Torino-Ascoli

Torino-Ascoli

Con il suo ritorno in campo dall’inizio il Toro ha ritrovato la vittoria e la speranza.

Gallo, tre punti d’oro dopo una settimana di passione…

Sono una bella boccata d’ossigeno dopo una buona gara con una squadra che non ci ha regalato nulla.

Gara difficile ma non sembravate particolarmente…

Con il suo ritorno in campo dall’inizio il Toro ha ritrovato la vittoria e la speranza.

Gallo, tre punti d’oro dopo una settimana di passione…

Sono una bella boccata d’ossigeno dopo una buona gara con una squadra che non ci ha regalato nulla.

Gara difficile ma non sembravate particolarmente contrati all’inizio…

Venivamo da una situazione difficile e sul piano della classifica eravamo noi quelli ad avere più problemi e fame di loro, abbiamo fatto il nostro dovere.

Domenica prossima trovate la Roma…

Piano, prima mi riposo con le mie figlie. Ai giallorossi cominceremo a pensare da martedì, sappiamo che sono la seconda forza del campionato, ma non dobbiamo guardare più in faccia nessuno. Dobbiamo fare risultato ogni domenica.

Anche perché la classifica è cortissima…

A maggior ragione non dobbiamo pensare a fare tabelle che sono destinate a saltare visto che ogni domenica ci sono risultati a sorpresa. Dobbiamo fare la gara su noi stessi.

Cosa le è piaciuto di più oggi ?

Lo spirito con cui abbiamo affrontato la gara che è quello giusto per salvarsi.

Si aspettava che fosse così difficile ?

E’ chiaro che ad agosto avevamo altri progetti, adesso la situazione è questa e sappiamo che salvarsi non è mai semplice. Dobbiamo mettere da parte i “se” e i “ma” e lottare ogni domenica.

Come mai ha chiesto il cambio ?

Ogni settimana convivo con acciacchi dovuti alla lunghezza di un campionato logorante, per cui ero stanco. La soddisfazione è che al posto mio entra sempre un compagno forte e motivato come Barone che è anche un campione del mondo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy