Torino da trasferta: nel 2014-2015 uno dei migliori rendimenti di sempre fuori casa

Torino da trasferta: nel 2014-2015 uno dei migliori rendimenti di sempre fuori casa

Approfondimento / Ci sono quattro trasferte per migliorare il bottino di sei vittorie attuali fuori casa: Grande Torino a parte, il Torino nella sua storia ha fatto meglio solo in due stagioni

 

Il Torino di Ventura è sempre più una squadra da trasferta. Lo dicono i numeri: quando siamo arrivati alla 29° giornata della stagione 2014-15, i punti raccolti in trasferta sono la metà del totale, 21 su 42; si è più vinto fuori dalle mura amiche che allo Stadio Olimpico (6 vittorie contro 5, anche se contro la Roma c’è l’occasione di pareggiare i conti). Anche nel 2013-2014 il Torino conquistò sei vittorie in trasferta: la stagione attuale però non è ancora finita. Ci sono ancora quattro partite ( Sassuolo, Palermo, Genoa e Milan) per provare a incrementare il bottino e raggiungere uno dei migliori risultati della storia del Torino.

Grande Torino a parte, infatti, solo in due annate la squadra granata ha raccolto più vittorie in trasferta. Nel 1976-1977, quando gli uomini di Radice giocavano col tricolore sul petto, le vittorie sui campi altrui sono state 8 su 15 ( il 53%), mentre nel 1991-1992, i granata di Mondonico (che arrivarono poi in finale di Coppa UEFA) vinsero 6 partite fuori casa su 17 ( il 35%).

Il Torino di Ventura versione 2014-2015 è quindi uno dei migliori Toro di sempre, in quanto a rendimento fuori dalle mura amiche. Un assunto che può potenzialmente essere rinvigorito e rinforzato da questo finale di campionato, e che non è certo frutto del caso. Il Torino vince quasi più in trasferta che in casa perché, quando gioca allo Stadio Olimpico, molte squadre si presentano con un atteggiamento conservativo, badando prima di tutto a non concedere niente; e fuori casa vince parecchio perché la squadra è stata ammaestrata alla mentalità di andare su qualsiasi campo per provare a imporsi sul piano del gioco e portare a casa i tre punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy