Roma-Torino, Spalletti: “Nel secondo tempo padroni. Totti? Quando mi serve lo uso!”

Roma-Torino, Spalletti: “Nel secondo tempo padroni. Totti? Quando mi serve lo uso!”

Post partita / Il tecnico giallorosso commenta così la sfida giocata all’Olimpico: “Quando entra Totti la squadra prende coraggio e lo stadio si trasforma”

Spalletti

Terminata Roma-Torino, il tecnico Luciano Spalletti incontra i giornalisti presenti nella sala stampa dello stadio Olimpico e commenta così la gara giocata durante il turno infrasettimanale contro i granata: “E’ stata una partita straordinaria, con un finale da film: spettacolare! Speravo che Francesco battesse la punizione, invece si è messo in fondo ed è riuscito a segnare: è stato grandissimo e molto furbo. Totti per noi è una risorsa importantissima, è difficile gestirlo per le pressioni dell’ambiente. Quando è in campo il capitano da una spinta a tutta la squadra ma anche lo stadio si trasforma e diventa il vero e proprio Olimpico. La mia analisi però è sul fatto che abbiamo tenuto testa ad una squadra che si è chiusa bene, aveva grande fiato e grande determinazione come il Toro mentre noi, in questo periodo, non abbiamo tanto fiato”.

Spalletti quindi conclude: “La differenza tra il ruolo dell’allenatore e la leggenda di questo calciatore non rende pari alla storia vera e propria che c’è dietro, va a finire che io passo sempre come quello cattivo ma voglia chiarire una volta per tutte che le mie scelte sono sempre fatte per far vincere la Roma. Il futuro? Io torno a ripetere che io sono felice se Totti fa quello che lo rende felice. Poi però resto l’allenatore della Roma. Se mi serve Totti lo uso, e lo faccio volentieri, come fatto stasera. Nella prima parte della partita, quando loro ci hanno messo in difficoltà nella corsa e nel palleggio dimostrando una grandissima condizione, non lo potevo certo mettere. Nel finale invece, quando abbiamo chiuso il Toro nella sua area di rigore, uno come lui, coi suoi colpi, ci ha risolto la partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy