Nazionali, Italia-Polonia: panchina per Belotti e Sirigu, Zaza in tribuna

Nazionali, Italia-Polonia: panchina per Belotti e Sirigu, Zaza in tribuna

Focus On / I tre alfieri granata dovrebbero partire dalla panchina nell’esordio in Nations League contro la Polonia

di Redazione Toro News

Stasera alle 20:45 a Bologna il debutto degli azzurri nella Nations League, la nuova competizione creata dalla Uefa per ridurre il numero di amichevoli e rendere più attraente il periodo di impegni internazionali. I ragazzi di Mancini affronteranno la Polonia di Glik, Lewandowski e compagni nella prima partita del girone, completato dal Portogallo, squadra che ha vinto l’ultimo Europeo. Sarà importante vincere, visto che l’ultimo posto nel girone comporterebbe la relegazione nella Lega B della Nations League. Con molta probabilità Mancini scenderà in campo con un 4-3-3 con Donnarumma in porta, in difesa i veterani Bonucci e Chiellini con Zappacosta e Criscito sulle fasce, a centrocampo il trio Benassi-Jorginho-Pellegrini sembra poter partire titolare con il tridente offensivo che dovrebbe essere composto da Bernardeschi, Balotelli ed Insigne.

BELOTTI – Il numero 9 granata molto probabilmente partirà dalla panchina pronto a subentrare a gara in corso con la speranza di far comparire il suo nome nel tabellino dei marcatori. A lui il CT ha preferito Mario Balotelli, che dopo un’annata a suon di gol al Nizza, si è riconquistato la convocazione e la maglia da titolare della nazionale. Ma per il Gallo c’è la speranza, visto il buono stato di forma dimostrato nelle ultime partite, di ribaltare le gerarchie.

Italy Training Session And Press Conference

ZAZA – Discorso molto simile per Simone Zaza. Il numero 11 granata ha voluto fortemente tornare a giocare in Italia, dopo l’ultima stagione a Valencia, anche per tornare a stretto contatto con l’ambiente della Nazionale, seppur fosse stato convocato da Mancini anche lo scorso giugno, quando ancora giocava in Spagna. L‘attaccante non sarà però della partita, non fa parte dei 23 convocati per la gara di questa sera.

SIRIGU – Per il portiere granata, dopo ottime prestazioni con la maglia del Toro, è arrivata come da pronostico la chiamata di Mancini. Stasera il CT della nazionale dovrebbe puntare su Donnarumma, preferendolo così all’estremo difensore sardo. Obiettivo di Sirigu è mettere in difficoltà Mancini convincendolo a puntare su di lui per il posto da titolare per la prossima partita con il Portogallo.

Le probabili formazioni di Italia-Polonia

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Pellegrini, Jorginho, Benassi; Bernardeschi, Balotelli, Insigne.

Polonia (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Kaminski, Reca; Krychowiak, Linetty; Zielinski, Milik,  Klich; Lewandowski.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata DOCG - 2 mesi fa

    Donnarumma non vale il mignolo del piede sinistro di Sirigu e se Perin giocasse , dovrebbe andare in tribuna come terza scelta. Insistere solo perché é giovane non mi sembra obiettivo.
    Su Belotti e Zaza, ci può stare. Balotelli i goal li segna e rispetto al Gallo ha piedi migliori, ma un 100esimo della sua grinta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro71 - 2 mesi fa

    Ma come si fa a mettere ancora Donnarumma titolare dopo le sconcertanti partite col Milan??? Mancini le guarda le partite? Sirigu con l’Inter è la Spal ha fatto ottime parate. Purtroppo non prende 6 milioni di euro all’anno….è questo che lo penalizza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 mesi fa

      Mancini che pare preferire la carta patinata all’obiettivita’, balottelli, donnaruma, che scelte del cazzo, non ci qualifichiamo manco per gli europei

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 2 mesi fa

    Ma come si fa a far giocare Balottelli titolare e a che serve convocare zaza per metterlo in tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13963694 - 2 mesi fa

    invece di mettere Balotelli Insigne e meglio la coppia Belotti Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 2 mesi fa

      Va bene Belotti, ma non Zaza. Ha giocato troppo poco per essere titolare. Mi chiedo piuttosto perché non sia titolare Immobile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 2 mesi fa

        Perché Balotelli è Glamour e frequenta i locali notturni più in. E l’importanza del suo procuratore fa il resto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy