Pescara-Torino, l’analisi del centrocampo: è l’occasione di Aquilani

Pescara-Torino, l’analisi del centrocampo: è l’occasione di Aquilani

Focus on / Mediana a tre per i biancoazzuri che sarà completata da capitan Memushaj e Verre

verre

Dopo l’analisi della difesa del Pescara, prossimo avversario del Torino in campionato, passiamo al centrocampo. Due elementi che spiccano nella mediana dei biancoazzurri sono Aquilani e Pepe rappresentano l’usato sicuro, due giocatori che hanno un’ottima esperienza alle spalle in big del nostro campionato ma anche all’estero. Per il primo sembra essere arriva la sua occasione per riscattarsi e potrebbe scendere in campo dal primo minuto in cabina di regia nella gara di domani.

A supporto dell’ex Roma ci dovrebbero essere Valerio Verre. Il centrocampista ex Perugia lo possiamo definire come una mezz’ala con caratteristiche propositive.  Verre, infatti, si riversa spesso all’attacco trovando talvolta la via del gol dato che è un abile tiratore dalla distanza e sa sfruttare questa sua qualità anche nei calci piazzati. Può ricoprire anche il ruolo di regista data la sua abilità nel saper leggere in anticipo le azioni di gioco, sia in fase offensiva che difensiva.

A completare il centrocampo troviamo il capitano Ledian Memushaj. Anche lui molto propositivo alla fase offensiva ed è ormai diventato una pedina collaudata e fondamentale nello scacchiere di Oddo. “Memu” è una mezzala destra che fa del suo punto di forza gli inserimenti e lo fanno diventare imprenscindibile nei meccanismi dei biancoazzurri, sottoporta va regolarmente in gol da diverse stagioni anche se c’è da segnalare l’errore grossolano dal dischetto contro la Lazio di sabato scorso.

Questi sono i tre elementi che andranno a comporre la metà campo di Oddo, giocatori validi e di qualità. Un detto dice che non si vince ne con l’attacco ne con la difesa ma con il centrocampo ed il Pescara non si può certo lamentare della sua mediana, di tutta rispetto con il giusto mix tra giovani e più esperti ma tutti molto abili.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy