Le probabili formazioni di Torino-Roma: granata con Darmian titolare

Le probabili formazioni di Torino-Roma: granata con Darmian titolare

Le probabili formazioni / Il laterale non scendeva in campo dal primo minuto dalla sfida contro il Napoli. Martinez vuole insidiare la coppia Maxi Lopez-Quagliarella

Il Toro torna allo stadio Olimpico, dopo le due trasferte di fila in campionato, dopo la pausa dedicata alle varie nazionali, dopo il ponte di Pasqua. I granata tornano a casa e tra l’affetto dei propri tifosi sfideranno una big del nostro campionato: la Roma. 

L’ultima vittoria tra le mura amiche vide i ragazzi di Ventura affossare sul piano tattico il Napoli di Benitez che tornò sotto l’ombra del Vesuvio con un pugno di mosche in mano. Quella fu l’ultima gara da titolare per Matteo Darmian che contro i giallorossi con ogni probabilità tornerà in campo dal primo minuto.

LA DIFESA – Nessun dubbio per quanto riguarda la porta, questa sarà ancora una volta difesa da Padelli. Davanti a lui molto probabilmente ci sarà il collaudato terzetto difensivo formato da Maksimovic (insidiato da Bovo), Glik e Moretti: gli stessi scesi in campo durante la gara d’andata all’Olimpico di Roma. Sugli esterni, come detto in apertura, da un lato rivedremo Darmian, mentre dall’altra parte è ballottaggio tra Molinaro e Bruno Peres. 

IL CENTROCAMPO – Qualche cambiamento rispetto all’andata, dagli uomini all’assetto tattico. Il quell’occasione Ventura scese in campo con una sola punta di ruolo, con El Kaddouri e Farnerud a sostegno di Quagliarella. In questa occasione, invece, la mediana sarà a tre: l’infortunio di Benassi rilancia le quotazioni di Vives. Al fianco del ‘professore granata’ ecco il solito Gazzi e con lui El Kaddouri, apparso sempre più convincente nelle ultime uscite.

L’ATTACCO – Se Martinez scalpita e non vede l’ora di tornare in campo per segnare (l’ultima rete in campionato risale alla vittoria in trasferta al Bentegodi contro il Verona), Maxi Lopez e Quagliarella sono ormai una certezza. Il tandem granata protagonista delle ultime giornate mostra un’intesa non indifferente. Anche per questo Ventura sembra orientato a schierare ancora loro due dall’inizio, lasciando al Brigante Vinotinto la possibilità di fare la differenza a gara in corso.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE GRANATA

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic (Bovo), Glik, Moretti; Darmian, Vives, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro (Bruno Peres); Maxi Lopez (Martinez), Quagliarella. All. Ventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy