Palermo-Torino: con Maksimovic e Bovo insieme i granata in passato hanno fatto fatica

Palermo-Torino: con Maksimovic e Bovo insieme i granata in passato hanno fatto fatica

Approfondimento/ Due pareggi e due sconfitte nelle partite in cui i due sono partiti entrambi titolari

Commenta per primo!

A Palermo il Toro di Giampiero Ventura arriva per una sfida delicatissima sul piano della classifica, con la concreta possibilità di agguantare già stasera il sesto posto in caso di vittoria e di risultati favorevoli dagli altri campi. L’assenza di Moretti in difesa però può diventare un problema serio per i granata.

SENZA MORETTI – Senza l’esperienza del centrale ex Genoa e Valencia Ventura sembra intenzionato ad affidarsi al trio Glik, Bovo, Maksimovic; la particolarità starebbe nel vedere in campo insieme dal primo minuto proprio il centrale romano e il roccioso difensore serbo, che per quasi tutta la stagione si sono invece alternati: quando uno era assente (o intenzionalmente tenuto a riposo da Ventura) giocava l’altro. Maksi ha giocato qualche partita in più in campionato per via dei problemi fisici avuti da Bovo nella prima metà di stagione, ma il rendimento di entrambi è sempre stato alto quando sono stati chiamati in causa dal mister. In Serie A però per quattro volte quest’anno è capitato che venissero schierati insieme dal primo minuto e i risultati purtroppo non sono stati positivi.

BRUTTI PRECEDENTI – Le prime due apparizioni insieme risalgono alle prime due giornate di campionato contro Inter e Sampdoria, quando il fatto che ancora Bruno Peres non ci fosse o non fosse pronto per giocare ha spinto Ventura ad utilizzare Maksimovic come esterno destro, mentre Bovo occupava il ruolo di centrale della difesa a tre con Moretti e Glik ai suoi fianchi.  Lo score di queste due sfide però è pesante: 0-0 con l’Inter e sconfitta 2-0 a Marassi con i doriani. A questo punto per ritrovare i due insieme dal primo minuto bisogna aspettare metà dicembre: a Empoli Ventura sperimenta Bovo mezz’ala sinistra e sposta Maksimovic in difesa con Moretti e Jansson, con Glik in panchina. Finisce 0-0 con i toscani che però dominano la partita. Infine l’ultimo precedente è quello di metà marzo con la Lazio, che è anche il più significativo perché l’unico in cui i due hanno giocato insieme nella posizione in cui si troveranno stasera, ovvero entrambi nel terzetto difensivo. Anche in quel caso nessun gol fatto dalla squadra e sconfitta 0-2.

A CACCIA DEL SUCCESSO – Quattro partite, 4 gol subiti e nessun gol fatto, due pareggi e due sconfitte. Il bilancio con Bovo e Maksimovic titolari insieme somiglia più ad un bollettino di guerra. Nonostante questo stasera Ventura molto probabilmente si affiderà a loro due per tamponare l’assenza di Moretti e cercare di conquistare la terza vittoria esterna nelle ultime quattro partite, risultato che sarebbe importantissimo per la classifica. Sperando che anche Cesare e Nikola abbiano la possibilità di migliorare il loro score insieme.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy