Milan-Torino, il centrocampo rossonero: unica novità, l’arrivo di Sosa tra le polemiche

Milan-Torino, il centrocampo rossonero: unica novità, l’arrivo di Sosa tra le polemiche

Verso il match / Il reparto mediano della squadra milanese non è cambiato di molto, anche se è arrivato da poco un nuovo innesto: si cercano risposte da Bertolacci

Il Torino di Sinisa Mihajlovic si sta avvicinando alla prima sfida di Serie A, che sarà contro il Milan. La squadra rossonera, in questa estate, ha subito dei cambiamenti radicali: dal cambio sulla panchina fino al cambio in società, con l’addio di Silvio Berlusconi. Tutte queste vicende hanno rallentato l’attività sul mercato della formazione milanese, impedendo a Montella di ottenere alcuni giocatori di rilievo. Uno dei reparti che rimane, al momento, molto simile a quello dello scorso anno è il centrocampo, con un solo innesto arrivato in questa sessione estiva di mercato, Josè Sosa. Il ragazzo arriva dal Besiktas, ha 31 anni ed è stato ufficializzato proprio ieri: il suo arrivo ha destato più di qualche dubbio tra stampa e tifosi al seguito del Milan, visto che in molti non riescono a cogliere il senso dell’operazione (il giocatore, pagato 7.5 milioni di Euro, aveva già avuto qualche anno fa un’esperienza italiana poco felice al Napoli).

TRE POSTI… – Il reparto mediano della squadra rossonera sarà probabilmente formato da tre giocatori, perché il nuovo tecnico Montella ha intenzione di utilizzare il modulo 4-3-3 per la stagione ventura. I tre interpreti dovranno essere molto dinamici, dato che avranno la responsabilità di far ripartire l’azione: alcune buone impressioni di questo reparto sono state viste nel trofeo Tim di quest’anno, nonostante la squadra rossonera abbia perso il titolo a favore del Celta Vigo. Potrebbe anche arrivare anche qualche altro interprete per il centrocampo, che potrebbe dare qualità alla manovra del Milan, che si affida per ora ai piedi del nazionale Montolivo.

Torino FC v AC Milan - Serie A

…CINQUE NOMI – Sono cinque i nomi principali per questo centrocampo, escludendo Sosa che dovrà ambientarsi ancora al meglio: come detto, il giocatore centrale del reparto mediano è Riccardo Montolivo, che è scelto da Montella per impostare l’azione, date le sue caratteristiche. Gli altri quattro si contendono i posti rimanenti, e potrebbero creare una sorta di staffetta nel corso della stagione e, forse, anche nel match contro il Torino. Poli e Bonaventura potrebbero essere i nomi che affiancheranno quello di Montolivo nella formazione ufficiale, anche se i dubbi per il tecnico ci sono, dato che gli altri due centrocampisti, Kucka e Bertolacci, stanno cercando di mettersi in mostra. In particolare l’ex Genoa è chiamato ad una reazione rispetto alle prestazioni alquanto sottotono dello scorso anno.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 1 anno fa

    Potessi sfilarne uno dai milanisti, toglierei Niang.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SOLOLAMAGLIA - 1 anno fa

      Io Bonaventura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. The Mtrxx - 1 anno fa

    Certo il Milan considerato che naviga nei bilioni cinesi non e’ che ha comprato molto eh.. O mi son perso qualcosa? Le altre squadre le ignoro alla grande d’estate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 1 anno fa

      Probabile formazione: Donnarumma; De Sciglio, Paletta, Gustavo Gomez, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Placebo75 - 1 anno fa

    Oggi ragionavo sulla formazione del Toro dell scorso anno (proprio contro i rossoneri) e quella ipotetica che si presenterà a San Siro, meditando su alcuni confronti, modulo permettendo.
    Ad oggi abbiamo fondamentalmente apportato 4 cambi: De Silvestri per Peres; Rossettini per Maksi e Ajeti/Castan per Glik. In avanti, Ljaijc per Immobile.
    Per il resto, ci sono sempre (recuperi permettendo) Padelli, Moretti, Molinaro, Vives, Benassi/Obi, Baselli/Acquah, Martinez (che credo sia preferito a Iago al momento) e Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy