Roma-Torino, Spalletti: “Occhio all’attacco a due granata”

Roma-Torino, Spalletti: “Occhio all’attacco a due granata”

Conferenza Stampa / Il tecnico: “Ventura un maestro di calcio. Totti? Lo metto quando serve”

1 Commento
spalletti

L’allenatore della Roma Spalletti ha parlato in conferenza stampa, prima della partita contro il Torino all’Olimpico capitolino: nelle sue dichiarazioni si è soffermato sul collega Ventura, e poi sul Caso Totti. Ecco le sue parole:

Ventura è un maestro, oltre che una brava persona, io lo conosco bene: sa lavorare e sa soprattutto convincere sul campo, ed è anche in una squadra molto blasonata come il Toro. Noi, nel match contro il Torino dobbiamo fare attenzione ma possiamo vincere la partita: bisogna essere attenti alla chiusura difensiva ottima del Toro, e anche ai movimenti a memoria dell’attacco a due granata.

E su Totti: “Francesco è il capitano della Roma, ma non è la Roma: nella partita contro l’Atalanta è riuscito a salvare il risultato e per poco non ha ribaltato lo stesso. Se fosse accaduto, gli sarei saltato addosso dalla gioia: ma non è solo merito suo il gol, perché ci sono stati anche molti contrasti che gli hanno permesso di tirare; questo però non toglie il gran gol di Totti. Credo, comunque, di averlo utilizzato in modo opportuno: lo metto quando voglio, quando so che può mettere ordine in campo.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    A Spalle’ e daje basta co’ ste serenate..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy