Torino, dal monopolio di Barreca alla concorrenza a tre: è lotta per la fascia sinistra

Torino, dal monopolio di Barreca alla concorrenza a tre: è lotta per la fascia sinistra

Verso il Derby / MIhajlovic deve decidere chi schierare come terzino sinistro: Molinaro rientra e scalpita, Avelar sta facendo bene ma Barreca vuole riprendersi il posto da titolare

5 commenti

Archiviata la partita contro la Sampdoria la testa adesso va al derby di sabato: partita in cui Sinisa Mihajlovic non può assolutamente sbagliare le scelte vista l’importanza che ha questo match per tutto il mondo granata. Tra i vari grattacapi che il tecnico dovrà affrontare, i dubbi principali sono per la fascia sinistra. Per tutto il corso della stagione Miha ha avuto a disposizione solo il giovane Antonio Barreca che era alla prima esperienza in Serie A. Il prodotto delle giovanili granata ha fatto vedere ottime cose riuscendo a non far rimpiangere le assenze e diventando sin da subito idolo della Maratona.

Superga e la Champions di mezzo: è un derby di Torino per cuori forti

Il terzino ha mantenuto il suo posto- sino ai rientri di Cristian Molinaro e Danilo Avelar che dovevano essere i titolari ai nastri di partenza ma, successivamente, hanno accusato diversi problemi fisici che non gli hanno permesso di disputare regolarmente la stagione. Negli ultimi match abbiamo visto alternarsi tutti e tre i giocatori con Sinisa che ha preferito far giocare con maggiore frequenza i due rientrati dall’infermiera in quanto sta effettuando le sue valutazioni in vista della prossima stagione per vedere chi effettivamente confermare o meno. La partita contro la Juventus però non può certo essere uno momento per esprimenti e valutazioni ma per l’importanza storica che ricopre è giusto che giochi chi è più in forma.

Torino FC v Udinese Calcio - Serie A

In questo momento tutti e tre i terzini sembrano godere di un buon momento a partire da Avelar che ha ormai nelle gambe un buon minutaggio e che ha fatto vedere buone cose dal suo rientro. D’altro canto anche Barreca ha riposato dal tour de force che ha dovuto sostenere durante l’annata e scalpita per poter ritornare a giocare dal 1′ sopratutto in un match così importante e che lui conosce bene il significato essendo cresciuto nelle giovanili del Torino. Molinaro sembra quello meno in condizione rispetto agli altri due visto che è appena ritornato da un acciacco ma la voglia di dimostrare il suo valore contro la sua ex squadra e prendersi una conferma anche per la prossima stagione è tanta.

TURIN, ITALY - AUGUST 28:  Cristian Molinaro of FC Torino controls the ball during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – AUGUST 28: Cristian Molinaro of FC Torino controls the ball during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Mihajlovic adesso ha una settimana intera per valutare le condizioni e le motivazioni di tutti e tre i giocatori che si contendono il posto ma intanto può strappare un sorriso: se  in precedenza la preoccupazione era la mancanza di uomini in quella zona del campo, adesso l’abbondanza non può che far felice il tecnico granata. In questa maniera tutti e tre sono più motivati a fare sempre meglio per convincere il mister a schierarli titolari alla partita e questo non può che fare bene nell’economia della squadra ma anche a loro stessi.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. die granata - 3 mesi fa

    Prendiamoci darmian

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. die granata - 3 mesi fa

    Diamo fiducia a barreca tt la vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 3 mesi fa

    Il fatto di vincere contro LE MERDE perdipiù nel Loro Merdastadium NON HA PREZZO!!! Per questo forse sarebbe meglio BARRECA: s’è riposato nelle ultime partite, è GRANATA DENTRO, nel DNA, e potrebbe avere più motivazioni degli altri 2….Poi per le ultime 3 partite mi piacerebbe rivedere Avelar: SE fosse davvero davvero guarito, e riacquistasse fiducia, serenità e 2gamba” per tenere i 90′ che durano le partite sarebbe davvero un’ottimo sostituto di Barreca! Meglio di Molinaro, vista l’età……Ad ogni modo, di qui a Sabato sera:
    KAMMMOOONNN BOYS!!! FV♥G!!! FATEGLI IL CULO A STRISCE, AGLI STRISCIATI!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 3 mesi fa

    Barreca: meglio in attacco, Avelar: cross migliori ma non ha i 90 minuti, Molinaro: forse il piu’ completo dei tre, ma fisicamente fragile.

    In pratica sarebbe meglio averne un quarto nuovo e far crescere Barreca…

    Darmian?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 3 mesi fa

      Barreca è ottimo deve migliorare in fase difensiva ma con la Juve voglio vedere lui anche perché è un cuore granata

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy