Torino-Ascoli

Torino-Ascoli

‘Quella di oggi è la partita che fa da snodo per tutta la stagione. Il risultato positivo è d’obbligo, anche se non è fondamentale quanto una finale di Champions League’. Il presidente granata ha appena finito di arringare la folla davanti al Filadeflia e già guarda all’imminente partita, per cui si dice: ‘teso ma fiducioso’, anche grazie a una marcia che lo ha ‘commosso, rincuorato…

‘Quella di oggi è la partita che fa da snodo per tutta la stagione. Il risultato positivo è d’obbligo, anche se non è fondamentale quanto una finale di Champions League’. Il presidente granata ha appena finito di arringare la folla davanti al Filadeflia e già guarda all’imminente partita, per cui si dice: ‘teso ma fiducioso’, anche grazie a una marcia che lo ha ‘commosso, rincuorato e caricato per l’ultima parte di una stagione difficile oltre tutte le aspettative’.

La bella giornata primaverile e il cambio di rotta sugli scopi della marcia (da marcia per il Fila a marcia per il Toro) hanno convinto tanti tifosi a partecipare alla manifestazione che alla fine ha registrato circa diecimila presenze. ‘Mi dicono che siete stati quindicimila, ma non importa il numero, quanto la carica che saprete dare ai ragazzi in campo per spingere la palla finalmente in gol’, conclude Cairo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy