Liverpool-Torino 3-1, Mazzarri: “Colpito dai tifosi ed orgoglioso dei giocatori”

Liverpool-Torino 3-1, Mazzarri: “Colpito dai tifosi ed orgoglioso dei giocatori”

Le voci / Il tecnico ha commentato così il match di Anfield

di Redazione Toro News

Al termine di Liverpool-Torino ha parlato il tecnico granata Walter Mazzarri. Ecco le sue parole ai microfoni di Torino Channel: “Bellissimo venire qua, in uno stadio così importante, e sentire i nostri tifosi così forte. Li ringrazio, vorrei sempre sentire questa atmosfera quando giochiamo. Mi dispiace il fatto che ci sia stato il problema di un aereo, altri 200 tifosi di fede granata dovevano arrivare qui. Spero comunque di vedere sempre i tifosi così caldi e calorosi”.

Sulla partita, così il tecnico: “Quando si viene a giocare così, l’atmosfera galvanizza sempre i giocatori di casa. Quando vai sotto, poi c’è il rischio di prendere un’imbarcata. I nostri giocatori, sebbene ancora non al top dal puto di vista fisico, hanno sofferto, hanno fatto buone giocate, e messo in difficoltà una squadra arrivata in finale di Champions. Tutto questo mi rende fiducioso e orgoglioso, sono contento di tutti i ragazzi”.

Un bilancio sulla preparazione in vista del Cosenza: “Ora dovremo martellare i giocatori: venire a tenere testa al Liverpool e poi trovare una squadra di Serie B può portarti a sottovalutare il pericolo. Il calcio d’agosto è pericoloso. bisogna mettere la testa sul manubrio, spero ci siano tanti tifosi a sostenerci, dobbiamo passare il turno a tutti i costi. Dobbiamo prendere la partita in un certo modo o altrimenti possiamo andare incontro a brutte sorprese. L’entusiasmo di questi tifosi di oggi mi hanno caricato ancora maggiormente. A Torino spero di trovare di nuovo questo calore, questo modo di tifare per i nostri colori, durante l’anno può essere un valore in più e spero di sentirlo già dalla prossima partita”.

 

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pauta7_304 - 4 mesi fa

    orgogliosi di perdere solo 3-1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Esempretoro - 4 mesi fa

    Grandissimi i granata ad Anfield,tifo per tutta la gara senza soluzione di continuità! Grazie a tutti di cuore!!!
    Come tutti pensavano saremmo stati messi a dura prova dietro,direi con risultati buoni. Il discorso cambia quando il possesso è nostro…
    Concordo con molti commenti sulla prova opaca di Iago,ma non capisco perché un giocatore che ha una propria precisa collocazione nella quale rende gol e assist debba spostarsi per abbassare ancora di più la linea…
    Se si vuole ripartire e basta in primo luogo va fatto in entambe le fasce (a sx zero…),dopodiché per ribaltare l’azione va aumentata la qualità in mezzo.
    Devo però ammettere che mi aspettavo decisamente una prova inferiore,sono contento d’essere stato smentito…naturalmente!!!
    Spero che si faccia ancora uno sforzo per completare i tasselli deboli,intanto contro il Cosenza saremo noi a dover fare la gara,cosa che ci farà comprendere qualcosa in più. Magari con Adem si spera carico…FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robert - 4 mesi fa

    Sarà anche vero quello che dice Mazzarri (orgoglioso dei tifosi ,orgoglioso dei giocatori ecc.. )ma io ci credo poco.Ho visto il solito Toro con difesa ballerina,centrocampo inesistente e un attacco col solo povero Belotti a ciampettare l’erba senza combinare nulla (senza il cross di De Silvestri che gli ha dato la palla sul naso avrebbe fatto pena ).Detto questo ho notato anche la tendenza della squadra a stare troppo indietro col solo scopo di difendersi.Se sarà questa la tattica di Mazzarri in campionato sarà sicuramente un suicidio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AppianoGranata - 4 mesi fa

      Il Liverpool di ieri vincerebbe il campionato di serie A a marzo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

        Non ti scordare che le merde ed il loro sistema colluso non lo permetterebbe.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

    La cosa che mi ha fatto venire davvero i brividi è stato l’applauso dell’Anfield all’ingresso in campo di Karius. I tifosi dei Reds hanno applaudito il maggior responsabile della sconfitta nella finale di Champions. Tifosi inglesi diverse spanne sopra quelli italiani, noi compresi. Da noi, e lo scrivo per i leoni da tastiera, soprattutto, c’è gente che grida “Devi morire!” ai propri giocatori, ancora prima di averli visti in campionato.
    Cogli la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forvecuor87 - 4 mesi fa

      Non mi sembra proprio il caso di tirare fuori certi argomenti sopratutto dopo che tanti tifosi granata ieri hanno fatto una gran bella figura ieri sera!
      Sono corsi in supporto ad AGOSTO a supportare la squadra fino a Liverpool per una si prestigiosa partita, ma pur sempre una amichevole! Ed in tanti ieri sono pure rimasti bloccati a Milano.
      Ti voglio solo precisare che i Tifosi inglesi non sono dei santi e che quando vanno in trasferta danno sempre il meglio di se. Hai davvero poco rispetto per gente che in questi anni il Toro non lo hanno mai abbandonato anche nei periodi più merdosi!!!! Borbottare boicottare è un diritto nessuno è obbligato a farlo ma la libertà di opinione è un diritto si chiama libertà!!!
      Trovala una curva che ad oggi seppur non più tanto calorosa tutte le domeniche è avvolta da bambini che giocano in totale libertà a pallone sotto gli spalti! Onore ai tifosi del Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

        Polemica a parte, concordo con l’elogio ai nostri ieri sera.
        C’era la Kop, lassù.. la leggendaria Kop.
        Ma io sentivo cantare solo la Maratona.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. PrivilegioGranata - 4 mesi fa

        Leggi meglio quello che ho scritto.
        In primo luogo, mi riferisco soprattutto ai leoni da tastiera che infestano i forum granata, buoni solo a smerdare ogni nostro giocatore, ancora prima che inizi il campionato.
        In secondo luogo, tu sei davvero convinto che il nostro stadio avrebbe applaudito Karius, reo della sconfitta di Champions, quando in realtà mugugnamo e insultiamo i nostri giocatori, anche i giovani che vengono dal vivaio, se appena appena sbagliano due passaggi di fila?
        Dai, non c’è paragone tra la cultura calcistica inglese e la nostra, soprattutto da quando sono stati presi drastici provvedimenti contro gli hooligans. Hai visto quante famiglie allo stadio? Quanto tifo pulito e appassionato? Quanto divertimento?
        Da noi siamo ancora all’età della pietra, coi curvaioli che si sentono gli unici depositari di una fede; dove contestare sembra essere l’unica via per sentire di esistere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 mesi fa

          Parli dei tifosi italiani in generale o dei tifosi del Toro?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. AppianoGranata - 4 mesi fa

          Io rispetto perfino Biato!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

    Giusto che abbia applaudito i tifosi. In certe trasferte vedo ancora il vero tifoso granata che canta e incita per 90 minuti.
    A Torino non è più così da un po’ di tempo e non lo capisco.
    Uno può avercela con Cairo, o con chi gli pare, ma quando andiamo a vedere il Toro dobbiamo far sentire agli avversari che tifosi così speciali in giro non ce ne sono. Ci è rimasta solo quest’arma letale, usiamola !
    Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SiculoGranataSempre - 4 mesi fa

      Applausi al Tuo commento. Bravo! È la mia linea. Da 45 anni di tifo granata. La squadra va supportata sempre se dimostra di provarci sempre. La dirigenza è un’altra cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

        Esatto. Io non amo Cairo e non mi piacerà mai. Ciò non mi impedisce di tifare e incitare la mia squadra.
        Dici bene, il Toro è il Toro, la dirigenza è un’altra cosa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bric - 4 mesi fa

    mah.rincon mi ricorda il peggior de ascentis, baselli soffre di letargia.é a metàcampo che si vincono le partite…. se io fossi il mister non sarei molto contento della prestazione offerta dal reparto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 4 mesi fa

      Per fortuna di Chi è appassionato di calcio e di Toro tu non sei un tecnico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 mesi fa

        Non occorre essere un gran tecnico per capire che il centrocampo fa acqua. Mi auguro che lo capisca anche Mazzarri e sopratutto lo faccia capire al presidente, altrimenti sarebbe una disgrazia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Per il resto non enfatizzerei troppo questa gara. Siamo certamente stati ordinati e compatti per tutta la gara ma non dimentichiamo che Sirigu è stato il migliore dei nostri e che ci sono stati due salvataggi sulla riga.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Tifosi veramente splendidi. Sembrava di giocare in casa. E chissà se ci fossero stati anche i 200 rimasti a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lello - 4 mesi fa

    Sempre e solo forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Paul67 - 4 mesi fa

    Paradossalmente avremo più difficoltà ad incontrare squadre che lottano per la salvezza che le grandi squadre . Il Frosinone il Chievo ecc. ti aspettano e ripartono proprio come noi stasera, solo che noi nn siamo in grado di produrre gioco si deve giocare sulle palle inattive e sfruttare gli errori avversari.
    Stasera l’ unico aspetto positivo per me è stato che nn abbiamo subito sulle palle alte , lo scorso anno abbiamo preso ttissimi gol su palle attive alte e oggi contro una fortissima squadra inglese che ha cm e muscoli nn abbiamo sofferto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 4 mesi fa

      Per fortuna dato che gli unici alti sono van djik, fabinho, e matip! Comunque la fase difensiva ci toglierà grandi soddisfazioni, spero sia così per tutta la squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Forvecuor87 - 4 mesi fa

    Bravi ragazzi bravi veramente, una dose di incoraggiamento ve la meritate!
    Io me la prendo tutta la settimana con presidente e società . È sarò onesto forse lo farò anche domattina! Ma stasera io mi complimento con voi per la prestazione offerta davanti ad una squadra tra le top in Europa!
    Mi complimento perché io non tifo chi fa il mercato o chi amministra io tifo semplicemente Toro ed il Toro non è un’industria.
    È semplicemente una squadra di calcio che appartiene al cuore e che nessun appassionato sa nemmeno spiegarsi.
    È un amore che viene tramandato di generazione in generazione.
    Io mi incazzo è vero, insulto e me ne dispiaccio in certi momenti!!! Ma ho 31 anni sono cresciuto con le immagini del grande Torino che batte 10-0 l’Alessandria che batte L’Inter 4-2 prima di partire per Lisbona che pareggia con l’autorete di Mozzini la partita con il Cesena pochi istanti prima di vincere lo scudetto.
    Ho tutto il diritto di essere ambizioso ho tutto il diritto di sperare che il mio ed il vostro Toro prima o poi qualche soddisfazione se la tolga e ci faccia finalmente gioire piangere e perché no spaccare tutto!!!
    Non mi stuferò mai di dirlo di rivendicarlo e di urlarlo perché io sono del Toro ed è una delle poche cose che non mi scordo ogni mattina!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vezzefrem - 4 mesi fa

      finalmente uno che mi capisce , GRAZIE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fuser90 - 4 mesi fa

      in verità prima di partire per lisbona toro e inter fecero un pareggio a reti bianche,ti confondi con l andata a dicembre 48

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fuser90 - 4 mesi fa

        i meno su un dato di fatto sono assurdi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Conta7 - 4 mesi fa

    Bello che le prime parole del Mister siano state per noi tifosi (anche se purtroppo non ero a Liverpool..).
    Speriamo davvero di essere sulla strada giusta, almeno sotto il profilo di una squadra tenace, quadrata, che sa stare in campo e se la gioca con tutti: mercato a parte, questi possono essere gli ingredienti per rinvigorire l’entusiasmo della piazza.

    Venendo a stasera, personalmente sono molto contento perchè – al di là di alcune situazioni in cui fisiologicamente la palla scottava e dopo un 1-2 in un palcoscenico così – la squadra si vedeva che sapeva cosa fare in campo e per buoni tratti ha lucidamente impostato trame di gioco provate in allenamento: è la dimostrazione che l’organizzazione di gioco ha una sua efficacia.

    Bene Ragazzi e bene Mister: ora niente voli pindarici, ma avanti a testa bassa..
    FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granata - 4 mesi fa

    Furbo Mazzarri, e fa bene ad esserlo. Un allenatore deve difendere quando si perde ed attaccare quando si vince. Ha difeso tutti. Anche chi ha reso meno per vari motivi. Se vuole il calore dei tifosi tenga più aperto il Fila.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 4 mesi fa

      Che palle. Ma una cazzo di cosa positiva o ottimista riuscite a vederla o a pensarla?!?!?!?!
      Lo dico col cuore…andate a tifare per le merde, li si che ė tutto figo bello e….comprato.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 4 mesi fa

        Se ti riferisci a me credo tu abbia seri problemi di comprensione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy