Orgoglio Venezuela: Rincon e i suoi sbattono il Paraguay fuori dal Mondiale

Orgoglio Venezuela: Rincon e i suoi sbattono il Paraguay fuori dal Mondiale

Qual. Mondiali / Una rete di Herrera ad Asuncion manda i padroni di casa all’inferno. Novanta minuti per il mediano granata

Manifestazione notevole d’orgoglio per il Venezuela di capitan Tomas Rincon, che nell’ultima giornata delle qualificazioni mondiali sudamericane vince in Paraguay per 0-1 cogliendo la sua seconda vittoria del girone. La vinotinto de El General e dell’ex granata Josef Martinez si conferma in crescita, dopo gli ultimi due pareggi con Argentina e Uruguay. La rete decisiva è di Herrera al minuto 84 e manda il Paraguay all’inferno. Sarebbe bastata una vittoria ai biancorossi padroni di casa, contro il fanalino di coda del girone, per qualificarsi ai play-off Mondiali. La sconfitta invece relega i giocatori paraguaiani al settimo posto, fuori dal Mondiale russo.

Per Rincon sono stati novanta minuti di lotta e di governo: una partita da vero capitano e una prestazione del tutto positiva, finalmente senza finire sul taccuino dell’arbitro. Il centrocampista farà ora ritorno a Torino, con un volo transoceanico. È atteso al Filadelfia nella giornata di giovedì.

Di seguito la classifica finale delle qualificazioni CONMEBOL

Brasile 41, Uruguay 31, Argentina 28, Colombia 27 (qualificate ai Mondiali), Perù 26 (ai play-off), Cile 26, Paraguay 24, Ecuador 20, Bolivia 14, Venezuela 12

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy