Sampdoria-Torino, Quagliarella si presenta: “Messo in panchina senza spiegazioni”

Sampdoria-Torino, Quagliarella si presenta: “Messo in panchina senza spiegazioni”

Il neo attaccante doriano: “Se segno esulto. La Maratona resta nel cuore, ma con i tifosi granata sono stato un uomo. Montella è un idolo di gioventù”

21 commenti
Quagliarella, doppi ex

Arrivato a Bogliasco per il primo allenamento della sua nuova parentesi in blucerchiato, l’ex Torino Fabio Quagliarella (UN AMORE SPEZZATO) ha così risposto ai microfoni di Sky e dei colleghi giornalisti presenti: “Sono davvero felice di essere tornato qui, da come mi hanno accolto si vede che ho lasciato dei bei ricordi. Non vedo l’ora di iniziare e per questo dovrò calarmi nella parte il prima possibile. Montella è per me un idolo di gioventù e la sua presenza ha fatto la differenza in tal senso”.

Quindi un incrocio particolare, subito contro la sua ex squadra. Ma stuzzicato dai giornalisti, Quagliarella chiarisce a cuor leggero: “Se segno non esulto. La mia linea è questa, la mia professionalità non cambia. Sono cresciuto nel Torino e lo porterò sempre nel mio cuore. Non potrò mai dimenticare i tanti momento emozionanti vissuti assieme, rispetto la Maratona e lo farò sempre”.

Poi attraverso la tv ufficiale del club, Quagliarella tira una piccola frecciata: “La trattativa è nata per puro caso, non sapevo di essere sul mercato. Con la tifoseria mi sono preso le mie responsabilità. Ho chiesto scusa da uomo, non so se altri lo avrebbero fatto al mio posto. Però mi sono ritrovato a non giocare più e nessuno mi dava una motivazione per questo…”

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Sottotitolo sbagliato e auguri a Fabio per un finale di carriera onorevole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. toromio - 2 anni fa

    Quando hai fatto gol col juve contro di noi hai esultato …..stronzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ziocane66 - 2 anni fa

    Beh uno di quelli che non avevano più voglia di giocare nel Toro l’abbiam trovato! Spero sia l’ultimo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Brawler Demon - 2 anni fa

    Mi ricorda D’Ambrosio prima che approdasse all’Inter…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Max63 - 2 anni fa

    Te la do io la motivazione. Giocare sempre in dieci non era il massimo, quando non si percepisce la differenza tra una mummia ed un giocatore di calcio vuol dire che l’utilità di tenerti in campo era = a 0. Adesso in riva al mare magari ti scongeli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Simone - 2 anni fa

    Personalmente non me ne fotte nulla se un QUALSIASI giocatore esulta o meno, sono caxxi suoi!
    A me preme SOLO e SOLTANTO che segni, il resto sono solo stronzate x polemizzare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 2 anni fa

      beh insomma…saranno caxxi suoi per modo di dire…non gioca mica alla PS4 sul divano di casa….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Andrea - 2 anni fa

    MODIFICATE IL TITOLO…

    Ha detto che se segna NON esulta.

    Inoltre condivido il pensiero di quagliarella…
    Prima ventura dice di essere dalla sua parte e poi una volta che si è scusato con la tifoseria continua a non schierarlo preferendo piu volte quell’incapace di martinez che è come giocare in 10

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Puliciclone - 2 anni fa

    E ti chiedi anche perchè non giocavi più??? Roba da matti!!! Oltre a far pena, la pantomima di Napoli è stata penosa e le continue scuse nei giorni successivi pure peggio!! Per me puoi anche esultare, non sei mai stato uno di noi…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. James - 2 anni fa

    Fai cagare
    Vai a cagare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. panda granata - 2 anni fa

    Non giocavi perchè erano 3 mesi che facevi pena….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. TORERO - 2 anni fa

    ….povero idiota…ieri ho rivisto il gesto di scuse verso i tifosi del Napoli : sei un vero coglione….spero che Glik ti spacchi una gamba alla prima azione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 2 anni fa

      non esageriamo eh ? ma che spaccare le gambe…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ziocane66 - 2 anni fa

        eh si poi ci espellono il Capitano!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Luigi-TR - 2 anni fa

    ma vai a quel paese

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MORO70 - 2 anni fa

    Che coglione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granata - 2 anni fa

    lascia perdere vai per la t strada

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. MAgo - 2 anni fa

    Ridicolo ! Pensarci prima no, troppo difficile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Tutto profondamente grottesco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea - 2 anni fa

      cosa c’è di grottesco?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. aste - 2 anni fa

    Ci mancherebbe…
    Se esulti vuol proprio dire che ti stavamo sui coglioni
    Auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy