Torino, affluenza allo stadio: decimo posto per media spettatori. Ma l’effetto “stadio pieno”…

Torino, affluenza allo stadio: decimo posto per media spettatori. Ma l’effetto “stadio pieno”…

Media spettatori / Torino al 3° posto della media tra affluenza e capienza stadio dopo quattro partite interne

Commenta per primo!

La stagione è cominciata da poche partite ma si può già cogliere un primo bilancio sui dati dell’affluenza allo stadio, poichè i dati dell’affluenza delle prime giornate sono indice di quanto entusiasmo ha una piazza ad inizio stagione. Dopo aver confrontato il dato delle presenze allo stadio Grande Torino di queste prime quattro partite interne della stagione 2016-2017 con quelli corrispondenti delle stagioni precedenti (passiamo ora al parallelismo tra il Torino e le altre 19 squadre di questa Serie A, per quanto riguarda soprattutto la media spettatori e la media affluenza/capienza dello stadio.

MEDIA SPETTATORI A PARTITA – Partiamo dalla media degli spettatori presenti ad una partita casalinga, ossia la cifra che si ottiene dividendo la somma totale delle affluenze allo stadio per il numero delle partite casalinghe giocate: contrariamente da quanto ci si potesse aspettare non è dominata dalla Juventus – che paga la capienza ridotta – ma dall’Inter, che si trova in testa con una media di 53.095 spettatori a partita; seguono i bianconeri, ma a debita distanza dai nerazzurri con una media di 39.319 presenze allo stadio per ogni incontro, mentre al terzo posto troviamo la Fiorentina con una media di 29.816 tifosi: dato lusinghiero per i viola che sono di poche decine di tifosi sopra Roma e Milan. Il Torino? Come evidenzia il portale archistadia.it, è solo al decimo posto con una media spettatori di 18.599 a partita rispetto a una capienza  dello stadio “Grande Torino” che può contenere “soltanto “27.958 persone. Sicuramente i granata pagano anch’essi la capienza ridotta – rispetto ad altri stadi italiani – dell’ex Comunale, ma fino ad un certo punto.

Fonte: archistadia.it
Fonte: archistadia.it

STADIO PIENO – Tutto un altro discorso bisogna fare riguardo alla media spettatori che le squadre di Serie A hanno in base alla capienza del proprio stadio casalingo: parliamo dell’effettiva capacità di una società di “riempire” il suo stadio. Una squadra come l’Inter ha in media più spettatori della Juventus, anche grazie al fatto che lo stadio “Meazza” ha una capienza superiore dello “Juventus Stadium”; stesso discorso si può fare con Genoa e Sampdoria, rispetto a Torino e Cagliari, quindi per avere un quadro completo è necessario analizzare anche e soprattutto questo dato. Qui si evince che la squadra ad avere la miglior percentuale tra spettatori e capienza della struttura è la Juventus, che riempie il proprio stadio al 94,8%, segue il Cagliari che avendo uno stadio molto piccolo (capienza di 16.003) lo riempie quasi totalmente, circa all’88%. Al terzo posto invece c’è il Torino, che pur avendo una minor affluenza rispetto alla scorsa stagioneha ugualmente una buona percentuale di affluenza allo stadio, con il Grande Torino che viene riempito in media al 66,5%, mentre l’Inter, che è la squadra seguita da più tifosi, in proporzione alla capienza fin’ora ha riempito il 66,4% del proprio stadio. Questo dato dimostra che il Torino, pur non riuscendo a competere da molti anni per i vertici della classifica, continua ad avere un discreto zoccolo duro di tifosi che segue ed incita la squadra allo stadio; e il numero è destinato a crescere con il passare del campionato, se gli uomini di Mihajlovic avranno la capacità di mantenere il ritmo imposto nelle ultime gare casalinghe.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy