Live! Toro-Sassuolo 2-0

Live! Toro-Sassuolo 2-0

 
Commenta per primo!

45’+4′ FINISCE LA PARTITA. Debutto positivo per il Torino che supera per 2-0 il Sassuolo.

45’+3′ Ci prova il Sassuolo, ancora con un tiro da fuori di Lahribi: Padelli non si fida a bloccare e respinge di pugni, ma la conclusione era troppo centrale per impensierirlo

45’+2′ CLAMOROSO PALO DEL TORO! Vives conclude verso la porta di Rosati, Terranova sporca e il portiere ospite non blocca. Sulla ribattuta s’avventa Immobile che calcia da una posizione molto angolata e colpisce solo il palo.

45’+1′ Ci prova anche Meggiorini: cross a rientrare di El Kaddouri e l’attaccante granata prova ad anticipare il difensore, Rosati para anche se vede la palla all’ultimo

45′ Ultimo minuto di gioco: saranno 4′ di recupero.

42′ Doppia occasione Sassuolo e Toro: prima i neroverdi si rendono pericolosi con Pavoletti, la cui conclusione viene deviata in angolo, e poi sono i granata a provarci con Vives che, sul ribaltamento di fronte, calcia da lontanissimo e non inquadra la porta, sciupando un invito al contropiede di Immobile.

41′ Il Torino sta cercando di gestire il possesso del pallone, anche perchè la pioggia è aumentanta visibilmente e riuscire a rendersi pericolosi senza rischi è sempre più difficile.

39′ AMMONIZIONE per Gazzola: D’Ambrosio cerca di ripartire sulla sinistra, ma il terzino ospite lo trattiene per la maglia. Altro giallo giusto.

38′ SOSTITUZIONE, l’ultima, anche per il Toro: esce l’autore del gol Alessio Cerci, acclamato da tutto l’Olimpico, ed entra Riccardo Meggiorini.

36′ AMMONIZIONE per Immobile: l’attaccante granata arriva in recupero su Zaza, ma sbaglia il tempo dell’intervento. Giallo giusto.

33′ SOSTITUZIONE, l’ultima per il Sassuolo: esce Magnanelli, che si è fatto male, dentro Lahribi

32′ La pioggia non aiuta il Toro: Immobile entra in area dalla sinistra, punta Terranova e scivola nel momento decisivo per saltarlo

31′ Ancora ospiti pericolosi: sponda di Kurtic per la conclusione di Zaza, facile per le mani di Padelli. Il Torino ha però abbassato esageratamente la tensione e il Sassuolo si sta rendendo davvero pericoloso.

30′ Triplo corner per il Sassuolo: sull’ultimo tiro dalla bandierina di Magnanelli è Padelli che si accartoccia sulla sfera e la blocca a terra.

28′ Provvidenziale ancora una volta Vives! Zaza salta in velocità Moretti sulla destra, mette il pallone in mezzo per Alexe che stava arrivando ma è provvidenziale il recupero del centrocampista granata che anticipa all’ultimo l’attaccante del Sassuolo e permette a Padelli di recuperare la sfera. Nell’intervento, però, Vives rimane contuso a terra.

27′ SOSTITUZIONE, la seconda anche per il Sassuolo: fuori Farias, dentro Pavoletti. Di Francesco inserisce un’altra prima punta con Zaza che si allarga sulla destra

26′ Sassuolo vicino al gol con una punizione tesa di Magnanelli che attraversa tutta l’area senza trovare nessuna deviazione. Padelli non sembrava sicuro nell’uscito, ma sulla riga di porta c’era comunque D’Ambrosio a fare la guardia.

25′ SOSTITUZIONE, la seconda per il Toro: come già avevamo preventivato l’ex Napoli El Kaddouri entra al posto dello svedese Farnerud.

24′ AMMONIZIONE per Glik: duello spalla a spalla tra il capitano granata e l’attaccante del Sassuolo Alexe. Glik allarga un po’ troppo le braccia e Orsato fischia fallo e lo ammonisce.

23′ Toro che spinge ancora, stavolta però Immobile viene fermato per fuorigioco.

20′ SOSTITUZIONE, la prima per il Sassuolo: esce Masucci, al suo posto il giovane romeno Alexe.

19′ AMMONIZIONE per Farias. Contrasto con Darmian al limite dell’area e l’attaccante ospite va giù: giusta la decisione di Orsato e giallo per simulazione.

18′ RADDOPPIO DEL TORO: ALESSIO CERCI. Azione personale sulla destra, punta Ziegler e lo salta verso l’interno, carica l’interno mancino e trafigge Rosati. Torino-Sassuolo 2-0

17′ Punizione per il Sassuolo, Ziegler calcia in porta ma non centra lo specchio né impensierisce Padelli.

16′ Sta intensificando il riscaldamento anche El Kaddouri: il centrocampista marocchino potrebbe subentrare a Farnerud.

15′ Ancora Sassuolo: Farias trova un buon corridoio in area di rigore, si allarga verso il lato destro e scarica su Kurtic che calcia di prima intenzione. Il suo esterno destro è però fuori misura.

14′ Punizione da buona posizione per il Sassuolo: Magnanelli scodella in mezzo, c’è Rodriguez che stacca con Zaza, la palla s’impenna e il Toro riesce a liberare l’area.

12′ Ancora Toro pericoloso, sempre sulla destra, ancora con Cerci. Il fantasista granata cerca un filtrante molto bello per Darmian che non passa, la sfera finisce sui piedi di Farnerud che si libera sul destro per calciare. Palla altissima.

11′ Vives vicino al raddoppio! L’azione era cominciata con un tiro rimpallato di Basha, Farnerud viene contrastato sul controllo e il centrocampista granata arrivato al volo calcia di prima intenzione una palla vagante che si spegne poco oltre il palo lontano.

8′ Probabilmente Di Francesco ha chiesto ai suoi centrocampisti di cercare la conclusione da fuori: in questi primi minuti della ripresa Magnanelli ne ha già cercate un paio – come in questo caso – ma ancora tutte ben lontano dai guantoni di Padelli.

7′ Immobile sciupa una bella azione offensiva: il Torino stava attaccando in cinque, con D’Ambrosio e Farnerud larghi sulla sinistra e Cerci e Darmian che si inserivano sulla destra. L’attaccante granata perde però l’attimo per lanciare i compagni e l’indecisione gli costa il possesso del pallone perchè Terranova è stato bravissimo a non farsi saltare.

5′ Attacco del Sassuolo in cinque contro quattro: Missiroli sbaglia l’apertura sulla destra per Masucci, Moretti riesce ad intercettare il pallone che era stato recuperato da Magnanelli e il Torino riesce a sbolognare la matassa.

4′ Ventura manda Meggiorini a riscaldarsi.

3′ Applausi per Alessio Cerci che cerca l’azione personale sulla destra: partito dalla propria trequarti l’esterno granata ha prima sverniciato in velocità Masucci e poi Ziegler. Purtroppo, però, ha difettato nel controllo una volta superata la trequarti ospiti e dunque azione sfumata.

2′ Subito il Sassulo ci prova con due tiri da fuori: il primo di Magnanelli viene ribattuto dalla schiena di Vives, il secondo di Rossini si disperde alto oltre il terzo anello.

1′ Batte il Sassuolo il calcio d’inizio. Eusebio Di Francesco per il momento non opera sostituzioni tra le proprie file.

 

Squadre di nuovo in campo per la ripresa. Rimane negli spogliatoio proprio l’autore del gol Matteo Brighi ed al suo posto entra in campo Basha. Il centrocampista ex Roma aveva accusato un fastidio muscolare proprio prima di mettere a segno il gol che sta decidendo l’incontro.

 

45’+1 FINE PRIMO TEMPO. Torino in vantaggio grazie a Brighi che ha fulminato Rosati con un diagonale destro su invito di Immobile.

45′ Sarà un solo minuto di recupero per questo primo tempo.

43′ Bene Padelli di pugni ad anticipare Missiroli che si stava avventando su un cross di Magnanelli a centro area.

42′ AMMONIZIONE per Farnerud. Fallo a centrocampo su Rossini, Orsato punisce l’intervento in ritardo dello svedese

40′ VANTAGGIO DEL TORO, MATTEO BRIGHI! Sembrava un’azione destinata a perdersi, con Cerci e Immobile che avevano duettato bene, ma poi il cross dell’ex Genoa appariva lungo sul secondo palo. Lì però c’era Brighi in agguato che, seppur col passo sbagliato, arrivato sul pallone e batte Rosati con un diagonale.

38′ Punizione che Cerci calcia direttamente in porta. Ancora una volta è attento Rosati.

37′ Bravissimo Cerci a conquistarsi un fallo in attacco puntando Magnanelli. Importante perchè fa rifiatare la squadra granata che arrivava da alcuni minuti di apnea dovuti al predominio territoriale degli ospiti

35′ Altra amnesia difensiva del Toro, Glik sbaglia un appoggio facile e libera al tiro Zaza. Per fortuna del Toro l’attaccante ospite affretta il tiro e Padelli può bloccare senza problemi.

34′ Sassuolo molto pericoloso: tagli di Zaza a centro area su invito di Masucci, attento Moretto a fare la diagonale e conquistarsi anche il fallo sull’ex Ascoli

31′ Nel frattempo il tecnico Ventura ha mandato Basha a riscaldarsi.

30′ Dopo 30 minuti esatti di gioco la casella delle occasioni da gol è ancora ferma sullo 0 per entrambe le compagini. Il Torino vanta il predominio territoriale, con Darmian e D’Ambrosio che ben figurano sulle corsie laterali, ma in mezzo all’area il Sassuolo intasa gli spazi e non concede mai una conclusione “pulita” agli attaccanti granata

26′ Interruzione di gioco per uno scontro tra Rodriguez e Ziegler. Assolutamente non falloso l’intervento del Pelado, che stava spazzando in rimessa laterale, e ha colpito il terzino mancino ospite fortuitamente.

24′ Spunto di Immobile sulla sinistra: Farnerud lo lancia in area, spalla a spalla contro Gazzola e l’attaccante granata non riesce a servire Cerci in mezzo, concludendo debolmente contro Rosati.

20′ Sul ribaltamento di fronte in seguito alla punizione, sprecata, dal Sassuolo il Toro riparte in velocità: Immobile lancia Cerci nell’uno contro uno con Terranova, ma il pallone è troppo lungo e il difensore ospite riesce a salvarsi in rimessa laterale.

18′ Fischi dell’Olimpico per un fallo fischiato a D’Ambrosio su Masucci: il terzino granata prende il tempo perfetto per il tackle e interviene sul pallone, ma l’assistente di Orsato non la pensa così e chiama la punizione dalla trequarti destra per il Sassuolo

17′ Ennesimo tiro sporcato per il Torino, stavolta per opera di Farnerud. Di positivo c’era però l’azione che ha portato lo svedese al tiro: incursione sulla mancina di D’Ambrosio, scambio nello stretto Immobile-Cerci e palla scaricata fuori per Farnerud. I due attaccanti granata stanno cercando spesso la combinazione tra loro, mostrato un’intesa migliore di quella che avevano avuto contro il Pescara

15′ Recupero importantissimo di Vives in area, dopo che Farias si era liberato molto astutamente di Rodriguez, scalato per un mancato recupero di Darmian.

13′ Altro tentativo di Immobile su invito di Farnerud. Il suo tiro viene rimpallato da una difesa e il Toro conquista un calcio d’angolo, sui cui sviluppi è lo stesso Immobile a trovarsi in fuorigioco sulla sponda di testa di Moretti.

11′ Pressing di Cerci su Rossini che, nella propria area di rigore, cincischia sul pallone. Per Orsato e rimessa dal portiere, ma secondo il granata – che ha protestato abbastanza – l’ultimo tocco era del modenese

9′ Fuorigioco dubbio fischiato a Immobile: l’attaccante granata stava nuovamente tagliando dietro la difesa, ma la chiamata del guardalinee l’ha fermato. Decisione che non appare corretta.

8′ Prova a farsi vedere anche il Sassuolo con Kurtic: finta sul destro per poi liberare il sinistro al tiro. Padelli para facile

7′ Lancio improvviso di Vives per Immobile, l’ex Genoa raccoglie la sfera e la mette rasoterra in mezzo. Appoggio troppo lungo per Cerci che stava tagliando a centroarea. Il Toro però deve sfruttare i movimenti dietro le linee di Immobile.

5′ Primo calcio d’angolo dell’incontro, per gli ospiti: sulla battuta è però Moretti a staccare in mezzo all’area. Sempre imperioso sulle palle alte l’ex Genoa

4′ I granata di Ventura hanno abbassato notevolmente la linea del pressing, con i due attaccanti Cerci e Immobile che aspettano i portatori palla del Sassuolo dietro la linea del centrocampo

2′ Il Torino prova subito a spingere sulla destra: Darmian appoggia il pallone per Cerci in area, ma l’ex viola si fa rimpallare la conclusione dalla difesa neroverde e Rosati blocca facilmente

1′ Arriva il fischio d’inizio di Orsato, a battere il calcio d’avvio è stato il Torino con Immobile e Cerci

 

All’Olimpico tutto è pronto per il debutto stagionale del Torino: impressionante il colpo d’occhio sulla Maratona, piena in ogni ordine di numero e di posto. Una cinquantina circa i sostenitori neroverdi nel settore ospiti. La formazione di Ventura inizierà difendendo la porta sotto la curva Maratona e si presenta con la maglietta granata bordata di bianco, calzoncini bianchi e calzettoni neri col toro rampante sul risvolto. Il Sassuolo di Di Francesco, invece, assoluta debuttante in serie A, sfoggia la divisa da trasferta: completo bianco con inserti neroverdi e calzoncini neri.


***

TORINO-SASSUOLO 2-0

Arbitro: Orsato di Schio (Ranghetti e Liberti).

RETI: pt 40′ Brighi, st 18′ Cerci

TORINO (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Darmian, Brighi (st 1′ Basha), Vives, Farnerud (st 25′ El Kaddouri), D’Ambrosio; Cerci (st 38′ Meggiorini), Immobile. A disp: Gomis, Maksimovic, Bovo, Bellomo, Larrondo. All. Ventura.
SASSUOLO (4-3-3): Rosati; Gazzola, Terranova, Rossini, Ziegler; Kurtic, Magnanelli (st 33′ Lahribi), Missiroli; Masucci (st 20′ Alexe), Zaza, Farias (st 27′ Pavoletti). A disp: Pomini, Perilli, Acerbi, Bianco, Laverone, Bianchi, Alhassan, Chibsah, Lodesani. All. Di Francesco.

NOTE – Ammoniti: Farnerud, Glik e Immobile (T), Farias e Gazzola (S).

 

Manolo Chirico
 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy