Roma-Torino, Spalletti: “Occhio all’attacco a due granata”

Roma-Torino, Spalletti: “Occhio all’attacco a due granata”

Conferenza Stampa / Il tecnico: “Ventura un maestro di calcio. Totti? Lo metto quando serve”

di Redazione Toro News
spalletti

L’allenatore della Roma Spalletti ha parlato in conferenza stampa, prima della partita contro il Torino all’Olimpico capitolino: nelle sue dichiarazioni si è soffermato sul collega Ventura, e poi sul Caso Totti. Ecco le sue parole:

Ventura è un maestro, oltre che una brava persona, io lo conosco bene: sa lavorare e sa soprattutto convincere sul campo, ed è anche in una squadra molto blasonata come il Toro. Noi, nel match contro il Torino dobbiamo fare attenzione ma possiamo vincere la partita: bisogna essere attenti alla chiusura difensiva ottima del Toro, e anche ai movimenti a memoria dell’attacco a due granata.

E su Totti: “Francesco è il capitano della Roma, ma non è la Roma: nella partita contro l’Atalanta è riuscito a salvare il risultato e per poco non ha ribaltato lo stesso. Se fosse accaduto, gli sarei saltato addosso dalla gioia: ma non è solo merito suo il gol, perché ci sono stati anche molti contrasti che gli hanno permesso di tirare; questo però non toglie il gran gol di Totti. Credo, comunque, di averlo utilizzato in modo opportuno: lo metto quando voglio, quando so che può mettere ordine in campo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

    A Spalle’ e daje basta co’ ste serenate..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy