Torino-Inter 1-0: la sblocca Izzo, i granata sono vivi

Torino-Inter 1-0: la sblocca Izzo, i granata sono vivi

Al 45′ / La squadra di Mazzarri chiude il primo tempo meritatamente in vantaggio

di Nicolò Muggianu

Finisce 1-0 la prima frazione di gioco tra Torino e Inter. Poco spettacolo nei primi 45′ di gioco all’Olimpico, con la squadra di Walter Mazzarri che chiude la prima frazione di gioco in vantaggio grazie a un gol di Armando Izzo.

VANTAGGIO – Tempo da lupi all’Olimpico, con Spalletti che decide di schierarsi specularmente rispetto all’undici del Torino: out Perisic e Politano e 3-5-2 dal 1′. La prima occasione del match porta la firma di De Silvestri, che al 4′ stacca di testa ma non impensierisce Handanovic. Pochi secondi più tardi, sul ribaltamento di fronte, Lautaro Martinez fa venire i brividi alla Maratona con un destro a botta sicura che finisce fuori di poco. Si vede un buon Toro nella prima metà di gara. solido e attento. Al 34′ la squadra di Mazzarri trova il meritato vantaggio: calcio d’angolo battuto corto, con Ansaldi che mette in mezzo un cross perfetto per la testa di Izzo. Il 5 granata sale in cielo e supera Handanovic: 1-0 meritato. Il primo tempo si conclude con qualche protesta (ammonito Belotti per simulazione, c’è qualche dubbio) ma tutto sommato è stato un buon Torino nella prima metà di gara. Ora nella ripresa servirà lo stesso piglio.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tifoso indomito A.C.Torino - 3 mesi fa

    Abbiamo vinto perche loro sono ancora piu’ scarsi, o almeno oggi lo erano.
    Non mi esalto come non mi abbatto di fronte alle sconfitte!
    Bisogna solo essere realisti. Tutta questa esaltazione oggi per poi fare figure pessime con squadrette. Perche’ li bisogna attaccare e non segnare coi difensori come al solito. I malei sono gi stessi di prima, L’attacco non segna e il gioco e’ lo stesso. Nulla e’ cambiato.
    Vorrei tanto fosse il contrario. Non sono un menagramo. Io sono contento quando si vince.
    Questa vittoria non cambia la prospettiva. Alla fine dell’anno si faranno i conti. Si e’ solo rimandato il problema.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 3 mesi fa

    Non giochiamo tutto è frutto della casualità. Non siamo aggressivi (Izzo ed il general gli unici da toro).
    Nuovamente allenatore incapace oggi il 442 era coerente con i giocatori a disposizione. Lukic nn è una mezzala.
    Una nota positiva e che Belotti con Zaza gioca meglio perchè parte esterno e riesce a saltare l’uomo.
    L’ Inter sta peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxgranataforever - 3 mesi fa

      Abbiamo vinto

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy