Sassuolo-Torino, quando il gol parla italiano

Sassuolo-Torino, quando il gol parla italiano

Pre partita / Granata e neroverdi sono le compagini che hanno segnato con più giocatori azzurri

Tanti giocatori, molti stranieri e pochi investimenti sui vivai. Quindi la logica conseguenza: in Italia fatichiamo a sfornare talenti e quando ci riusciamo, è ancor più difficile trattenerli.

Questo non vale per il Torino ed il Sassuolo, invece, che hanno puntato su due organici fortemente improntati sul vivaio nostrano. Non è un caso, infatti, che le due compagini siano tra quelle che hanno utilizzato più giocatori formati in Italia sino a questo momento, come ben evidenziato dalla nostra inchiesta sulla riforma Tavecchio.

Torino, Sassuolo
La nostra inchiesta sulla riforma Tavecchio

Ma non è tutto, perché logicamente tra Torino e Sassuolo anche il gol parlerà italiano. I neroverdi sono infatti la squadra che in Italia ha segnato con più gol con calciatori nostrani. Sono infatti ben 17 (su 19 totali) le reti provenienti dai piedi di calciatori nati sotto la bandiera tricolore.

Un primato assoluto, con il Torino che segue a ruota grazie alle reti dei vari Moretti, Quagliarella, Baselli, Zappacosta, Belotti, Vives, Bovo: sono 15 su 21 le reti ‘azzurre’ messe a segno dalla compagine di Ventura. Una buona media che fa capire quanto il nostri prodotti possano essere ancora una volta garanzia di qualità.

Sassuolo-Torino è alle porte, i precedenti al Mapei Stadium sono pressoché in equilibrio e i granata sono pronti a partire per il ritiro pre-partita. Per una sfida nella ‘Città del Tricolore”, per una gara in cui il gol parla italiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy