Nicchi su Udinese-Torino: “Valeri ha sbagliato, troppo precipitoso”

Nicchi su Udinese-Torino: “Valeri ha sbagliato, troppo precipitoso”

Il presidente dell’Associazione arbitri: “La disposizione del designatore dice di far terminare l’azione, per poter poi valutare se c’è fuorigioco”

di Marco De Rito, @marcoderito

“Valeri ha sbagliato”. Così Marcello Nicchi interviene sulle polemiche riguardo alla condotta della direzione di Udinese-Torino. Il presidente dell’Associazione arbitri dà ragione ai granata e spiega: “La disposizione del designatore dice di far terminare l’azione, per poter poi valutare se c’è fuorigioco con l’uso della tecnologia. Se si fischia prima, il Var non può più intervenire. E qui non è neanche più questione di protocollo. Ha sbagliato per precipitazione, in casi del genere il Var non c’entra”. 

Interpellato sulla necessità di un utilizzo maggiore della tecnologia da parte degli arbitri Nicchi risponde: “Se gli arbitri seguono il protocollo va bene, in caso contrario è un errore. Le indicazioni non sono cambiate dalla scorsa stagione. Il Var ha delle regole chiare da seguire ma purtroppo non cancella completamente tutti gli errori…”. 

Il presidente degli arbitri commenta anche gli episodi di Inter-Parma: “Manganiello e la videoassistenza hanno effettuato due errori. Avrebbero dovuto far uso del Var, come da protocollo: sul tocco di mano di Dimarco in area e su un fallo di Gagliardini che l’arbitro non aveva visto. Quest’ultimo poteva essere sazionato col giallo o col rosso ma doveva essere utilizzato il supporto video”.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alètoro - 2 mesi fa

    Peccato che sino ad oggi purtroppo è assolutamente oggettivo che le applicazioni del protocollo Var da parte degli arbitri sono state male interpretate o, peggio ancora, totalmente disattese come nei clamorosi casi delle uniche due reti realizzate in granata dallo spagnolo Berenguer ingiustamente annullate sia a Bologna nella partita di apertura del Campionato 2017/18 sia domenica scorsa a Udine.
    A questo punto è naturale pensare che gli arbitri Massa e Valeri sono totalmente degli incapaci, quindi assolutamente indegni di arbitrare in Serie A. Rammento che al TORO sono stati sottratti 4 punti in modo assolutamente vergognoso a causa della totale incompetenza dei suddetti arbitri. Personalmente auspico vivamente che il Designatore degli Arbitri e il Presidente dell’AIA Nicchi prendano atto di queste enormi ingiustizie sportive subite dal TORO e sospendano a tempo … indeterminato i suddetti incapaci dilettanti … Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. parodifran_77 - 2 mesi fa

    Tutti quelli che “contro l’Udinese dobbiamo vincere con 3 gol di scarto, come con la Spal” dovrebbero vedere le partite.
    Il campionato è equilibratissimo, le grandi stentano perché anche le piccole sono ben organizzate e mettono in difficoltà, ed è chiaro che certi errori cambiano l’andamento di una gara, seppur stradominata.
    Spero che non dovremmo rimpiangere questi due punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. D66 - 2 mesi fa

      Due punti con l’Udinese e uno con la Roma.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 2 mesi fa

    Confermo che i nostri potevano fare meglio, però, se andiamo a guardare il tabellone dei risultati, esclusa la Samp, vediamo che tutti gli “squadroni”, Juve compresa, hanno vinto al massimo con 1 gol di scarto, o pareggiato. Stasera L’Atalanta ha perso
    2-0!
    Visto L’EQUILIBRIO CHE C’E TRA LE VARIE COMPAGINI DELLA SERIE “A”:
    – il gol dell’Udinese parte da un evidente fallo su Meité, quindi era da annullare
    – Valeri, quando capisce che Berenguer potrebbe segnare, fischia precipitosamente xché l’azione non si possa concludere, né si possa verificare al VAR (non credo nell’errore umano: qui, x me, c’è malafede!)
    Ribadisco: dato l’equilibrio che c’è tra le squadre, tutte, 2 ERRORI IN UNA SOLA PARTITA SONO 2 PUNTI SCIPPATI!
    NON SARÀ FORSE XCHÉ, QUANDO LE GRANDI STENTANO A RACCOGLIERE PUNTI, SQUADRE COME IL TORO VANNO IN QUALCHE MODO “RALLENTATE, O FERMATE”?
    L’arbitro sa che non “pagherà” nulla per gli errori commessi. Se lo sbaglio dipende non da una svista, ma dal VOLER VOLUTAMENTE (gioco di parole!) ignorare o forzare il regolamento, x me dovrebbe subire l’unica punizione che veramente lo tocca: PAGARE DI TASCA PROPRIA UNA MULTA SALATA!
    Comunque, se il “sistema”
    e la classe arbitrale volessero veramente che IL CALCIO FOSSE UN GIOCO EQUO, BASTEREBBE APPLICARE LE REGOLE DEL TENNIS O DELLA PALLAVOLO!!!
    Non importa se gli arbitri “fischiano” o sanzionano un sospetto fallo:
    OGNI SQUADRA (nel tennis ogni giocatore) HA DIRITTO A CHIEDERE L’OCCHIO DI FALCO (O IL VAR, O L'”O’ KAY”, CHE DIR SI VOGLIA), INSOMMA IL REPLAY DELL’AZIONE, 2 O 3 VOLTE X OGNI SET.
    NEL CALCIO ALMENO 2 VOLTE X TEMPO!
    Perché non vigono le regole messe in atto negli altri sport?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14036712 - 2 mesi fa

    Il presidente Nicchi non poteva fare altro che quella dichiarazione dando del “precipitoso” a quel pagliaccio di Valeri ma soltanto nei casi di fuorigioco la VAR diventa preciso e decisivo e l’unico modo per evitarla è quello di fischiare prima!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio - 2 mesi fa

    Gli arbitri sono esseri umani per cui sono soggetti alle umane debolezze: Commettono errori, come tutti, sono preda di pulsioni, di passioni, di simpatie e antipatie, di voglia di protagonismo e di ogni umano difetto ma, nessuno li ha obbligati a svolgere la loro funzione che, per definizione, deve essere al di sopra di tutto e, soprattutto, percepiscono emolumenti, che non sono loro dispensati per continuare a prender per i fondelli il prossimo adducendo la giustificazione di esser soltanto comuni esseri umani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FVCG'59 - 2 mesi fa

      Sono anche dei “professionisti” lautamente pagati,Valeri è pure un arbitro Internazionale (pensa gli altri), per cui se sbagli paghi, come tutti i Professionisti e, se non sei all’altezza, vai a fare un altro mestiere: chi ce li restituisce i punti persi? Nicchi? Che Valeri abbia sbagliato non ci consola ne rasserena:confermarlo ci fa solo girare ancor di più gli ammennicoli. Piuttosto,cosa pensa di fare per evitare il ripetersi di questi errori? dilettanti allo sbaraglio che si credono dio: Forti coi Deboli ma deboli coi forti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. olaain_454 - 2 mesi fa

    Siamo stati penalizzati, e non c’è bisogno di nessuna conferma da parte di Nicchi, tutti hanno visto subito l’errore (tranne il penoso commentatore di sky… tra l’altro nemmeno un replay…) Comunque, detto ciò, avremmo dovuto vincerla lo stesso, punto e basta. Eravamo nettamente superiori, ma se i cross sono tutti sbagliati, se le punte non fanno i movimenti giusti, purtroppo non si combina niente… (Belotti, mi spiace, ma personalmente credo che quello di 2 anni fa sia solo un ricordo…). Certo, andare in vantaggio sarebbe stato positivo e ci avrebbe forse permesso di giocare con maggior tranquillità e poter gestire meglio la partita. Speriamo per il futuro, perché la squadra c’è, devono solo essere più sicuri e concreti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toro71 - 2 mesi fa

    La VAR non c’entra proprio niente purtroppo. È stato un grave errore del guardalinee che ha alzato la bandierina inducendo Valeri a fischiare un fuorigioco inesistente. L’arbitro avrebbe dovuto far terminare l’azione e dopo si poteva valutare se ci fosse fuorigioco oppure no. Le situazioni più strane succedono sempre a noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Esempretoro - 2 mesi fa

    Scusate,ma Nicchi cosa poteva dire di diverso? Ha spiegato e sottolineato l’errore e pure come invece si sarebbe dovuto comportare. Ci si aspettava cos’altro?
    Io fossi in WM mi farei spiegare come si possa prendere un gol con un uomo in scorribanda solitaria (?)per decine di metri e senza che uno gli uscisse contro dalla difesa. Anzi,arretrando fino a portarlo a distanza di tiro…
    Poche occasioni in rapporto alla supremazia del secondo tempo,tiri inguardabili e cross senza senso per i totem parcheggiati in area. Mi piace la personalità,ma in attacco c’è da lavorare,il solo modo di difenderci dai torti del Valeri di turno è renderli ininfluenti vincendo le partite possibili,e questa lo era. Credo che dai prestiti ultimi arrivati debba arrivare di più,e un Baselli così spero di non rivederlo ancora. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. plexy67 - 2 mesi fa

    Ho sempre pensato che un arbitro,così come un giocatore,può sbagliare…C’è una differenza però,un rigore tirato fuori o una chiara occasione davanti al portiere fallita,non può essere corretta…resta il rammarico e la rabbia,ma non si torna indietro…L’arbitro oggi h una grande fortuna,quando non è sicuro,viene supportato,quando sbaglia,viene corretto,quando fa una cagata come è successo nella partita Udinese Torino,annullando il goal di Berenguer,va fermato per tre turni,minimo!Ripeto,non è una svista leggera,ma un errore pesante,si prendano le dovute misure!Basta con questo atteggiamento nei nostri confronti e soprattutto,non facciamoci trattare come una pezza,siamo il Toro,Con la nostra storia e il nostro passato glorioso,meritiamo rispetto,una volta per tutte!FVCG SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Kieft - 2 mesi fa

    Per quante giornate lo fermano sto cornuto ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nellotoni66 - 2 mesi fa

    Non sono d’accordo con prawn per il fatto che le differenze tra tutte le squadre eccetto la Juve sono sottilissime. Vorrei vedere le altre squadre se trovassero un autobus parcheggiato fisso davanti alla porta cosa farebbero. E per fortuna che meite’ ha pescato il jolly sennò tranquillamente la perdevamo. Ciò non toglie comunque che se mi dai quello che mi spetta la vinco facile ma per come si erano messe le cose è già molto averla ripresa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. sempre_toro - 2 mesi fa

    Tra l’altro stanno cercando di puntare il sito sul fuorigioco fischiato da valerib x distogliere lo sguardo dal fallo che meitè ha subito in occasione del gol. Li il var non ha detto nulla….ma a parer mio e di molti che hanno visto la partita con me (anche nn granata) c ‘è un fallo grosso come una casa …. Cosa ne pensate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granata - 2 mesi fa

    Questi qua, purtroppo, non cambieranno se non cambierà il sistema. Quello che mi conforta è il fatto che prima ci si lamentava ( giustamente) perché si perdeva per decisioni del genere. Poi si è passati al rimpiangere per una mancata vittoria. Faremo altri passi avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13722867 - 2 mesi fa

    mafiosi di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. GlennGould - 2 mesi fa

    La partita di ieri è stata molto importante. Nel senso che alle riunioni arbitri la mostreranno come esempio di come è possibile raggirare la var e quindi pilotare il risultato secondo i diktat.
    Un tuffo nel passato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Filadelfia - 2 mesi fa

    La società deve ricusare questo arbitro. Non si tratta di errore questo è palese. Crederò all’errore arbitrale quando verrà “scippata” anche la Juve. Siccome questo NON avviene MAI a me delle scuse di Nicchi frega NULLA. Ricusate tutti gli arbitri che VOLUTAMENTE NON applicano il VAR secondo regolamento (vedi Bologna, Derby di coppa Italia, Udinese). Ci vogliono gli ARBITRI STRANIERI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. prawn - 2 mesi fa

    Tutto vero, ma resto convinto che una squadra che ha l’obiettivo non dichiarato del sesto posto dovrebbe sbarazzarsi molto facilmente, seppur fuori casa di una che ha l’obiettivo non dichiarato di non retrocedere.

    Tra sesto e decimo posto c’e’ di mezzo il mare, putroppo invece cosi’ sembriamo da decimo anche noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 2 mesi fa

      No, a me non sembriamo da decimo posto. Ma manco un po’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. co_riv_637 - 2 mesi fa

    Come molte volte ho sostenuto era ora che il nostro caro Presidente si facesse sentire.Vediamo se anche lui,come tutti noi comuni mortali,si è rotto le palle di questi trattamenti “”AD PERSONAM””.Non esistono figli e figliastri,se Gavillucci ha ritenuto giusto intervenire contro per darci un rigore contro all’ultimo minuto,altresi la “”MERDA”” Valeri doveva verificare la VAR.
    Presidente faccia sentire la sua voce anche nella stanza dei bottoni.GRAZIE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. sempre_toro - 2 mesi fa

    Ecco fatto. Hanno ammesso la colpa, ma tanto le cose non cambieranno. Adesso tutti sanno che basta fischiare x evitare il var, quindi hanno la certezza di come assegnare i punti alle squadre che hanno scelto. Valeri si prepara x il derby. Campionato falsato….e lo hanno pure ammesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. gianTORO - 2 mesi fa

    bene. il classico cornuti e mazziati. voglio vedere se sarà sospeso e cosa cambierà in generale..non solo nei ns confronti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. co_riv_637 - 2 mesi fa

    NO,NO NON E’ STATO PRECIPITOSO BENSI’E’ STATO SOLAMENTE UN GRAN FIGLIO DI MIGNOTTA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-13931233 - 2 mesi fa

    Vergognoso. Voglio vedere che punizione avrà… Niente come al solito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. mister - 2 mesi fa

    Siete una classe di ridicoli , noi andiamo avanti, fra qualche settimana quel fenomeno che ci ha arbitrati tornerà a fare lo spavaldo,come dimostrato da altri fenomeni della vostra classe.Il problema è che se si alza la voce si viene penalizzati o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. daigoro - 2 mesi fa

    Probabilmente , viste le maglie, pensava di arbitrare un derby….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. daigoro - 2 mesi fa

    Meno male adesso sono tranquillo!!!!!!!!!!!!….ma vaff…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Giogiu69 - 2 mesi fa

    Ma come mai lo stesso tipo di errore lo fanno sempre contro di noi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy