Palermo-Torino: il tridente, esclude Baselli

Palermo-Torino: il tridente, esclude Baselli

Momento tecnico / Soluzione a gara in corso: quando il centrocampo non fa il suo lavoro, ci vuole un attaccate in più

3 commenti
Ultimo atto

Nella partita Sampdoria – Torino, in campo si è visto il “tridente d’attacco” che in quell’occasione comprendeva: Ciro Immobile, Maxi Lopez e Andrea Belotti.
Questa formula ha premiato proprio all’ultimo minuto di recupero la squadra granata, ma per ovvi motivi di modulo e di caratteristiche tecniche di alcuni giocatori, questa soluzione, che ovviamente potrebbe essere presa in considerazione solo a partita in corso, escluderebbe la presenza di Baselli, che col modulo 3- 4-3 non troverebbe lo spazio.

granata
Belotti, Baselli, Benassi tris di giovani per Petrachi

Questa domenica torna a disposizione del tecnico Ventura anche Martinez, che nonostante l’astinenza dal gol riesce comunque, grazie alla sua velocità e alla sua grinta, a creare svariate occasioni da rete.
Il venezuelano, piuttosto che Maxi Lopez, potrebbe entrare a gara in corso a questo punto, proprio per sostituire Baselli e mettersi a disposizione dell’ormai consolidata coppia d’attacco Immobile – Belotti.

Martinez Torino-Genoa, formazioni
Martinez in azione

Utilizzare però il “tridente” vorrebbe dire essere nuovamente messi alla corde e cercare di recuperare il risultato a tutti i costi, cosa che non dovrebbe accadere.
Il “tridente d’attacco” ha sicuramente una grinta in più rispetto alla coppia tradizionale, ma a calcio si gioca in 11 e se il centrocampo non riesce nel suo compito, segnare (nonostante i tre attaccanti) risulterà comunque molto difficile.
Per questo forse, alla squadra sarebbe molto più utile un centrocampo operativo e non un attaccante in più. Senza dimenticare che un ritrovato e redivivo Baselli potrebbe accantonare definitivamente ogni sorta di dubbio in merito…

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 1 anno fa

    previsione: non vedremo mai piu’ il tridente a meno che cairo non chiami ventura a partita in corso minacciando un licenziamento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. AmmaMi71 - 1 anno fa

    Io vedrei bene anzi benissimo un bel 3-4-1-2 con Baselli dietro le due punte…per la fase difensiva si passerebbe semplicemente al solito 5-3-2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Tridente o non tridente, Baselli o non Baselli purché si giochi per vincere.
    Noi piangina/spalamerda non vediamo l’ora di salire sul carro dei vincitori!
    FVCG ..ovunque si sia cacciato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy