Torino, dai portieri all’attacco: ecco tutti i dubbi di Mihajlovic

Torino, dai portieri all’attacco: ecco tutti i dubbi di Mihajlovic

Inizia la stagione / Il tecnico avrà un duro lavoro di osservazione nella prima parte della preparazione della nuova squadra

11 commenti

MOLTI DUBBI PER MIHA

Atalanta BC v AC Milan - Serie A

Inizia oggi la nuova era Mihajlovic, la squadra granata si radunerà per la prima volta in Sisport sotto gli ordini del tecnico serbo. Il club piemontese, però, è ancora un cantiere aperto con molte situazioni che devono essere definite e di conseguenza si sta temporeggiando anche sul mercato sia per quanto riguarda le entrate che le uscite.

Questa squadra, anche se con le perdite di Glik ed Immobile, è ancora quella di Ventura, il lavoro del’ex allenatore del Milan, in questi giorni, sarà quello di capire quali uomini serviranno alla causa granata anche per la prossima stagione.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kieft+Bresciani - 1 anno fa

    Ma non si era detto e scritto che il nostro buon presidente aveva imparato tanto dal tecnico gpv,ad esempio aveva imparato che è meglio, anzi quasi necessario, fornire al tecnico quasi il 90% della rosa definitiva della squadra già all’inizio del ritiro?
    Ora capisco che Miha debba avere il tempo di valutare coloro che in rosa già ci sono, però qualche altro acquisto si poteva anche fare, a prescindere, per elevare il tasso tecnico complessivo, magari Henriksen x esempio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft+Bresciani - 1 anno fa

      Oppure si potrebbero prendere Matos dell’Udinese e Donsah del Bologna, il primo è un velocista ideale x il contropiede ed il secondo è un giocoliere a centrocampo col pallone tra i piedi
      E non costano uno sproposito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mik - 1 anno fa

    Su un punto sarei intransigente con nuovi e vecchi della rosa…ma son certo che Miha lo sarà visto che i piedi in testa non se li è mai fatti mettere da nessuno, sia in campo che in panchina : “CHI PENSA ANCHE SOLO LONTANAMENTE DI PERDERE UN ALTRO DERBY PER 4-0 SENZA COLPO FIERIRE,CONDITO IN CAMPO CON BATTUTE E PACCHE SULLE SPALLE…A CALCI NEL SEDERE SE NE VA DAL FILA FINO A SUPERGA.Altro che vacanze anticipate come premio!
    Patti chiari…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pazko - 1 anno fa

    Come dice il Papa all’Angelus :”parole,parole,parole!” Vedremo tra 10 gg cosa succede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Placebo75 - 1 anno fa

    Il mercato è iniziato 9 giorni fa e finisce il 31 agosto e solo oggi c’è il raduno. Il mister, che ricordo essere nuovo, dovrà ben pur vedere un attimo dal vivo il materiale umano di cui dispone, o no? Vedrete che, da quel momento, tutte le trattative subiranno una bella accelerata. Capisco le nostre ansie ma i dubbi, che forse sono più nostri che suoi, son certo/spero che a breve spariranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. davide.ratti1973@gmail.com - 1 anno fa

    Che brutto articolo, di parte e poco obiettivo!!! I giovani del vivaio sembrano Messi e Rinaldo per forza e tecnica mentre gli altri (Moretti che ad esempio ha fatto un ottimo campionato) tutti fuori dal progetto!!!……Dai su ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 1 anno fa

      Io ho una ipotesi, senza prove, che Miha non voglia gente troppo veterana che possa offuscare la sua figura di mentore e leader unico. Ad es. Palombo messo ai margini e sparito nel progetto Miha alla Samp e tornato a giocare con Montella. Non so se sia giusto o meno tecnicamente e tatticamente, non seguendo i ciclisti, ma mi da l’idea che Miha voglia essere l’unico riferimento e se i risultati arrivano per carità va benissimo, sono scelte, ma comunque Moretti e Bovo meritano di restare, anche per il comportamento corretto mostrato dentro e fuori dal campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. WGranata76 - 1 anno fa

    Onestamente non vedo una brutta squadra già oggi.
    Gazzi,Vives e Molinaro via subito e senza discutere. Giocatori che erano in spogliatoio solo per strani giri di favori con Ventura, che li convochi in nazionale, ma non qui.
    Bovo merita di giocare ancora, ottimo per la B o una neo-promosso di A, nulla in contrario a tenerlo, ma dipende dai numeri.
    Moretti uomo spogliatoio, che già aiuta la scuola calcio, da tenere e magari poi fargli fare un ruolo in società del tutto meritato.
    Maxi onestamente mi sembra proprio inadatto anche come riserva.
    Da tenere assolutamente Gomis come primo portiere e Barreca, Aramu e Parigini potrebbero già quasi fare i titolari insieme a Falque e Martinez.
    Concentrarsi sul centrocampo con nomi come Onazi o un regista di esperienza.

    Abbiamo comunque una bella rosa e basta davvero poco per completarla ed essere competitivi:

    Gomis, Ichazo, Padelli(Gabriel);
    Barreca, Avelar, Moretti, Jannson, G.Silva, Maksi, Zappa (Peres);
    Benassi, Baselli, Acquah, Obi, Parigini, Aramu; (Peres)
    Belotti, Martinez (Aramu/Parigini), Boye (Aramu,Parigini); (Falque)

    Questi sono neanche 20, rientri nelle regole Tavecchio e hai spazio per altri giovani.
    Prendere Falque e ti avanzano ancora 15 Milioni tra bilancio e Glick, tieni Peres e Maksi, prendi un Onazi o Kucka con 5-7 Milioni e una buona punta di giovane e già discreta all’estero con 3-5 milioni e la squadra è già fatta con tanti giovani che tra l’altro sanno ricoprire diversi ruoli ognuno, per la flessibilità di schema in partita che vuole Miha.
    Ora che la società si faccia valere e che non si faccia una colonia di Serbi per le fisse del mister, già abbiamo pagato ad assecondare troppo quello precedente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CONTE VERDE - 1 anno fa

      LA ROSA CHE PROPONI E’ DA ONESTO CENTRO CLASSIFICA..IN ATTACCO TOLTO BELOTTI SIAMO INESISTENTI..NON RIESCO A CAPIRE SE VERAMENTE L’IDEA DI RINUMCIARE AD UN BOMBER COME CIRO IMMOBILE SIA STATA DI MIHAILOVIC O SEMPRE DEL NS. PRESIDENT DUX CHE OLTRE I 6-7 MILIONI NON VA MAI PER ACQUISTARE ANCHE UN BUON GIOCATORE..L’ARGENTINO DA COSA HO LETTO E’ UN ACRNEADE CHE SEGNA MOLTO POCO..MARTINEZ SAREBBE DA DARE IN PRESTITO–PARIGINI AL MOMENTO NON E’ CERTO GIGI LENTINI..A CENTRO CAMPO SIAMO SCARSI..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. emix__925 - 1 anno fa

        ho come la sensazione che stavolta la scelta sia stata di Immobile…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 1 anno fa

    cross chirurgici???

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy