Leader, esempio e garanzia: Toro, rientra Moretti in formato capitano

Leader, esempio e garanzia: Toro, rientra Moretti in formato capitano

Focus on / Contro il Südtirol torna in campo dal primo minuto il veterano granata

di Alberto Giulini, @albigiulini

Questa sera, contro il Südtirol, diversi giocatori avranno l’occasione di mettersi in mostra, per cercare di convincere Mazzarri a concedere loro maggiore spazio nelle prossime gare. “Tra coloro che giocheranno, alcuni sono partiti titolari qualche partita fa, alcuni non hanno mai giocato dall’inizio, altri sono entrati e si sono dimostrati all’altezza in campionato” ha spiegato ieri il tecnico, presentando la gara contro gli altoatesini.

RIENTRO DA TITOLARE – A guidare la squadra ci sarà Emiliano Moretti, colonna della squadra ed elemento imprescindibile all’interno dello spogliatoio. Superato nelle gerarchie da Djidji, il centrale è pronto a rientrare dal primo minuto ad oltre due mesi dalla gara contro il Frosinone in cui si è registrata la sua ultima presenza. In questo lasso di tempo mai una parola fuori posto, anzi: Moretti ha continuato a dare il buon esempio ai compagni, aiutando sopratutto i più giovani mettendo a disposizione del gruppo tutta la sua esperienza.

Mazzarri pre Torino-Sudtirol: “In campo Bremer e Moretti. Tifosi, venite allo stadio”

CAPITANO E GARANZIA – A trentasette anni compiuti, il centrale continua ad essere una vera e propria garanzia dentro e fuori dal campo. In avvio di stagione, quando chiamato in causa, Moretti ha dimostrato di essere tutt’altro che un giocatore prossimo al ritiro: sul campo ha messo in fila prestazioni di livello caratterizzate da una grandissima intelligenza tattica abbinata ad eleganza in chiusura. E questa sera, in una di quelle gare in cui un calo di concentrazione può portare ad una figuraccia, spetterà proprio a lui il compito di guidare i compagni con la fascia da capitano al braccio.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Conterosso - 4 mesi fa

    Moretti l’unico dell’attuale rosa che merita di portare la fascia di capitano al pari dei grandi capitani Granata che l’hanno preceduto. Moretti grande professionista che si avvicina più di tutti a quello che rappresenta il Toro. A pensare che qualche volta la fascia l’hanno fatta indossare a Baselli mi viene il vomito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy