Torino-Fiorentina, le curiosità: granata squadra più fallosa, viola tra le più corrette

Torino-Fiorentina, le curiosità: granata squadra più fallosa, viola tra le più corrette

Numeri e statistiche / I ragazzi di Miha pressano alto e commettono circa 17 falli a partita. Al contrario, la squadra di Sousa…

1 Commento

Si avvicina il momento di Torino-Fiorentina, sfida che dirà sicuramente qualcosa di più riguardo alle ambizioni granata, i quali – dalla loro – sono chiamati a ripetersi dopo la splendida prestazione corale di domenica scorsa, contro la Roma di Spalletti. I viola, dalla loro, vorranno ripartire dal buon punto casalingo contro il Milan, al termine di una partita bella sempre in bilico. Vediamo, adesso, le statistiche e le curiosità più interessanti di questro incorcio tra viola e granata.

I NUMERI – A livello difensivo, il dato che salta subito all’occhio se si compara Fiorentina e Torino, è quello che fa riferimento al numero di falli totali. I granata di Mihajlovic, infatti, fanno dell’aggressività e del baricento alto (con realtivo pressing) un proprio marchio di fabbrica, e infatti Vives e compagni sono la squadra più fallosa di Serie A, con una media di circa 17.1 falli a partita. Al contrario, la viola è tra le più corrette, con una media di poco più di 11 falli a match. Su queste colonne vi abbiamo presentato come il Toro sia tra le tre squadre ad aver tirato più in campionato (leggi qui): bene, la Fiorentina è invece tra quelle ad averlo fatto di meno, con una media di appena 3 tiri a partita. I viola, dalla loro, sono superiori in un altro dato, quello del possesso palla: i ragazzi di Sousa tengono il pallino del gioco con una media di circa il 55% a partita, con il Toro fermo al 46%.

CURIOSITA’ – L’ultima sfida a Torino tra viola e granata è dello scorso settembre, e vide il Toro di Ventura trionfare in rimonta per 3-1. In quella partita, vero trascinatore – oltre ad uno smagliante Baselli – fu Fabio Quagliarella: il numero 27 è uno dei giocatori ad aver segnato di più nell’incorcio tra le due squadre, dopo a due leggende come Gabriel Batistuta e Paolino Pulici, a quota 3 gol complessivi durante i Torino-Fiorentina, in casa granata. Granata che hanno sempre avuto maggiore fortuna dal punto di vista realizzativo, rispetto ai viola, tra le mura amiche: ben 113 i gol complessivi segnati dal Torino contro la Fiore sotto la Mole, in 67 partita, per una media di oltre 1.5 gol a partita. Ovviamente, le vittorie casalinghe sono ben superiori alle sconfitte: 37 i successi granata, appena 12 quelli viola, e 18 pareggi.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gio - 2 mesi fa

    Tutti dalla loro, insomma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy