesi fa

    Il test era reale, anche se non era il Real Madrid. La squadra mi piace più di quelle di Ventura, almeno per quelle che sono le intenzioni. Si prova a giocare, a muovere la palla in velocità e non mi mancano per niente gli estenuanti palleggi venturiani.
    Stasera mi tengo la bella prestazione di Barreca e un attacco che mi fa ben sperare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy