Sassuolo-Torino, i numeri del match: granata votati al lancio lungo

Sassuolo-Torino, i numeri del match: granata votati al lancio lungo

Le statistiche / Possesso palla e tiri in porta pendono verso la formazione di Di Francesco

centrocampo

Sassuolo-Torino (recupero della sedicesima giornata di Serie A) ha consegnato un punto ad entrambe le formazioni, facendo sì che il gap tra le due squadre in classifica (32 neroverdi, 26 granata) rimanesse immutato. Dal punto di vista delle statistiche, il risultato si può dirsi giusto per quanto espresso in campo, anche se la squadra di Di Francesco ha superato i granata in molti dei parametri base.

POSSESSO E TIRI – Il possesso palla è stato in favore dei padroni di casa, che hanno tenuto la sfera nel 57% dei casi, contro il 43% granata: tutto ciò, ad ogni modo, è in linea con il match che ha preparato Ventura, votato alla ripartenza più che al gioco in mezzo al campo. Anche il computo totale dei tiri pende a favore di Cannavaro e compagni: 10 contro 7 il rapporto delle conclusioni complessive, di cui 5 in porta per entrambe le compagini. Sassuolo superiore anche dal punto di vista delle occasioni da gol create: sono ben 19 le chance per gli uomini di Di Francesco, mentre solo 15 quelle dei granata.

Gaston Silva duella con Defrel, Sassuolo-Torino, numeri, statistiche
Gaston Silva duella con Defrel

GESTIONE PALLA – Interessanti, poi, i numeri relativi alla gestione della sfera. Per quanto riguarda le palle perse/recuperate, il Sassuolo ha fatto meglio: in 26 occasioni i padroni di casa hanno sbagliato controllo e/o appoggio e hanno regalato la palla ai granata, che hanno fatto lo stesso 28 volte; anche nei recuperi Magnanelli e Co. hanno primeggiato, con 20 palloni recuperati contro i 14 dei ragazzi di Ventura. Emblematico, infine, il dato relativo ai lanci lunghi: con il Toro asserragliato e pronto al contropiede, non ci si poteva che attendere un computo superiore in questa graduatoria da parte dei granata, che hanno lanciato lungo in 10 situazioni, contro le 4 del Sassuolo, che ha preferito giocare corto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy