Torino-Juventus 0-1, Ansaldi: “Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto”

Torino-Juventus 0-1, Ansaldi: “Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto”

Derby della Mole / Le parole del difensore granata: “Volevamo vincere, peccato abbia deciso un episodio”

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il terzino del Torino Cristian Ansaldi ha parlato ai microfoni di Torino Channel dopo la partita contro i bianconeri, premiando il buon gioco proposto dai suoi compagni. Ecco le sue parole:

Noi siamo entrati in campo per vincere il derby per noi ma soprattutto per i tifosi. Sicuramente dobbiamo imparare dagli ultimi due anni, perché dopo il derby siamo andati male. Dobbiamo lavorare, sappiamo che siamo vicini, e inizieremo a vincere. Stiamo trovando la strada giusta, stiamo giocando bene e torneremo anche a segnare. Noi siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Sappiamo che abbiamo dato tutto, peccato che abbiamo perso per un episodio. Questa volta è successo a noi, speriamo che la prossima volta succeda a loro. Imprecisione nei cross? Vero, devo lavorare perché gioco come terzino. Non si vedeva bene, ma il campo era brutto e dobbiamo migliorare anche il terreno.

Le pagelle di Torino-Juventus 0-1: Zaza imperdonabile. Izzo cuore Toro, Belotti lotta da capitano

Ansaldi ha continuato in zona mista: “Penso che abbiamo fatto una grande partita, il derby è così, grinta e cuore. E’ un peccato aver perso in questo modo. La squadra ha trovato la strada giusta, è mancato solo il gol. Il nostro obiettivo? Dobbiamo vincere e vedere cosa succederà, sì, l’obiettivo è l’Europa ma siamo a tre punti dalla Champions e dobbiamo continuare a sognare. Si è vista una squadra forte e tosta oggi, dobbiamo alzare la testa. Rigore? Dentro il campo mi sembrava netto, quello su Zaza.”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13814870 - 5 mesi fa

    sono le due partite che arriveranno che dobbiamo vincere.Forza …Non lasciatevi prendere dallo scoramento Si volta la pagina. Oggi è già un altro giorno. Testa al Sassuolo. Ieri sera avete fatto bene. Manca almeno un rigore x noi …ma non sia maiiiiii contro i potenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granatissimo1973 - 5 mesi fa

    Vincere con Sassuolo ed Empoli, niente depressione, fuori le palle.

    Le partite da vincere a tutti i costi sono le prossime due, chi si sente sgonfio dopo il derby lo dica e si accomodi in tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy