Palermo-Torino, Miha riflette: mediana tecnica o muscolare?

Palermo-Torino, Miha riflette: mediana tecnica o muscolare?

Approfondimento / Con la probabilità molto alta che l’attaccate serbo torni dal primo minuto, Mihajlovic potrebbe optare, a quel punto, per un reparto mediano di fisico

La sfida del Torino contro il Palermo sarà lunedì alle ore 20:45, e chiuderà il weekend di Serie A: il match si sta avvicinando, e Sinisa Mihajlovic continua a pensare alla migliore formazione da poter schierare contro i rosanero, tenendo conto di diverse variabili come il possibile ritorno dal primo minuto di Adem Ljajic. La scelta possibile di schierarlo da subito porterebbe il tecnico serbo a delle scelte particolari per quanto riguarda il centrocampo, per cercare di ottenere un connubio perfetto tra qualità e fisico, per avere una squadra in equilibrio e pronta a sfidare il Palermo.

FISICO – Se la scelta di mettere Ljajic in campo fin dal primo minuto dovesse essere realmente concreta, allora potremmo vedere un centrocampo più di fisico, come ad esempio abbiamo visto nella partita contro la Fiorentina: gli interpreti dovrebbero essere sempre gli stessi, con la scelta di mettere Valdifiori in mezzo al campo, in modo tale da avere anche una sorta di variabile che potrebbe cambiare la partita ai granata, e ai suoi fianchi, invece, dovremmo trovare il centrocampista ghanese Acquah e l’italiano Marco Benassi, entrambi di ritorno dai propri impegni con le rispettive Nazionali. Questo assetto, inoltre, è già stato testato contro la Fiorentina, e ha portato ad un buon risultato finale, fattore che potrebbe spingere Mihajlovic a seguire ancora una volta questa linea.

Acquah Milan-Torino,

E BASELLI… – A rischio, quindi, è ancora la possibilità di vedere da subito Daniele Baselli, giocatore che garantirebbe delle giocate di qualità, ma che in questo caso rischierebbe di sbilanciare il Torino. Per il ragazzo ex Atalanta potrebbe esserci però una possibilità concreta di entrare a partita inoltrata, perché, come detto, sia Acquah che Benassi rientrano dai loro appuntamenti con le rispettive Nazionali e potrebbero potenzialmente non avere tutti i 90 minuti nelle gambe.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy