Martinez e quel finale con il Torino da cui ripartire

Martinez e quel finale con il Torino da cui ripartire

Figurine / Compie 23 anni la punta venezuelana, caratterizzata da una stagione in crescendo

1 Commento

Si avvicinava all’incubo, la seconda stagione di Martinez a Torino. Poco spazio e, ciononostante, tante occasioni mancate, tra cui spiccano le due contro l’Empoli e quella contro il Verona, con la convinzione generale che il ragazzo si stesse definitivamente perdendo. Poi sono arrivate una serie di opportunità consecutive, grazie all’assenza contemporanea di Immobile e Maxi Lopez, e così i primi gol: prima contro la Roma, per il temporaneo 1-2, poi la doppietta contro l’Udinese. Magari non tantissimo, ma certamente un mattone su cui ripartire per il futuro. E a 23 anni (compiuti oggi) è ancora qualcosa.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 10 mesi fa

    Penso che per Martinez sia giunto il momento di tramutarsi, o rimane baco o diventa farfalla, noi non possiamo più aspettarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy