Torino-Fiorentina, tutti a disposizione di Sousa per la sfida contro i granata

Torino-Fiorentina, tutti a disposizione di Sousa per la sfida contro i granata

Verso Torino-Fiorentina / Attenzione al “trasformismo” tattico dei viola: sarà 3-4-2-1 o 4-2-3-1?

17 commenti

Si avvicina sempre di più la prima in casa in questa Serie A per il Torino di Giampiero Ventura: dall’altra parte, i granata si troveranno ad affrontare una delle formazioni più in forma del momento, ovvero la Fiorentina di Paulo Sousa.

Il tecnico viola può contare sul morale alto dei suoi e su una rosa completamente a disposizione: non ci sono infatti infortunati tra i gigliati. L’unico nodo – noto da tempo ma ancora presente – da sciogliere è quello relativo a Joaquin: il giocatore ha manifestato pubblicamente a più riprese (l’ultima volta due giorni fa)di voler tornare a Betis Siviglia, ma l’affare – di fatto – deve ancora compiersi. L’allenatore ex Basilea, comunque, sta provando diversi moduli in allenamento, anche se contro il Torino la Fiorentina dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1 (o 3-4-1-2, dipende) che ha schiantato il Milan alla prima giornata. Possibile, comunque, un passaggio al 4-2-3-1 a gara in corso.

Dicevamo di una Fiorentina al gran completo: Sousa ha infatti l’imbarazzo della scelta, e – anche se è ancora presto per parlare di formazioni – il grosso della squadra che partirà titolare all’Olimpico potrebbe essere lo stesso di domenica scorsa. Ecco, dunque, che Kalinic parte favorito per una maglia dal 1’ lì davanti, così come Bernardeschi ed Ilicic dovrebbero agire sulla trequarti. Difesa e centrocampo potrebbero essere confermati, con l’unico ballottaggio – anche se molto lieve – tra Badelj e Mario Suarez in cabina di regia.

17 commenti

17 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sventura e Cairese official fan club - 2 anni fa

    Cairo braccino tira fuori il quattrino e compraci l’arbitro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giangiacomino II - 2 anni fa

      Si ma infatti, coi soldi risparmiati dallo stipendio di amauri, le casse rigonfie, e il mercato che sta per chiudere, perchè non investire così i soldi? Neanche ci paghi le tasse… poi magari vinciamo anche lo scudetto e tutti in piazza!! chissenefrega se poi ce li tolgono, noi tappezziamo la maglietta e lo stadio di stesse e festeggiamo uguale!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giangiacomino II - 2 anni fa

        stesse = stelle

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. oslontoro gk - 2 anni fa

    io proverei la coppia Martinez Belotti..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

      No Oslon dai! Quaglia ora come ora segna e suggerisce.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Anche io scalpito come te, però Quaglia come dicono anche gli altri è effettivamente molto in forma al momento. Crea gioco, ha sempre molte occasioni e segna. Io semmai proverei Belotti nel secondo tempo al posto di Maxi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        rds e dbGranata, su Quagliarella che crea gioco siamo d’accordo..ma togliamo Maxi Lopez da la davanti mettiamo Martinez o Belotti…non si può vedere mi auguro che sia soltanto una fase passeggera

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

          Ecco si, io farei come l’anno scorso, Maxi a subentrare a partita in corso
          a spezzare l’equilibri.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            esatto, novanta minuti non riesce a farli..almeno non quest’anno da quello che ho potuto vedere

            Mi piace Non mi piace
      2. dbGranata - 2 anni fa

        Sì è fuori forma. Credo che entrerà in forma pienamente tra un mese, se si sbatte adesso. Avrebbe dovuto pensarci un po’ quest’estate, cazzo. Comunque Belotti è lì per quello. Sono invece ammirato da Quaglia. Un anno in più ma grande lavoratore e grande sportivo. Arriva sempre con il fiato un po’ corto e un po’ di peso di troppo dovuto all’età ma si sbatte e raggiunge i 90 minuti entro la prima di campionato. Ci vorrebbero più sportivi come lui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. oslontoro gk - 2 anni fa

          se taciamo la sua fede calcistica e facciamo finta di non vedere..ancora un’anno o due puoi farli

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. dbGranata - 2 anni fa

          E’ un napoletano che alla sua squadra ha fatto il gol più bello della sua carriera ahaha :)
          Sì, quest’anno credo possa essere ancora protagonista. Dal prossimo potrebbe fare un paio d’anni da comprimario/riserva se Belotti e Martinez riescono a reggere da soli il peso dell’attacco per tutta una stagione.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            mah di Martinez non so che dire..mi auguro che esploda quest’anno altrimenti conviene darlo in prestito da qualche parte..ma le qualità le ha se non si è cechi

            Mi piace Non mi piace
        3. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

          E mi sono piaciute le sue dichiarazioni, poche parole ma di chi è qui non ha svernare ed è integrato nel progetto: alziamo l’asticella,grande Quaglia, però al prossimo derby esulta sei nato da noi, non sei un gobbo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

          Ha esagerato con il cibo e nonostante l’allenatrice “svedese” non ha smaltito….. :-)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        5. dbGranata - 2 anni fa

          E’ stato in talmente tante squadre che quando esulta si picchia. 😀

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        6. dbGranata - 2 anni fa

          Volevo scrivere “che quando SEGNA si picchia”* -.-

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy