Ljajic, lesione di I/II grado: stop di almeno 15 giorni

Ljajic, lesione di I/II grado: stop di almeno 15 giorni

Infortunio / Il serbo salterà sicuramente almeno Atalanta-Torino

34 commenti

L’attaccate granata Adem Ljajic ha subito un infortunio nel match di esordio dei granata contro il Milan: l’entità dell’infortunio è stata chiarita in parte grazie alle analisi effettuate sul suo ginocchio. Il talento serbo del Toro ha riportato una lesione muscolare di I/II grado  al passaggio mio-tendineo prossimale del muscolo semitendinoso della coscia sinistra. Tra due settimane verranno effettuate altre analisi per stabilire le tempistiche del suo recupero: sta di fatto che il Torino non lo avrà sicuramente a disposizione per il match di Bergamo contro l’Atalanta.

34 commenti

34 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxmurd - 1 anno fa

    Ragazzi, Ljajic è veramente bravo ok, ma noi per fortuna abbiamo il Gallo che è in una gran forma, Martinez che sembra rinato e Falque che ha mostrato ottime qualità. Con Ljajic saremo sicuramente più temibili, ma anche adesso per il tempo che ci vorrà siamo comunque ben forniti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 1 anno fa

    E chi di noi non l’avrebbe fatto giocare se solo fosse stato in grado di correre? Lui stesso avrà insistito.
    E così è stato, e così è arrivato il suo secondo infortunio in 2 partite, stavolta purtroppo serio.
    Speriamo che con questo abbia saldato il conto con la sfiga.
    Sempre e comunque Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauro69 - 1 anno fa

    La cazzata (peraltro rivelatasi inutile) di averlo mandato in campo domenica pur un condizioni non ottimali ci costerà 2 lunghi mesi di stop.
    E comunque è facile dire ora: “Io non l’avrei rischiato”. Del senno di poi son piene le fosse. chi si noi non l’avrebb

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gice - 1 anno fa

    Coraggio, Adem, e torna più “toro” di prima! Vista la situazione, mi piacerebbe che la società prendesse in considerazione di tenere Aramu, magari per verificare le risposte da un eventuale 4-3-1-2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torogranata - 1 anno fa

    Ho letto in altri siti chè Cerci non và più al Bologna e che stiamo provando a prenderlo noi visto l’infortunio di ljalic…..sarà vero??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sysma_558 - 1 anno fa

    Ma porca miseria, io domenica la prima cosa che ho pensato quando ho letto le formazioni è stata “ma che siamo pazzi a rischiare che peggiori?” La sfortuna non c’entra un cavolo questa scelta tecnica sbagliata!!!! Però adesso tutti belle bandierine che non osano toccare il serbo dopo un 5-1 ottenuto contro una squadra che non è nemmeno scesa in campo . Bravi bravi ….. errore da dilettanti di mister e staff nessuno lo dice.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 1 anno fa

      Se ero Cairo li mettevo tutti a pecorina e poi libero sfogo di Gomis per togliere la timidezza al giovane……bunga bunga.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Spizza_reason_of_life - 1 anno fa

      Il suo problema era una forte contusione al ginocchio, ora è fuori per stiramento. Non c’entra nulla con il guaio precedente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 1 anno fa

        Quando un giocatore cammina con le stampelle per tre giorni e gli altri tre fa solo lavoro differenziato, dunque senza i classici programmi di allenamento settimanali, il minimo che ti può capitare se giochi è un guaio muscolare.

        Non andava rischiato, questo è certo e la scelta di sinisa di schierarlo è stato un errore. E sono certo che lo sa benissimo anche lui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Spizza_reason_of_life - 1 anno fa

          Mi spiace ma non sono d’accordo. Ti darei ragione se fosse successo a partita ampiamente iniziata. Invece si è fatto male subito, che vuole dire una semplice cosa: si è scaldato male. Poi non è che sinisa decide di metterlo ad minchiam, il suo staff gli avrà dato l’ok, stiamo parlando di professionisti, non del real Pastis.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. maxmurd - 1 anno fa

          Ma insomma ragazzi, è gente di 25 anni, possibile che abbia tutto questo bisogno di allenarsi bene per non farsi male in partita?
          Io son convinto che un 25enne qualsiasi con un po’ di fiato per un’ora e mezza corre senza problemi senza nessuna noia muscolare, senza nessun bisogno di allenamento “pesante” specifico.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Tenente Sheridan - 1 anno fa

      Completamente d’accordo: è stato in stampelle per tre giorni e ha fatto solo lavoro differenziato, dunque non valeva proprio la pena di rischiarlo.

      Certi scelte azzardate si pagano e mi auguro che il mister non commetta più simili errori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Luigi-TR - 1 anno fa

    appena ho visto che si è toccato dietro dopo aver scioccamente provato a calciare di tacco una palla che stava uscendo in fallo laterale ho capito che non era una cosa semplice…mi è successo anche a me nello stesso modo quando giocavo al calcio…sono caxxate che si pagano care…ne avrà almeno 1 mese secondo me

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 1 anno fa

      Adesso lo sciocco è lui non quel gran genio che lo ha mandato in campo domenica vero ?? Quella è stata una grande scelta tecnica del ns grande mister.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    Ultime: confermata la lesione, fra 15 gg ulteriori controlli, al momento si parla non di un mese,rischierebbe di restare fuori per due mesi…!!!!

    CAZZO….!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 1 anno fa

      Ringraziamo il mister che l’ha messo in campo !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dbGranata - 1 anno fa

    La fortuna nella sfortuna. Potrebbe averne per un mese ma le partite da qui a un mese sono:

    11/09 Atalanta-Torino
    18/09 Torino-Empoli
    21/09 Pescara-Torino
    25/09 Torino-Roma

    Di queste quattro partite le prime tre sono vincibili tranquillamente anche con Martinez e Boye visto la qualità non sopraffina dei difensori avversari. Contro la Roma invece la sua qualità servirebbe ma se fosse solo questa partita potrebbe andare.

    Dopo ci sono:

    02/10 Fiorentina-Torino
    16/10 Palermo-Torino

    Nel peggiore dei casi, quindi, ci arriva dopo la Fiorentina perché ci sarà un altro stop di 15 giorni! Dai Adem, guarisci che ci servi. Anzi… che ci serbi.
    Scusate, non ho resistito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. IlGrandePolicano - 1 anno fa

    …magari si potrebbe dare una chance anche ad Aramu di giocare dall’inizio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alberto Fava - 1 anno fa

    Beh come piccola panacea c’è lo stop di questa settimana, che limita seppur di poco l’assenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    Con un Martinez ed un Boyè in ottimo stato di forma, può serenamente pensare a guarire e ritornare in forma…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. RobyMorgan - 1 anno fa

    Per noi la Fortuna è sempre cieca , ma la Sfiga ci vede eccome e ci trova sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. RobyMorgan - 1 anno fa

    Per moi la Fortuna è sempre cieca , ma la Sfiga ci vede eccome e ci trova sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. silviot64 - 1 anno fa

    O siamo sfigati, ma molto sfigati, o qualche responsabilità lo staff medico ce l’ha. Non posso pensare che un professionista si stiri così facilmente per recuperare un pallone in una situazione di tutta tranquillità, non capita manco a me che sono atleticamente una schiappa. Domenica si è visto subito che giocava con timore, e quando si fanno movimenti con il timore di farsi male si rischiano delle posizioni innaturali che possono rendere rischioso anche il gesto atletico più banale. Non spetta al mister fare certe valutazioni, specie se si tratta di un giocatore difficilmente sostituibile, c’è uno staff medico che dovrebbe impedire l’utilizzo di un calciatore qualora sia a rischio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. cbonin_503 - 1 anno fa

    speriamo che non sia nulla che sfortuna!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Baveno granata - 1 anno fa

    Speriamo almeno di avere buone notizie su Simunovic…
    Se qualcuno ha qualche news batta un colpo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    La sfiga non salta una partita con noi! Anche se forse era meglio non rischiarlo con il Bologna.
    Speriamo che Martinez non sia stata una chimera e in bocca al lupo a Ljaic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. gam66 - 1 anno fa

    Facciamolo guarire con calma, la squadra ha dimostrato di poter girare lo stesso. Cerchiamo di essere ottimisti, gli infortuni fanno parte del gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. abatta68 - 1 anno fa

    Mannaggia! Mi sa che per un mese non lo vediamo più! Iniziamo bene….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Dicono che per il recupero due mesi. Abbiamo solo martinez, meglio tenere aramu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Baveno granata - 1 anno fa

    Sempre noi! Perché la sfiga non va mai a Venaria da quelle merde?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea - 1 anno fa

      Non è solo sfiga evidentemente…non aveva senso rischiarlo per il bologna quando aveva fatto quasi solo differenziato quella settimana…ce le cerchiamo a volte,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 1 anno fa

        Completamente d’accordo, Andrea: è stato in stampelle per tre giorni e ha fatto solo lavoro differenziato, dunque non valeva proprio la pena di rischiarlo.

        Poi ci ha anche “messo dei suo” facendo quel movimento del c…… sulla linea laterale per cercare di tenere in campo il pallone ed infatti Sinisa, nell’intervista post partita a Sky, rivedendo il movimento si è lasciato scappare le parole “Che cazzata”, per la gioa della D’Amico che lo ha subito ripreso (proprio lei, la santarellina….!!!)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 1 anno fa

          Alla D’Amico, visto che è DI NUOVO incinta, evidentemente le cazzate che le piacciono sono SOLO quelle che SBUFFON dà alla Sua patata!!!!! :-) :-) !!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 anno fa

      Sembra abbia fatto un movimento sbagliato per recuperare un pallone destinato ad uscire dal campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy