Torino-Fiorentina, si alza l’asticella per i granata

Torino-Fiorentina, si alza l’asticella per i granata

Verso Torino-Fiorentina / Si comincia a fare sul serio per i ragazzi di Ventura: all’Olimpico arrivano i viola di Sousa, un avversario tutt’altro che facile…

Non per minimizzare Pescara e Frosinone – avversari tutt’altro che facili da affrontare all’avvio di una stagione – ma è un dato di fatto che la sfida con la Fiorentina, la prima dei granata davanti al proprio pubblico in questo nuovo campionato, sia il primo ostacolo veramente provante per Glik e compagni: dall’altra parte, infatti, ecco l’armata di Sousa, una formazione fresca ed in forma, reduce da un precampionato scintillante e da un 2-0 senza fronzoli al nuovo Milan di Mihailovic. Un biglietto da visita sicuramente non da poco quello dei viola, che – comunque – arrivano a Torino con la coscienza di dover dare il massimo per piegare i ragazzi di Ventura.

Si comincia a fare sul serio, dunque. O meglio: si continua sulla falsa riga di Frosinone, ma alzando l’asticella di difficoltà ad un livello decisamente più alto, con relativi accorgimenti necessari. Occorrerà prima di tutto – ai granata – essere lucidi sin da subito, evitando le distrazioni iniziali: giocare fin dal 1’ ad alti livelli, senza aver bisogno di prendere il consueto “schiaffo” per svegliarsi. La Fiorentina, infatti, ha dalla sua un tasso tecnico molto importante, sicuramente superiore rispetto a Pescara e Frosinone, e i granata non possono correre il rischio di farsi scivolare via già dai primi minuti il controllo della partita.

La prima in casa in Serie A di questo Torino 2015/16, dunque, non sarà una partita a caso: all’Olimpico arriva la Fiorentina, la squadra “sorella”, la cui tifoseria è gemellata a livello viscerale con quella granata; una squadra, quella viola, che sa trasformarsi a livello tattico (dal 4-3-3 al 4-2-3-1, passando al 3-4-1-2) mantenendo inalterato stile di gioco e pragmaticità; una formazione, quella di Sousa, che dovrà però fare di tutto per contenere un Torino voglioso del bis dopo Frosinone: un Toro giovane e affamato, che ha piena coscienza delle proprie possibilità. E questo, davvero, non si può considerare cosa da poco.

18 commenti

18 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Solotoro - 2 anni fa

    Guardate il calendario e immaginate di vincere domenica sera… Toccando ferro fate due calcoli su dove ci potremmo trovare alla sesta…. Sempre forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ziocane66 - 2 anni fa

    l’importante che con la Viola il centrocampo sia in più che forma! Lasciarli giocare col centrocampo di Frosinone sarebbe un suicidio: eppoi basta, in caso di vantaggio, col chiudersi in difesa, non siamo l’Inter di facchetti burgnich, quelli erano altri tempi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oslontoro gk - 2 anni fa

      e aggiungerei che erano dei Campioni con la ”C” e sopratutto professionisti seri non mercenari di merda o puttane da bordello come certi che hanno vestito la nostra maglia..i nomi li sappiamo tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        maiuscola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. oslontoro gk - 2 anni fa

    ps. Cuadrado gobbo di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. oslontoro gk - 2 anni fa

    la Viola non è il Frosinone..esatto!! passare in svantaggio con loro sperando in un recupero è pericolosissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

      Oslon! dove eri in ferie?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        a Frosinone..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

          Grandissimo!!!!!!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Yuri - 2 anni fa

    E’ presto (issimo) per qualsiasi valutazione definitiva. Quest’ultime, di tale caratura poi, si fanno a maggio prossimo, ora ci aspettano mesi di tifo e sostegno sfrenato, a prescindere da tutto e tutti. Punto. E che vinca IL migliore (maschile, il Toro, ovvio hihihihihi). Non è tempo di fare i cavalieri con le signore…viola, a strisce…o come vi pare, solo tante mazzate. MmmmmmmWahahahahahaha…mettiamole sotto queste “signore”, giovani, vecchie…ce le facciam tutte!.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

      Ppppffffaaaahhhhh, hihihihihi, wahahahahaha, SUPER GULP! :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Sergio Rossi - 2 anni fa

    Bene, affrontiamo la squadra piu’ in forma del campionato! Ci voleva proprio questo duro ostacolo per valutare la nostra caratura tecnica e le nostre ambizioni. Partita tutta da godere e, possibilmente, da giocare alla pari contro una formazione che, apparentemente, non ha punti deboli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 anni fa

      Ciao Sergio, bentrovato.
      Credo che come siamo equipaggiati oggi, potrebbe arrivare anche il Real con i suoi fenomeni, ce la giocheremmo senza problemi.
      Con tutto il rispetto per la Fiorentina, ed il suo gobbo in panca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sergio Rossi - 2 anni fa

        Ciao Alberto, lo sai che il tuo entusiasmo e’ contagioso? Comunque, tiro un po’ il freno a mano. Prima vedere partita poi cominciare a sognare…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 2 anni fa

          Hahahaha saggio uomo pragmatico ! Touché

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. dbGranata - 2 anni fa

    La Fiore è davvero in palla. Le auguro di lottare per lo scudetto, con una Juve così…
    Però tiferò Toro e spererò in 3 punti casalinghi. Le altre si sono indebolite o comunque non sono ancora pronte. Possiamo approfittarne per fare punti. Peccato incontrare proprio la più in forma ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LoviR - 2 anni fa

    La Viola non è il Frosinone….quindi occhio Ventura a chi mandi in campo! Solo gente in forma e non tipo Gazzi che non andava…meglio Acquah in quel posto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ObiWan - 2 anni fa

      sono i perfetto accordo ma parla sotovoce.. vorrei mai che il mister pensasse a V…S .. l’innominabile :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy