Torino meglio dell’Udinese sia in fase realizzativa che in quella di possesso

Torino meglio dell’Udinese sia in fase realizzativa che in quella di possesso

Verso Udinese – Torino / I granata hanno segnato più dei bianconeri, ma risultano essere più fallosi in trasferta

Il buon momento del Torino si scontra con il pessimo periodo dei bianconeri e quest’ultimi, oltre a non poter far particolare affidamento sulle prestazioni, non paiono neanche favoriti nel confronto statistico con gli uomini di Ventura.

GOL FATTI E SUBITI– Nella speciale classifica delle reti realizzate fin qui in stagione il Torino risulta essere in vantaggio sull’Udinese con ben 28 centri, di contro ai 26 segnati dai bianconeri. Di questi 28 centri  il Torino ne ha realizzati ben 27 in area di rigore e appena 1 da fuori e per quel che concerne la pura e mera realizzazione 20 sono stati segnati con il piede destro, 1 con quello sinistro e ben 7 di testa. Discorso diverso invece per l’Udinese che ne ha segnati 20 dentro l’area e addirittura 6 da fuori, risultando essere rispetto ai granata una squadra molto più insidiosa dal limite. Per quel che riguarda le modalità invece i friuliani hanno trovato con il piede destro ben 16 centri, mentre con quello sinistro e con la testa 5 per parte. La porta del Toro, dati alla mano, è chiaramente la meno battuta rispetto a quella dell’Udinese: 25 gol incassati contro i 32 dei bianconeri. Di queste 25 reti subite 18 sono arrivate dentro l’area piccola, mentre le altre 7 da fuori. Nelle 32 dei friulani invece ben 27  in area di rigore (a dimostrazione che non pare troppo difficile arrivare al tiro dalle parti di Karnezis) e appena 5 da fuori.

POSSESSO PALLA E OCCASIONI CREATE – Leggero vantaggio del Toro sull’Udinese nel computo del possesso palla: 48% granata contro il 46% bianconero, con quest’ultimi che in casa arrivano addirittura a sfiorare il 50%, mentre i ragazzi di Ventura fuori dall’Olimpico mostrano di mantenere un bel giro palla, raggiungendo un’interessante 46%. Per quanto riguarda le azioni create troviamo il Torino nettamente avanti rispetto all’Udinese per 276 a 184: i granata hanno realizzato ben 257 passaggi chiave e 19 assist, rispetto alla squadra di Stramaccioni che invece ne ha trovati 167, ma almeno si è avvicinata al numero degli assist del Toro realizzandone 17. In trasferta Glik e compagni invece hanno totalizzato 95 passaggi chiave e 8 assist andando a quota 103, superando addirittura quella casalinga dei friuliani ferma a 98 con 89 passaggi e 9 assist appunto.

DISCIPLINA – Anche in termini di scorrettezza in campo il Torino supera, seppur di poco, la squadra friulana: ben 59 i cartellini gialli ottenuti qui finora che insieme agli 4 rossi arrivano a 63. Non scherza neanche l’Udinese che mostra di aver meno gialli, 55 appunto, ma pareggia quelli granata in termini di espulsioni, arrivando a un totale di 59 cartellini. Il dato disarmante per la squadra di Ventura è che i tre rossi ricevuti fin qui in stagione sono stati ottenuti tutti fuori dall’Olimpico, mentre l’Udinese al Friuli è riuscita a terminare sempre la gara in undici contro undici.

Statistiche a parte, vedremo se anche domenica saranno rispettati questi dati, o se verranno letteralmente capovolti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy