Torino-Bologna, parla Donadoni: “Vogliamo mantenere l’entusiasmo, ma piedi per terra”

Torino-Bologna, parla Donadoni: “Vogliamo mantenere l’entusiasmo, ma piedi per terra”

Il tecnico felsineo in conferenza stampa: “Chi sostituirà Destro farà bene”

Donadoni, Torino, Bologna, Rossettini

Il tecnico del Bologna Roberto Donadoni ha parlato in conferenza stampa a proposito della trasferta contro il Torino, in programma domani pomeriggio: “Conosciamo le qualità e le caratteristiche del Torino, ma noi vogliamo lavorare su noi stessi, per incrementare i nostri pregi. Domani non dovremo giocare sotto ritmo, ci attende un avversario di livello e consolidato negli anni, il mio Bologna deve trovare presto la sua identità, unica maniera per avere continuità nel corso del campionato

Donadoni ha poi fatto un riferimento alla situazione ed ai buoni risultati da cui arrivano i suoi giocatori: “Vogliamo cavalcare l’onda di questo momento positivo ma non perdiamo di vista la situazione, guai a diventare presuntuosi e credere di esserci messi tutti i rischi alle spalle: la nostra attenzione deve restare sempre ai massimi livelli

Il tecnico felsineo ha infine analizzato in questo modo l’assenza di Mattia Destro, per squalifica: “Sono convinto che chi prenderà il posto di Destro farà bene, ha una chance importante e mi aspetto da lui un atteggiamento di grande positività e servizio verso la squadra. Mi piace che ci sia competitività all’interno del gruppo, ho purtroppo la necessità di mandare sempre qualcuno in tribuna per un fatto numerico e so che questo è penalizzante

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy