Le pagelle di Verona-Torino 2-2: Baselli segna ancora, che impatto per Acquah

Le pagelle di Verona-Torino 2-2: Baselli segna ancora, che impatto per Acquah

Le Pagelle di TN / Il ghanese entra e cambia il volto del match, l’ex orobico al quarto gol di fila. Da rivedere Jansson, Bovo e Vives

Il Torino esce a testa alta dal Bentegodi di Verona, porta a casa un punto e mostra una reazione da squadra vera. Compatti i granata continuano il proprio filotto di risultati positivi: Baselli sempre tra i migliori, un Molinaro che non ti aspetti e Acquah che ancora una volta entra a gara in corso e cambia il volto del match.

Hellas Verona FC v Torino FC - Serie A
La Maratona itinerante in Verona-Torino

DI SEGUITO LE PAGELLE DI VERONA-TORINO:

PADELLI 6.5: nel primo tempo, e anche nel secondo, è sempre attento e reattivo sulle conclusioni avversarie. Addirittura, sul finire della prima frazione, compie due miracoli: il primo sul colpo di testa di Toni, il secondo risolvendo una mischia nell’area piccola, anticipando Gomez. Incolpevole sul rigore calciato da Toni con il quale l’attaccante centra il quinto gol in Serie A (su nove precedenti) contro il Torino.

BOVO 5.5: parte male, non si riscatta a dovere. Il centrale romano è giustamente in ritardo di condizione – e questo glielo si può perdonare – ciò che non può passare inosservato sono gli errori di posizione, sebbene Toni sia un cliente scomodo per tutti. Perimenti, però, è doveroso segnalare la grande chiusura su Gomez al limite dell’area.

Frosinone Calcio v Torino FC   - Serie A
Kamil Glik, capitano del Torino

GLIK 6.5: decisamente in crescita il capitano rispetto alle prime uscite in campionato. Il polacco comanda una difesa inedita e con Toni, a differenza di Bovo, regge appieno il confronto.

MOLINARO 6.5: parte da centrale e non delude. Dopo 15 minuti Ventura è costretto a togliere Avelar e ha riposizionare il laterale campano sulla corsia mancina. Risponde bene anche lì, lanciando un chiaro messaggio al tecnico: “Ci sono anche io“.

BRUNO PERES 5.5: disordinato e questa volta il motore con il quale accende le ripartenze granata, si ingolfa.

BASELLI 6.5: quarto gol in quattro partite. Questa volta da vero opportunista, dimostrandosi un centrocampista completo. Parte mezzala destra – posizione in cui si ritrova decisamente sacrificato – poi nella ripresa torna nel suo habitat naturale e si scatena. Impressionante.

Frosinone Calcio v Torino FC   - Serie A
Daniele Baselli, centrocampista del Torino

VIVES 5.5: un discreto secondo tempo, ma nella prima frazione il metronomo granata si prende 45 minuti di pausa. Troppi per un Toro che vive di intensità.

OBI 5: mai in partita, prova a saltare l’uomo senza mai riuscirci e non copre a dovere. Esce e il Torino ritrova la giusta grinta in mediana (st 6′ ACQUAH 6.5: entra in campo e la partita cambia volto, con i granata decisamente più equilibrati e incisivi. Trova anche il gol del pari, grande impatto sul match).

AVELAR sv (pt 15′ JANSSON 5: sbaglia lui o l’arbitro? Ce lo dirà la moviola. Sta di fatto che nel tentativo di anticipare Gomez, la combina grossa. Ingenuità a parte, si vede che non è ancora pronto per potersi definire titolare inamovibile nella retroguardia granata).

QUAGLIARELLA 6.5: come sempre tanta generosità, mista ad un puntuale concretezza lì in avanti. Aiuta Belotti ad entrare subito in partita e l’intesa tra i due appare già ben rodata. Ottimi presupposti per il futuro.

BELOTTI 6: non male per essere la sua prima da titolare nel Torino. Riceve pochi palloni, ma li gestisce tutti al meglio, difendendo la sfera a dovere e guadagnado falli da buona posizione (st 13′ MAXI LOPEZ 6.5: come sempre, entra nella ripresa e la difesa avversaria va nel panico. Evidentemente basta il nome, basta la presenza. Basta sapere che alla prima distrazione ti punirà. E così i gialloblù si concentrano su di lui, perdendo di vista gli inserimenti dei centrocampisti di Ventura. E la partita cambia.)

46 commenti

46 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 2 anni fa

    Molinaro la sua partita l ha sempre fatta…e anche qualcosa di +…è che è finito spesso nel pentolone degli spalamerda perchè non sapevano + chi smerdare…ma Molinaro anche l anno scorso è stato uno dei migliori…nn molla mai un cm…sembra sempre in difficoltà ma ci arriva sempre…ieri poi…tanta roba…sicuramente il migliore in campo…ma ripeto…Molinaro è una sicurezza…e Avelar potrà recuperare con calma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luca - 2 anni fa

    Il calci è strano,che dico stranissimo,se non si fosse ,per assurdo fatto male uno dei nostri migliori giocatori,Avelar,(speriamo rientri il più presto possibile)Molinaro non avrebbe potuto sciorinare la migliore partita da quand’è al Toro,perchè riportato sulla sua fascia, è risultato nettamente il migliore in campo.Senza questa prestazione monstre ce l’avremmo fatta a pareggiare?Strano questo gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 2 anni fa

    ..Belotti ha 21anni…tra lui e Maxi oggi ci sono 2 anni luce…la coppia titolare è sicuramente Quaglia-Maxi…credo la + bella coppia della serieA…ma non lo dico io lo dicono i numeri…nel girone di ritorno il TORO ha fatto una media champions grazie a loro…
    …detto questo…Belotti ha 21anni e diventerà presto il titolare della nazionale…nel giro di 1 o 2 anni…dipenderà tutto da lui…deve crescere tanto…ma per uno di 21 anni ha già dimostrato di poter spaccare tutto…ma ripeto ha 21anni…praticamente un primavera…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alevalli - 2 anni fa

    Bovo merita almeno 7 perché quasi tutte le nostre azioni da gioco sono partite dai
    suoi piedi, dimostrando che può sostituire alla grande Maksimovic. Molinaro merita di sicuro più del 6.5 viste tutte le sgroppate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …pareggio a Verona con 3 titolari di difesa fuori…rimontati 2 goal…ieri grande prova di carattere di un TORO che continua a stupire…Aqua e Maxi si meritano la maglia da titolari…hanno cambiato la partita…come l avevano cambiata con la Viola…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Questo è il tuo commento di due giorni fa:

      …ho seguito molto bene Belotti…soprattutto nell under21…1,85cm per 80kg…questo fisicamente è una bestia…corre dietro a tutto e tutti…e ha il fiuto del goal come pochi in Italia…21anni…è sicuramente il centravanti di prospettiva + forte che c’è in Italia a sorprende come le squadre champions se lo siano lasciato scappare…per lui parlano i numeri..in Nazionale ha fatto 9 goal in 18 partite…per il lavoro che fa anche per la squadra è un mostro…

      Ora solo dopo una partita sponsorizzi Maxi a discarico di chi?
      Belotti o Quaglia?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Papa Urbano I - 2 anni fa

    Vives il migliore del centrocampo…6,5…Molinaro il migliore in campo 7,5…se non prende almeno 7 dopo una partita del genere non lo prenderà mai +…Bruno almeno 6…il primo goal è tutta roba sua…secondo filtrante decisivo in 2 gare…Bruno in difesa dovrà migliorare ma in fase d attacco è fondamentale per questo TORO…Aqua 7…entra e cambia la partita…come spesso gli succede…con la sua potenza fisica entrare in campo quando gli altri sono stanchi può essere devastante…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    A freddo penso che vedendo il bicchiere mezzo pieno quest anno abbiamo una panchina all’altezza dei titolari ( e meno male, visti i molti infortuni )
    Che la squadra riesce sempre a reagire e non molla mai.
    Il bicchiere mezzo vuoto invece ci conferma che la squadra inizia sempre male, che a Frosinone e col Pescara abbiamo regalato i primi 15 minuti, con la Viola i primi 30 e ieri addirittura i primi 60.
    Su questo bisognerà lavorare perché domenica contro la Samp se ne regaliamo 90 sarà difficile fare punti.
    Infine, Baselli deve giocare a sinistra e Acquah titolare al posto di un Obi non ancora in forma.
    E magari inserire Prcic al posto di Vives, piano piano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxmurd - 2 anni fa

    Credo che qui dentro non ci sia un’altra persona che avrebbe dato SOLO 6.5 a Molinaro. So’ opinioni eh, ma MAH!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Wendok - 2 anni fa

    Questa partita ha insegnato più di quanto non si creda. Anzitutto che gli avvii sottotono sono figli non di circostanze sporadiche, ma di problemi di concentrazione e/o approccio alla gara. Secondo,… Baselli a destra vale mezzo beselli…. Quindi meglio farne tesoro. L esperimento obi di oggi è figlio di quelle cose inspiegabili alle quali sarebbe meglio rinunciare. Se non altro per evitare di buttare via un tempo. Belotti ha avuto la sfortuna di esordire in una partita giocata male ed approcciata peggio. Detto questo però mi sembra che lopez sia attualmente di una ben altra levatura. Peres continua ad essere definito insufficiente… Quando secondo me, le sue ripartenze palle al piede sono una delle pochissime circostanze nelle quali il torino ribalta il fronte in meno di dieci secondi ( anzichè i soliti tre minuti di passaggini ). Vives in tutta la partita ( l ho riguardata, pur accellerata ), ha fatto tre passaggi in verticale. Tutti gli altri in orizzontale o all indietro. Era ed è inadeguato a partire titolare. Queste le miei impressioni ,…. Senza per questo essere allenatore o giornalista sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Per me ribadisco gli avvi lenti sono figli di Ventura, chiarisco non è che fa entrare in campo per andare in svantaggio il primo tempo, ma comunque non è u n caso che il meglio lo diamo ormai da tre anni nel secondo tempo,
      anche preservare maxi Lopez come staffetta per la seconda parte di gara secondo me non è un caso, io quando guardo il Toro nel primo tempo sono sempre sicuro che nel secondo tempo qualcosa il mister si inventa qualcosa. stiamo tranquilli finora tutto ok.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxmurd - 2 anni fa

      Vives panca fissa, di centrocampisti ora ne abbiamo meglio di lui, in pratica tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. PaoloSWE - 2 anni fa

    cavoli se anche Avelar rischia di saltare alcuni mesi… mi sa che servirá un rinforzo in difesa… chi c’é tra gli svincolati di appettibile???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jerry - 2 anni fa

      Se è solo menisco in meno di un mese è già in campo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. MartinVasquez - 2 anni fa

    OK , abbiamo capito (… Prcic si vedra’ )

    QUAGLIA MAXI( Belotti )
    Avelar Acquah Gazzi BASELLI B PERES
    Moretti Glik Maksi
    Padelli

    E Molinaro Bovo Zappacosta e Benassi pronti a sostituire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. luca - 2 anni fa

    L’unico voto sul quale non sono d’accordo è la mancata sufficienza a Vives.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alexrunner - 2 anni fa

    …e continuo a leggere commenti di mancati pseudogiornalisti che se la cantano e se la suonano!!!! :) mi fate scassare dal ridere 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. luca - 2 anni fa

    La cosa che mi ha colpito di più è la timidezza di Janson che anche di testa ,nonostante i quasi 2 m.,ne prende pochine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. luca - 2 anni fa

    Bravo Manolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. gian.ca_94 - 2 anni fa

    La contemporanea assenza di Moretti e Maksi ha scombussolato la difesa, sempre in sofferenza soprattutto sui palloni alti; Baselli rende sul centro sinistra alla grande, soffre sul centro destra; Vives è utile ma serve altro li in mezzo (Gazzi o provare Prcic); Acquah titolare sul centrodx e Ma i con Quaglia aspettando che Belotti trovi la forma migliore per inserirlo gradualmente.

    Irrati: 4,5 sbaglia in due episodi clamorosi, intollerabile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gian.ca_222 - 2 anni fa

    Padelli incolpevole 6;
    Bruno Peres 5,5: solo sprazzi;
    Bovo 6: buoni lanci;
    Glik: 6,5 capitano roccioso;
    Molinaro: 7 migliore in campo;
    Avelar 6 speriamo nulla di grave;
    Obi: 5 non pervenuto;
    Vives: 5,5 spesso impreciso;
    Baselli 6,5 fenomeno;
    Quagliarella:6,5 imprescindibile;
    Belotti 6: volenteroso

    Jansson: 6 non colpevole;
    Acquah 7 dinamite
    Maxi 6,5 sempre utile

    Ventura 6: gli avvii timorosi sono un problema da risolvere;

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 anni fa

      Purtroppo è menisco per Avelar…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gian.ca_874 - 2 anni fa

        E sono 2…Molinaro comunque è una garanzia…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. prawda - 2 anni fa

    Partita bruttina, con la difesa che seppure in emergenza ha patito troppo, dando l’impressione di non essere mai sicura.
    Molto bene Molinaro, bene Acquah, Maxi e Baselli, Glik unica sicurezza in difesa. Malissimo Obi, male Jansson e Bovo. Da rivedere Belotti.
    Trovo molto generosa la valutazione a Padelli, a mio parere ha delle resposabilita’ sul secondo goal, ma soprattutto non esce mai e con una torre come Toni significa aumentare ancora di piu’ la pressione sui centrali.
    In ogni caso un punto importante, soprattutto perche’ tutti gli episodi sono stati giudicati dall’arbitro in nostro sfavore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Brawler Demon - 2 anni fa

    Teniamoci stretti almeno per 2-3 stagioni Quaglia e Maxi.
    Attendo con trepidazione le notizie dall’infermeria.
    Una squadra con 2 OO così! E con un motivatore da 750k l’anno (a proposito, oggi si è fatto sentire?)
    Forza Ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Jerry - 2 anni fa

    Ah dimenticavo: mi godo ancora il + 5 dall’altra squadra di Torino…finché dura me lo godo……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawda - 2 anni fa

      Speriamo ancora a lungo. La soddisfazione e’ comunque maggiore perche’ dai gobbi siamo a +6!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jerry - 2 anni fa

        È vero hai ragione!!!! Pensavo a 6 ho digitato 5!!!! E se ci davano il rigore che era sacrosanto, potevano essere 8!!!! Troppa grazia!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. luca - 2 anni fa

      +6,cosi’ godi di più!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. luca - 2 anni fa

        Scusa,avevo letto solo su.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Jerry - 2 anni fa

    Oggi non era semplice rimpiazzare le assenze. Ho trovato un po’ cervellotica la soluzione Molinaro centrale di sx, ma probabilmente non riteneva Jansson affidabile ( e tutti i torti non li ha). In questo momento la squadra ha bisogno della fisicità di Acquah in mezzo, e della medesima qualità in avanti con Maxi Lopez. Oggi, se non avesse dovuto bruciare una sostituzione all’inizio, penso che il mister avrebbe sostituito Peres, ha sofferto molto i due dirimpettai veronesi, è palesato le lacune difensive che tutti noi conosciamo. Comunque mi tengo buono il risultato, anche se il rigore a nostro favore era grosso come una casa, come era inesistente il rigore dato a loro… Ma si sa’ non tutte le ciambelle escono con il buco……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      d’accordissimo con te Acquah è gladiatorio, là in mezzo ci sta come il cacio sui maccheroni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Veyser - 2 anni fa

    Scusa Conte Verde, mi sfugge la tua ultima squadra allenata in serie A….??? Ventura ha sbagliato formazione….. Vabbé se dopo 2 vittorie ed un pareggio riusciamo già w criticare il Mister siamo messi proprio male come tifosi… :-(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CONTE VERDE - 2 anni fa

      NON LO DICO SOLO IO..LO DICONO ANCHE VARIE TESTATE GIORNALISTICHE..NON E’ PER FARE IL ” PISTINO “MA FAR GIOCARE OBI..AL POSTO DI AQCHA..MI SENBRA PERLOMENO
      ” STARNO” VISTO LE PRESTAZIONI PRECEDENTI DI QUEST’ULTIMO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CONTE VERDE - 2 anni fa

        E poi solo per puntualizzarre la tua scarsa ” ironia ” evidentemente essendo questo un sito di commenti di appassionatio GRANATA.e non certo di allenatori di calcio..e’ ovvio che io non lo sono..sono un Ing-Edile e seguo il TORO dall’epoca di Pianelli ad oggi..tutto qui !!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. pupi - 2 anni fa

          Acquah aveva lavorato a parte, l’ha spiegato pure Ventura e non l’ha voluto rischiare da subito….. ma scusami, il tuo “ancora una volta Ventura sbaglia la formazione” supera ogni limite di decenza…..o pensi che qualcun altro al suo posto avrebbe potuto ottenere risultati migliori in questi ultimi 4 anni? Perché se “Ventura avesse ancora sbagliato” formazione significa che non ha portato il Toro in Champions come, con l’organico a disposizione, avrebbe facilmente ottenuto con un Ing Edile in panchina?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. CONTE VERDE - 2 anni fa

            Pupi visto che hai scelto un acronimo glorioso..lascia stare il Ventura passato..e i suoi risultati che possomno come tutte le cose della vita esseree opinabili–in nqueste prime 4 partite ..il ns. si e’ sovente complicato la vita nei primi tempi e se se vai a vedere i tabellini lo confemano salvo poi rioprendersi nei secondi tempi ..piu’ pero’ con le giocate dei singoli che con il gioco collettivo..poi visto la prestazione di ACQUAH nella ripresa e visto che come ha giocato le altre partite ..viene da chiedersi cosa cio facesse OBI .al suo posto !!!.tutto qua..lascia stare le professioni nelle quali ognuno cerca sempre di dare il meglio..modestia a parte parlandoi della mia !!!

            Mi piace Non mi piace
      2. luca - 2 anni fa

        n una squadra che si rispetti,dove regni l’armonia ci devono essere 25 titolari e vanno coinvolti tutti.Se chi è più in forma,in settimana ha avuto qualche problema è giusto che giochi hi è rimasto un pò indietro nelle gerarchie.Cosi’ si cementa uno spogliatoio,punto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

        hai ragione al 101%

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. maxmurd - 2 anni fa

        Ma chissene di chi lo dice. I cosiddetti “giornalisti” di testate anche “prestigiose” (e poi Gazzetta Corriere prestigiose? Ma fatemi il piacere eh!) sanno un’emerita cippa della vera condizione dei giocatori e di ciò che succede nello spogliatoio.
        Son capaci tutti a dire “eh ha sbagliato formazione” ma poi GUARDA CASO sono arrivate 3 vittorie e un pareggio.

        E di fronte ai FATTI il resto è solo chiacchiera da bar, giornalisti prestigiosi o meno. Stica$$i del prestigio eh!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. luca - 2 anni fa

          Bravo,le parole a casaccio se le porta via il vento!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. CONTE VERDE - 2 anni fa

    OBInon idoenio–Peres.Jahnson-Vives insufficienti-Baselli solo il 2° tempo–Ventura al di la degli assenti sbaglia ancora formazione !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 2 anni fa

      E siamo solo alla terza di campionato con 7 punti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pupi - 2 anni fa

      Jansson non è ancora un potenziale titolare di livello (e forse non lo sarà mai), buono centrale a difesa schierata ma se si aprono gli spazi lo vedo male, da laterale non ha il cambio di passo ed è lento negli spostamenti laterali e sul rigore(pur inesistenze secondo me) ha fatto comunque un movimento inutile che denota scarsa esperienza, Maxi pur adiposo invece con il Belotti visto oggi dorme sonni tranquilli e non può che essere lui il titolare. Obi il più deludente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    OBI E JANSSON DISASTROSI.
    DA RIVEDERE BELOTTI.
    ACQUAH E MOLINARO I MIGLIORI.
    BASELLI GOL.
    PRIMI TEMPI REGALATI. OGGI ANCHE QUALCOSA DI PIU’.
    C’ERA UN RIGORE PER NOI PER FALLO DI MANO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pippo - 2 anni fa

      ti sei dimenticato il fuorigioco su molinaro che non c’è

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy