Roma-Torino, i temi tattici: solidità difensiva e ripartenze per fare male

Roma-Torino, i temi tattici: solidità difensiva e ripartenze per fare male

Verso il match / I giallorossi lasciano grandi spazi per colpire in contropiede: il Toro dovrà essere concreto per sfruttare le occasioni

di Alberto Giulini, @albigiulini

Si aprirà con una gara decisamente impegnativa il girone di ritorno del Toro. I granata ripartiranno dall’Olimpico di Roma dove avevano chiuso il 2018, ma questa volta faranno visita ai giallorossi di Di Francesco. Una trasferta ostica per la squadra di Mazzarri, che in questo campionato ha saputo fare del rendimento esterno un punto di forza.

SPAZIO PER RIPARTIRE – E proprio la Roma, in quest’ottica, può essere l’avversario ideale da affrontare fuori casa. I giallorossi, infatti, hanno incontrato le maggiori difficoltà contro le squadre che hanno saputo difendere la propria porta con ordine, faticando a trovare la via del gol. E così, sbilanciatasi alla ricerca della rete, la squadra di Di Francesco ha più volte subito le ripartenze avversarie. In modo particolare, i giallorossi si sono mostrati vulnerabili soprattutto nelle diagonali di campo che si aprono tra centrali di difesa e terzino. Una situazione che potrebbe essere ideale per il Toro, che ha nella fase difensiva il proprio punto di forza.

Roma, contro il Toro si riparte dalla difesa a 4: ballottaggio Marcano-Manolas

FATTORE PSICOLOGICO – Per fare punti all’Olimpico, però, i granata non possono permettersi di sprecare importanti palle gol. E così, detto degli importanti spazi che la Roma lascia alle ripartenze avversarie, va sottolineato come i contropiedi vadano orchestrati con lucidità e senza frenesia, cercando sempre la soluzione più semplice per andare in porta. E trovare il vantaggio potrebbe portare ad un contraccolpo per i giallorossi, squadra giovane che in questa stagione ha più volte mostrato fragilità e si è slegata di fronte alle difficoltà

 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola - 1 mese fa

    Ripartire dovendo fare spesso 60-70 metri di campo (perchè li si trovano Belotti e Iago) non è poi così semplice…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 1 mese fa

    Toro: solidità in difesa,va bene!
    Ma contro la Roma, con quali giocatori?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robert - 1 mese fa

    Bravo Giulini !!! Fra il dire e il fare ci passa il mare.La partita contro la Roma è già persa in partenza e fra 2 domeniche il Toro sarà in 13 posizione.Guarda un po’ come sono ottimista !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. suoladicane - 1 mese fa

    perfetto, abbiamo gia vinto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy