Torino-Empoli 0-0, Valdifiori: “Partita speciale, ma preferivo chiuderla meglio”

Torino-Empoli 0-0, Valdifiori: “Partita speciale, ma preferivo chiuderla meglio”

Post partita / Il centrocampista dopo il pareggio: “Abbiamo avuto due o tre occasioni importanti nel primo tempo, poi ci siamo un po’ spenti. Adesso testa al Pescara!”

1 Commento

Al termine del match tra Torino ed Empoli, in mix zone si presenta il centrocampista granata Mirko Valdifiori: “Partita speciale ci tenevo a vincere per riscattare la sconfitta di  Bergamo.  Abbiamo avuto due o tre occasioni importanti nel primo tempo, poi ci siamo un po’ spenti. Dobbiamo continuare a lavorare. Non prendere gol è segnale di compattezza ma dobbiamo imparare a colpire nelle occasioni che abbiamo. Nelle altre partite abbiamo sempre segnato, oggi purtroppo non ci siamo riusciti. Calati fisicamente? L’Empoli gioca bene a calcio e tiene il baricentro alto, non è facile attaccarli, anche se qualche buono spunto lo abbiamo avuto.  La partita l’avevamo preparata bene ma non siamo riusciti a sbloccarla. Come va il mio processo di integrazione? Fare il ritiro con la squadra è un aspetto importante. Io sono arrivato tardi ma sono stato accolto bene, sto facendo quello che mi chiede l’allenatore e spero che la mia crescita coincida con le vittorie della squadra. Adesso però dobbiamo avere la testa alla partita contro il Pescara e cercare di portare a casa i tre punti”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sysma_558 - 4 mesi fa

    NO COMMET ….. fra un pò l’Empoli diventa il Barca!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy