Torino, Cairo: “Le parole contano poco, adesso contano solo i fatti”

Torino, Cairo: “Le parole contano poco, adesso contano solo i fatti”

Il presidente granata ha parlato a margine del decennale del quotidiano ‘Corriere Fiorentino’

di Redazione Toro News

La brutta sconfitta contro la Fiorentina è ormai alle spalle. Gli strascichi però inevitabilmente si fanno ancora sentire: “Purtroppo è andata male per noi. Un po’ troppi rigori ed un po’ troppa Var. E’ stata una partita particolare, in un clima un po’ particolare, e quello ci ha un po’ penalizzato“. Queste le dichiarazioni rilasciate da Urbano Cairo ai giornalisti presenti, a margine della festa del decennale del quotidiano ‘Corriere Fiorentino’. “Credo – ha aggiunto il patron granata – che nel Torino, in questo momento, piu’ che parlare si debbano fare le cose, lavorare molto e tutto il resto. Le parole contano poco, contano solo i fatti“.

Poi si passa alla scomparsa di Davide Astori, celebrato e ricordato domenica scorsa sia dai tifosi viola che da quelli del Torino: “Si è detto tanto, è stata una cosa talmente triste che mi ha molto colpito e rattristato. I Della Valle? E’ tanto che sono proprietari della Fiorentina, dal 2002, ed hanno fatto molto bene. Credo che abbiano dato anche un contributo importante a Firenze e vadano rispettati e in qualche modo apprezzati“. Infine il numero uno granata affronta l’argomento della nuova governance in Lega calcio, con il neo presidente Gaetano Miccichè fresco di nomina: “Credo che abbia un curriculum di primissimo ordine. E’ una persona di altissimo livello, un banchiere, ed anche molto appassionato di sport e di calcio, quindi credo che sia molto utile per darci una spinta e per uscire dalle secche di un commissariamento troppo lungo“.

83 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fvcg - 4 mesi fa

    Perche non chiediamo un confronto pubblico con queste persone indicando tra noi delle persone postr a fare domande dalle quali ovviamente predendiamo risposte serie?

    A parte la squadra ragazzi ritengo che una società che affitta il campo di allenamento e inoltre quel campo di allenamento chiamasi Filadelfia , non puo essere la proprieta del torino calcio.

    Le cose nella vita si fanno dalle fondamenta e il Filadelfia e la nostra fondamenta, ricostruita questa allora penso a spendere o meno per comprare giocatori. Secondo me il punto è tutto qua.

    Così una persona e un imprenditore farebbe capire di avere un piano per il rilancio di una società o di un attività.

    Altrimenti ci sono imprenditori che acquistano attività in crisi le fanno un minimo girare per trarre ricavi immediati e per puntare ad una futura rivendita e quindi plusvalenza.

    Questo ad oggi e Cairo niente piu!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 4 mesi fa

    Tiratelo via dalla home page non ce la faccio piu’ e manco giochiamo domenica per colpa della nazionale di merda che manco va ai mondiali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro88 - 4 mesi fa

    Ma dove sono tutti gli entusiasti di inizio stagione. Sciolti come neve al sole. Due vittorie di fila e si torna tutti ad applaudire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Lo spero e sarò il primo, ma gli errori non si cancellano purtroppo con due vittorie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 4 mesi fa

    Piero, secondo te il primo tifoso non dovrebbe essere il presidente? Se uno ha una azienda il primo tifoso di quella azienda è il proprietario, o no? O secondo te il proprietario lo è solo quando gli fa comodo? Uno che delega all allenatore l obbiettivo stagionale? Non si può sentire! Questo per te è NORMALE, è invece non è normale che un tifoso che spende soldi tutte le domeniche si sia rotto le palle si fare l abbonamento? Ma fatti vedere da un dottore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dukow79 - 4 mesi fa

      Piero per dirla alla Scanzi è la meretrice avvizzita di Urbano Cairo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 mesi fa

        Non ho parole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Baveno granata - 4 mesi fa

    Hai tradito la nostra fede,hai diviso la tifoseria,ora vattene!!!
    Meglio la serie c,che un presidente così!!!
    FVCG SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 4 mesi fa

    Rigori, var, tifosi, l’insulto che ti ho lanciato stamattina lhanno censurato ma sta sereno che cmq resta lì nella testa e nella bocca di tanti tifosi, perché non meriti altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. WGranata76 - 4 mesi fa

    Ma cosa devono fare ancora i tifosi??
    Comprare biglietti, abbonamenti, gadget di ogni genere, mattoni del fila, trasferte, donazioni alla fondazione, diritti TV e difendere i nostri colori contro tutto e tutti non bastano?? Ma stiamo scherzando? Adesso bisogna anche trovare noi il presidente giusto e i compratori, fare il mercato e gestire la società al posto della dirigenza lautamente pagata per farlo?? Davvero quando leggo certi commenti stolti (per non dir di peggio) non posso crederci che ci siano tifosi così nel Toro, ma credo molto di più che ci siamo troppi gobbi e dipendenti della CC in sto sito.
    Tra l’altro ci sono tifosi che per il bene del Toro fanno petizioni per il 4 Maggio, che scrivono da anni a RedBull, Ferrero e Virgin per chiedere se fossero interessati al Toro, ci sono tifosi che nel dubbio hanno comprato come auto la Suzuki e l’hanno riempita di salami Beretta pur di far arrivare qualche spicciolo in più in cassa!!!!!
    Ora ditemi chi è che non ha fatto il suo dovere proporzionalmente alle proprie tasche? Cairo o noi tifosi?
    FVCG Sempre, non la cairese.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 4 mesi fa

      Questo è vero. Nel mio piccolo sono così scemo da prediligere negli acquisti tutti gli sponsor del Toro, e come me tanti altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. WGranata76 - 4 mesi fa

        Caro Athletic, non sei per nulla scemo, sei solo un vero Granata fino al midollo come me e tanti altri che amano il Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Oscarino - 4 mesi fa

    ….. e ovviamente Ferruccio Novo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

      L’hai già scritto…!!!

      Questo non vale per il “voucher a cottimo”…!!! 😀 😀 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CUORE GRANATA 44 - 4 mesi fa

    Mi permetto ritornare sull’argomento dopo aver letto i commenti di inf710 e r.ponzon. Non è nelle mie corde polemizzare e quindi rispetto tutte le opinioni tuttavia a mio parere il dissenso nei confronti di Cairo al di là dei risultati sportivi snocciolati da r.ponzon(peraltro no esaltanti) e delle domande retoriche ed alquanto provocatorie di inf710 ha una connotazione molto più profonda e cioè con la gestione Cairo stiamo perdendo la ns. identità che presto ci condannerà ad un irreversibile oblio. Dirò di più con una struttura societaria costituita da persone competenti e non mediocri yes men A PARITA’ DI INVESTIMENTI se meglio utilizzati i risultati sarebbero stati sicuramente migliori.A mio avviso quindi non è tanto QUANTO fin ora si è speso ma COME lo si è fatto! FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 mesi fa

      Bravo.
      Pura verità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Oscarino - 4 mesi fa

    Dimenticavo ovviamente ancora Ferruccio Novo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 4 mesi fa

      Da questa tua dimenticanza si può supporre quanto il tuo nick sia fake e non tifoso del Toro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

        Qaundo oscarino “partorisce” i suoi post lo fa “in serie”…!!!

        …ricordati WGranata76 che, al call center di bracciamozze il voucher si paga “a cottimo”…!!! 😀 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Oscarino - 4 mesi fa

    Spero quindi che il Toro resti a lungo nel gruppo Cairo. Non abbiamo bisogno e non ci meritiamo più i presidenti del passato eccettuati ovviamente Orfeo Pianelli e Sergio Rossi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 4 mesi fa

      Giusto dovessimo mai vincere qualcosa e non avere un parassita che ci schifa tutta l’Italia. Non sia mai. Capace che con un po’ di fortuna arriviamo noni EVVAI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Oscarino - 4 mesi fa

    Fatta questa premessa è chiaro che non possiamo comprare dei fuoriclasse ai quali non potremmo poi pagare lo stipendio né possiamo trattenere i migliori giocatori che riusciamo a valorizzare e che giustamente mirano a giocare in club ad oggi più prestigiosi e a guadagnare di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Oscarino - 4 mesi fa

    La classifica della serie A dipende dai ricavi del conto economico di ciascuna singola squadra. Noi fatturano un sesto della Juve, un terzo del napoli, un decimo di quanto fatturano Real e barca. Occupiamo la posizione che ci compete. Facendo finalmente parte di un gruppo industriale serio gradualmente miglioreremo la nostra posizione ma ovviamente ci vuole tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Cento anni? Mi sembri la cassa di risonanza di Cairo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Oscarino - 4 mesi fa

    Sono pienamente d’accordo con inf_710. È l’unico commento sensato che ho letto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

      …piccoli “fake” crescono…!!! 😀 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Fabietto72 - 4 mesi fa

    Se adesso contano i fatti per questi 13 anni si è parlato e basta? A giudicare dai risultati sembrerebbe proprio di sì e allora il tempo per questa presidenza è scaduto, farsi da parte, riconoscere la propria incompetenza e vendere sarebbe un atto dovuto nei confronti di una tifoseria ormai scoglionata da questo anonimato che anno dopo anno allontana sempre più gente dagli spalti, ma purtroppo siamo ostaggi del giochino delle plusvalenze che riempiono la cassaforte e non motivano questo presidente a farsi da parte forte del suo tesoretto salva culo. A luglio illusi da pseudo campioni a febbraio disillusi da emeriti brocchi e allenatori incapaci che si avvicendano ad allenare giocatori mediocri che con le loro performance riescono ad affossare i pochi validi elementi in rosa. Giugno sarà l’ennesima prova del nove di come allestire mezza squadra per la solita mezza stagione ma penso che sia veramente l’ultimo atto di questa presidenza, ormai anche il più ottuso ed estremista di tifoso si stia rendendo conto che continuando così non se ne esce da queste sabbie mobili. L’unico potere in mano alla tifoseria è lasciare il proprio seggiolino vuoto a dissenso di una politica societaria fallimentare, al contrario vorrebbe dire legittimare ancora una volta chi in cambio non offre nulla oltre una anonima partecipazione a una serie a che comunque alza l’asticella anche solo per una qualificazione in EL. Servono soldi e competenze a questa società mancano entrambe le cose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      A me sembra che gli ottusi prolifichino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. inf_710 - 4 mesi fa

    Visto il titolo fatti e non parole

    Tutti quelli che scrivono vattene Cairo, basta Cairo, spendi, braccino corto ecc ecc

    Fate vedere a Cairo come si fanno i fatti quindi concretamente voi cosa proponete?

    Nomi di presidendi che vogliono il Toro?

    Oppure

    Prospetti concreti di costi/ricavi ecc. per la corretta gestione economica della società Torino, ovviamente acquistando i giocatori che voi desiderate per non sentirsi presi in giro e come trovate i soldi per non fallire(ripeto guardate gli acquisti di tutte le squadre Giuve a parte…)

    Fatti non parole anche per noi tifosi, grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 4 mesi fa

      non ti preoccupare è tutta gente falsa, quando le cose andranno meglio molti nicks spariranno e ne appariranno dei nuovi, come sempre hanno fatto in questi anni. sono gobbi 2.0

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. piero - 4 mesi fa

        non ho padroni fortunatamente e non ho bisogno di leccare il culo a nessuno, capisco la tua rabbia se invece nella tua vita è proprio quello il tuo problema

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

      …certo certo…devono essere i tifosi a “proporre” nomi di presidenti e a sbattersi per cercarli…!!!

      …non basta versare l’obolo con abbonamenti, biglietti, merchandising, ecc ecc.

      …e poi ci mettiamo anche a fare i “commercialisti”, creando un prospetto di budget, magari quinquennale, e tenendo la contabilità di bilancio (Stato Patrimoniale e conto Economico), consigliando a bracciamozze di inserire un parco giocatori di nostro gradimento, come se fossero cespiti qualsiasi acquisibili e come se lui fosse disposto a spendere i quattrini per accontentarci, ed infine andiamo alla ricerca di banche d’affari, sceicchi, cinesi, Hedge Funds, ecc. per trovare o farci prestare dei quattrini, magari con garanzia fidejussoria e a tassi d’interesse composti, quando in cassa ci sono plusvalenze per almeno 50/60 milioni, senza contare diritti e quant’altro…!!!

      E poi che altro ancora…???

      Che meraviglia, certi commenti…!!! : D: D: D:

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 mesi fa

        Sono una manica di….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. blackmapan_702 - 4 mesi fa

      Inizi a mettere in vendita il Toro appoggiandosi ad aziende specializzate a vendere società in tutto il mondo e poi vediamo. Il problema non è trovare un acquirente, il problema è che il vostro beneamato finché non ha finito di mungere non venderà. Lo fa anche per voi cairoti non vuole aumentare il numero dei disoccupati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 mesi fa

        Infatti, questi qui vivono sulla luna. Pensano che Moratti o Berlusconi hanno messo un cartello vendesi fuori dalla sede, RIDICOLI.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Baveno granata - 4 mesi fa

        invece i tuoi commenti sono intelligenti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 4 mesi fa

        Tu invece si vede che sei laureato in economia, hai scritto quattro cose di cui cinque erano cazzate.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13807638 - 4 mesi fa

    Voglio rispondere a R.PONZON-152 fai cosa vuoi io sto solo chiedendo solo di non prendere ii giro la gente, poi se tu nel pensiero ti è rimasto passato remoto vabene lo stesso .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-13807638 - 4 mesi fa

    Signor Presidente Cairo , volevo chiederle gentilmente ; forse è arrivato il momento di parlare meno e fare molto di più,ripeto molto di più tutto quello che ha detto ma che non ha fatto in questi anni .Caro presidente forse lei non ha ancora capito sta prendendo in giro i tifosi .Piuttosto a un bel ds che comunica esoneri solo col cell. Quel sig .lo visto in tutte le sue interviste fatte a testa bassa ,al mio paese si dice che quando uno parla con la testa bassa e perché ha la coscienza sporca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. blackmapan_796 - 4 mesi fa

    Attendo intervista dove comunichi di aver venduto il Toro altrimenti fai silenzio. #cairovattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_152 - 4 mesi fa

      Tutti bravi a dire Cairo vattene dopo 4 sconfitte…complimenti, grandi tifosi !!!
      Ma dove eravate quando con Cairo siamo tornati in A, siamo andati in EL, abbiamo vinto a Bilbao, abbiamo vinto il derby, e possiamo dire ormai da anni siamo nel centro alto classifica ???

      Gente come voi, priva di cuore e memoria, si merita un altro fallimento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marino - 4 mesi fa

        4 sconfitte? Le altre le hanno condonate? In EL siamo andati non certo per il mandrogno. AZZ Abbiamo vinto a Bilbao, c’è da vantarsene. Vai a tifare con i servi di bracciamozze vai

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

        …eh si…noi Tifosi “senza memoria” siamo proprio degli “ingrati” a dar contro al nostro “salvatore”…!!!!

        …quasi quasi vado a diseppellire Cimmi, lo impaglio e lo metto a presiedere il C.d.A della F.C Cairese…fosì falliamo un’altra volta…!!! 😀 😛

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. blackmapan_400 - 4 mesi fa

        Il mio cuore e la mia memoria sono per il Toro. Per cairo solo disprezzo. #cairovattene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. daunavitagranata51 - 4 mesi fa

    STADI VUOTI FINO A FINE STAGIONE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 4 mesi fa

      di che stadi parli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. vittoriogoli_349 - 4 mesi fa

    Curioso detto da lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. CUORE GRANATA 44 - 4 mesi fa

    Il “Grande affabulatore” ha colpito ancora! Però ormai a credergli è rimasta una minoranza verosimilmente non disinteressata. Noi tifosi amiamo il Toro ed, a volte l’amore rende “ciechi” però non siamo allocchi!” Contano i fatti”, ma quali fatti? In tredici anni la Società non ha acquisito manco un mq. di proprietà immobiliare ignorando volutamente di realizzare i due pilastri fondanti sul territorio: Completamento Fila attraverso la Fondazione Mamma Cairo e Centro Sportivo per le squadre giovanili! Bastava prendere qualche bidone in meno, nessuno ha mai preteso “la luna nel pozzo! Vedremo a fine stagione cosa accadrà e lo faremo senza alcuna illusione. Occhio ad Edera già in orbita Napoli:forse il “Nostro” si stà già leccando i baffi per l’ennesima ma forse ultima “grande plusvalenza”Sarà il “colpo di teatro” prodromico all’uscita di scena? Speriamo!!!FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Como Granata - 4 mesi fa

    l’anno prossimo niente abbonamento!
    sempre f.v.c.g.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. umbbobb - 4 mesi fa

      se sei tifoso lo devi fare se no vai a vedere i g……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 4 mesi fa

        Invece Cairo può fare quello che vuole, tanto non è tifoso. A lui viene perdonato tutto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 mesi fa

          Invece c entra. Il primo tifoso deve essere il presidente. Anche se non lo è nel senso stretto della parola DEVE essere tifoso della sua azienda. Per adesso non l ha dimostrato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 4 mesi fa

          Non ho capito perché un tifoso deve per forza fare l abbonamento. Invece l altro può fare quello che vuole. Mi sa che i gobbi siete voi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

        …su, su, giovIni del call center…un po più di fantasia con i “nicknames fakes”..!! 😀 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Marino - 4 mesi fa

    Fai i fatti. VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-13657769 - 4 mesi fa

    Amare cosa???!! Una vacca smunta!!
    Per cortesia, cerchiamo di smetterla di accontentarci del nulla!
    Comunque penso sia inutile spiegare il perchè, a certi ragionamenti non esiste risposta utile del non “chi si accontenta gode”.
    Personalmente l’abbonamento alla Maratona è chiuso da mesi nel cassetto e non verrà rinnovato assolutamente.
    Un presidente che ha usato questa glorioso nome per il suo tornaconto e popolarità ( chi lo conosceva prima!!!) e che VOLUTAMENTE ci lascia in una situazione anonima, se va bene, altrimenti si retrocede, beh, godetevelo tutto fino in fondo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Andrea Valentino - 4 mesi fa

    Te ne devi andare, il tuo tempo è scaduto, dopo 13 anni il nulla, forse non lo hai ancora capito o come al solito fai finta continuando a pendere i tifosi e non solo per i fondelli. La pazienza ha un limite, cominci ad essere fastidioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. dukow79 - 4 mesi fa

    Dopo aver scaricato la colpa su Sinisa, ora è il turno della Var, dei rigori contro e del clima ostile dei tifosi. Tra poco toccherà a Mazzarri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-13721612 - 4 mesi fa

    infatti vedi di non vendere sempre i migliori se non si crea un gruppo i fatti non ci saranno mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. robertopierobo_206 - 4 mesi fa

    Va bene guadagnare soldi per garantire solidità e futuro alla Società. Ma “est modus in rebus”. E il modo lo sceglie chi ha la “governance”. Cairo fin qui ha quasi sempre scelto il modo sbagliato facendosi persino criticare perchè la Società è “troppo sana”. Uno spreco di energie ed intelligenza. Ma si può sempre cambiare…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. inf_710 - 4 mesi fa

    Un saluto a tutti i cuori Granata

    Secondo me il salto di qualità il Toro di Cairo e quindi il Nostro Toro lo ha fatto; dal 1989 anno della retrocessione, sono 4 anni che non lottiamo più per retrocedere e lo diamo per scontato.
    Che pena e sofferenza quegli anni(i primi di Cairo compreso)!
    Il Toro di Borsano, l’ultimo veramente forte, fu costruito su soldi che ampiamente non c’erano. I presidenti dopo (Goveani, Vidulich, Cimminelli il fallimento)non commento sappiamo tutto tutti.
    Abbiamo un presidente, proprietario di LA7, La Gazzetta, Corriere della sera (immaginate quanto ci sostengano giornali concorrenti Torinesi come Tuttosport e La Stampa); ha indubbie capacità manageriali. Di acquirenti cinesi o arabi nessuno in vista(per me va bene così).
    Oggi nel calcio italiano nessuno ha più soldi, solo la Juventus investe (ma anche vende…Pogba…) ma incassa cifre enormi. Le altre stanno a guardare. Anche il Milan che ha investito molto ha acquistato giocatori buoni e ma non campioni affermati.
    Il Toro cosa può fare, comprare fenomeni con stipendi abnormi che non si riescono a pagare e quindi fallire nuovamente?
    Chi di noi nella propria vita fa debiti che poi non riesce a pagare per vivere alla “grande”?

    Amiamo il Toro per quello che è e che piano piano sta crescendo; quest’anno credavamo di fare sicuramente meglio e forse bastava un Belotti in forma e 6/9 punti in più li avremmo fatti.

    Forza Toro a tutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dukow79 - 4 mesi fa

      Lol il Chievo di Campedelli ha avuto risultati sportivi di gran lunga superiori a quelli del Torino di Cairo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 4 mesi fa

      Ciao. Borsa o i soldi li prendeva attraverso appoggi politici, esattamente come Berlusconi, se Craxi fosse durato altri tre o quattro anni avremmo vinto lo scudetto. Finito Craxi finita la GIMA di borsa o, finito il sogno. Con questo presidente il sogno non è mai realmente cominciato. Altri presidenti con compagini societarie analoghe e storie di fallimenti alle spalle, come Lazio che deve ancora restituire soldi fino al 2027, fiorentina e anche napoli hanno avuto ben altra crescita. Quanti anni dovremmo ancora aspettare??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. ddavide69 - 4 mesi fa

    Certo , i fatti.

    Sarebbe utile incominciassi proprio tu a farne!

    Magari tirando fuori un po’ di milioni di euro dalla cassaforte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. robertopierobo_206 - 4 mesi fa

    Soprattutto bisognerebbe fare fatti “buoni”. Perchè per fare facciamo ma…..
    Però bisogna pure essere capaci! Cosa che in Italia non serve per ricoprire cariche pubbliche (anzi è serio istacolo) ma è vitale per quelle “private”. Si sono spesi tanti soldi per gente che in serie B ti tirano dietro. Fare “bene” DEVE valere per tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. maraton - 4 mesi fa

    stagione andata e gli addetti ai lavori sanno benissimo perchè. poi possiamo dare la colpa a cairo, petrachi, sinisa, o mazzarri, ma la verità è un’altra :-( mi auguro un bel “repulisti” a fine stagione a costo di giocare con la rosa della primavera e retrocedere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 4 mesi fa

      Cioè la colpa è solo dei giocatori? Mi pare riduttivo e uno scarico di responsabilità troppo semplice.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 4 mesi fa

        forse è troppo semplice, ma è assolutamente così.
        ci sono in ballo 10 milioni di ragioni 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. user-13657769 - 4 mesi fa

    DEVI METTERE IN VENDITA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. umbbobb - 4 mesi fa

      magari arriva un cucciariello qualunque

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. umbbobb - 4 mesi fa

        infatti se e visto negli anni passati tipo 2005 quanti imprenditori erano interessati al torino se non ricordo male nessuno, credi nei cinesi? russi? arabi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. umbbobb - 4 mesi fa

      chi pensi possa arrivere con il potere juventino a Torino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Granat....iere di Sardegna - 4 mesi fa

    Sono d’accordo. Contano solo i fatti. Ma non solo da qui alla fine della stagione. Soprattutto conteranno i fatti dopo la fine della stagione e per la stagione prossima. Perché dopo 13 anni presidente un salto di qualità va fatto altrimenti si dica chiaramente che il nostro target è questo e amen…il tifoso del Toro ama la sua squadra in modo viscerale a prescindere, basta non sbandierare obbiettivi che, a quanto pare, erano solo del mister…ce ne faremo una ragione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 mesi fa

      Nel caso fosse così , cioè che il target è questo , io ricomincero’ a tifare Toro e non la cairese quando questo signore se ne sarà andato.

      Dopo tredici anni non sarei disposto a sopportare ancora questo tizio e un basso profilo , lo farei con un altro presidente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gud_74 - 4 mesi fa

        Se arrivasse un nuovo presidente e ci dichiarasse che l’obiettivo è il 10° posto saremmo contenti?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. dukow79 - 4 mesi fa

          Basterebbe che dichiarasse che l’obbiettivo è togliere 6 punti alla gobba e io sarei fiero di avere un presidente del genere…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 4 mesi fa

          Si. Il fatto è che questo ci ha preso per il culo per tredici anni e con 50 milioni in saccoccia da plusvalenze non ha proprio più scuse. Io mi ricordo quando diceva che avrebbe portato il Toro dove merita, secondo te questa è la nostra dimensione???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granat....iere di Sardegna - 4 mesi fa

            Io tifo Toro anche in terza categoria. Posso essere deluso e incazzato con la società ma non smetterò mai di emozionarmi se vedo una maglia granata…Questo il dott. Cairo con i suoi milioni non me lo potrà mai togliere…chiedo solo di smetterla con le prese per il culo

            Mi piace Non mi piace
        3. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

          Se facesse questa dichiarazione pubblicamente almeno la Tifoseria saprebbe da subito sino a dove potrebbe arrivare il nuovo presidente e dunque otterrebbe chiarezza e trasparenza.

          Bracciamozze sono 13 anni che continua a prenderci per il naso, parlamdoci di “progetti di crescita”, di Squadra tra le prime 6/7 del Campionato in pianta stabile, di qualificazione in EL, ecc.ecc. con l’unico scopo/fine di far plusvalenze e quattrini compramdo a poco bolliti o scarti di altre squadre, nonchè Giovani di belle speranze, per poi cercare di valorizzarli venderli al quadruplo o oltre (evito di fare esempi, poichè li conosci benissimo…!!!).

          Altro che dichiarazioni pertinenti, oneste e trasparenti…!!!

          Bracciamozze “produce” aria fritta e menzogne a go-go, pensando di poterci ancora prendere per il naso…!!!

          Per lui ormai è “gamen over”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 4 mesi fa

            È esattamente quello che voglio dire. Se avessimo avuto i lodisti probabilmente saremmo a lottare in serie B. Saremmo dispiaciuti, ma non potremmo non riconoscere che non hanno i soldi, e allora si Tifa Toro. Io non accetto uno che invece ha un sacco di soldi ricavati dalle vendite, non ha mai più messo un euro di suo e ancora si spaccia per un salvatore.

            Mi piace Non mi piace
  36. WGranata76 - 4 mesi fa

    Tradotto:

    “Purtroppo è andata male per noi. Un po’ troppi rigori ed un po’ troppa Var.” – sempre colpa di qualcun altro, gli arbitri.

    “E’ stata una partita particolare, in un clima un po’ particolare, e quello ci ha un po’ penalizzato“” – anche colpa dei tifosi che hanno penalizzato la squadra.

    ““Credo – ha aggiunto il patron granata – che nel Torino, in questo momento, piu’ che parlare si debbano fare le cose, lavorare molto e tutto il resto. Le parole contano poco, contano solo i fatti“” – sto facendo il mio dovere frustando tutti e esortando a lavorare, perchè io lavoro gli altri no.

    “I Della Valle? E’ tanto che sono proprietari della Fiorentina, dal 2002, ed hanno fatto molto bene. Credo che abbiano dato anche un contributo importante a Firenze e vadano rispettati e in qualche modo apprezzati“.” – apprezzati loro, così come dovete apprezzare me per tutto quello che ho fatto per il Toro.

    ““Credo che abbia un curriculum di primissimo ordine. E’ una persona di altissimo livello, un banchiere, ed anche molto appassionato di sport e di calcio, quindi credo che sia molto utile per darci una spinta e per uscire dalle secche di un commissariamento troppo lungo“” – il calcio è business.

    Come sempre il presidente è centrato su se stesso e il suo ego, con una totale mancanza di assunzione di responsabilità. Un classico imprenditore che non guarda in faccia a nessuno pur di difendere il proprio business. Complimenti, ripeto che avrei preferito la Lega Pro quando siamo falliti che questo presidente indegno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 4 mesi fa

      Esatto.

      …e anche se la Redazione ha cancellato la mia precedente risposta, il concetto non cambia.

      I Tifosi Granata sono stufi marci di essere presi per il naso da costui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Pako69 - 4 mesi fa

    Di che fatti parli presidente.il Toro può anche vincerle tutte di qui alla fine ma la stagione ormai è andata.fallimento totale

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy