Marco Benassi, prospettive auree che si intersecano con una buona leadership

Marco Benassi, prospettive auree che si intersecano con una buona leadership

Figurine / Il mediano classe ’94 compie oggi 22 anni

2 commenti

Compie gli anni oggi anche Marco Benassi, centrocampista granata che, nel Toro, ha trovato la sua giusta dimensione, al fine di esplodere sia a livello nazionale che internazionale. Classe ’94, con un passato nelle giovanili dell’Inter, club però che non ha creduto in lui fino in fondo, cedendolo infatti al Torino nell’estate del 2014, periodo in cui, l’allora tecnico granata, Giampiero Ventura, ha creduto fermamente nelle sue qualità, facendolo diventare uno dei migliori mediani in prospettiva.

Un ragazzo semplice, mai fuori dalle righe, pieno di semplicità e di umiltà, il quale si dirige sulla via del lavoro per raggiungere qualunque tipo di risultato, soprattutto calcistico. Un’ottima leadership in campo, la quale, chissà, gli potrebbe venire utile in un’ipotetico futuro, dove potrebbe essere il capitano granata. A suon di ottime prestazioni, potrebbe anche avere un futuro aureo in nazionale, dove, al momento, il CT è proprio l’allenatore che lo ha lanciato in quel 2014. Le prospettive sono buone, non rimane altro che seguirle, cominciando da un giorno speciale come quello di oggi, data del suo compleanno.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zagor - 7 mesi fa

    A vederlo in campo sembra un veterano, poi scopri che compie oggi solo 22 anni. Un fiore ancora da sbocciare, auguri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Orny62 - 7 mesi fa

    Auguri,Marco!!! Che il tuo futuro possa essere colmo di successi, nella vita come nel calcio. Speriamo sempre con la maglia granata indosso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy