Torino-Ascoli

Torino-Ascoli

Oggi Elvis Abbruscato ha avuto a disposizione una mezz’ora di tempo per firmare la quarta rete in campionato. Prima in tandem con Stellone, e poi come punta unica. Purtroppo l’ex aretino ha subito un colpo duro appena entrato in campo e la sua prestazione ne ha risentito non poco, lottando però fino all’ultimo.

Soddisfatto per la vittoria di oggi?
I tre punti conquistati…

Commenta per primo!

Oggi Elvis Abbruscato ha avuto a disposizione una mezz’ora di tempo per firmare la quarta rete in campionato. Prima in tandem con Stellone, e poi come punta unica. Purtroppo l’ex aretino ha subito un colpo duro appena entrato in campo e la sua prestazione ne ha risentito non poco, lottando però fino all’ultimo.

Soddisfatto per la vittoria di oggi?
I tre punti conquistati oggi sono semplicemente fondamentali per la nostra classifica.

Come giudica la sua prestazione?
Inizialmente ho giocato in tandem con Stellone e poi ho continuato da punta unica. Peccato aver subito una distorsione al piede sinistro dopo un contrasto aereo poco dopo essere entrato in campo.

Le celebrazioni della tre- giorni- granata vi hanno caricato?
Senza dubbio sì. L’Ascoli non ha regalato nulla e quindi la nostra gara non è stata semplice.

Il ritiro è servito?
Siamo abituati ai ritiri. Ciò che è successo in settimana si è rivelato importante e ci ha stimolato nella giusta maniera. Questa vittoria ci toglie un po’ di zavorre.

Come va preparata la trasferta di Roma?
Come quella di Empoli. Sarà fondamentale giocare concentratissimi, con la giusta grinta, chiudendo tutti gli spazi ai giallorossi per poi riproporci in avanti.

Cosa serve al Toro per salvarsi?
Secondo me è fondamentale non perdere nessuna delle prossime tre gare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy