Torino-Juventus: l’incredibile stagione 1912-1913, 34 reti in tre incontri

Torino-Juventus: l’incredibile stagione 1912-1913, 34 reti in tre incontri

Storie di Derby / I granata si impongono: 8-0 all’andata, pirotecnico 8-6 al ritorno. In più, clamoroso 11-1 in un’amichevole di fine campionato

La stagione 1912-1913 è di certo una di quelle che rimangono di diritto nella storia del Torino per quanto riguarda i derby giocati: quell’anno, i granata disputarono tre stracittadine contro la Juventus ed uscirono vittoriosi in tutte e tre le occasioni. Non soltanto per questo gli incontri con i bianconeri di quella stagione segnano la storia granata, ma anche per via dell’impressionante numero di reti con le quali si conclusero le tre sfide. Nel derby d’andata, disputato il 17 novembre 1912, il Torino si impone sul campo della Juventus con un roboante 8-0; il ritorno vede nuovamente la vittoria agguantata dai granata ma in maniera decisamente più spettacolare: il 9 febbraio 1913 al termine della prima frazione i padroni di casa conducono per 6-2, mentre al fischio finale la sfida si conclude addirittura sul risultato di 8-6.

A queste due importanti vittorie va aggiunta la terza, ottenuta al termine del campionato in una partita amichevole ma sicuramente anch’essa storia: il 23 marzo 1913 il Torino si impone con un clamoroso 11-1 sui bianconeri, ribadendo il totale dominio stagionale per quanto riguarda le stracittadine. Sono addirittura 34 le reti totali messe a segno dalle due formazioni in questi tre incontri, delle quali 27 dai giocatori in casacca granata.

Di questi tre incontri, quello che sicuramente ha portato maggiori emozioni è la partita di ritorno disputata sul terreno dei granata e conclusasi sull’8-6. Ecco di seguito il tabellino della sfida.                      

9/2/1913

TORINO-JUVENTUS: 8-6 (6-2)
Torino
: Morando I, Bollinger, Morelli di Popolo, Bachmann I, Rubli, Giorda, Zuffi II, Debernardi II, Debernardi I, Mosso III, Goggio.
Juventus: Pennano, Bodo, Barberis L., Garlanda, Maffiotti, Varalda, Giriodi, Conte, Ayers, Poggi, Brown.
Arbitro: Pasteur.
Reti: Debernardi I 7′, 12′, 41′ (T), Debernardi II 8′, 87′ (T), Mosso III 10′ (T), Ayers 20′, 74′ (J), Conte 28′ (J), Bachmann II 45′ (T), Aut.Bodo 52′ (T), Poggi 65′, 66′, 82′ (J).
Spettatori: 2.300 circa.
Note: Secondo altre fonti una delle tre reti di Debernardi II sarebbe in realtà un autorete dello juventino Bodo, e sempre secondo altre fonti le formazioni sarebbero le seguenti: Torino: Morando I, Bollinger, Morelli di Popolo, Bachmann II, Rubli, Giorda, Debernardi II, Zuffi II, Debernardi I, Mosso III, Goggio. Juventus: Pennano, Bodo, Arioni III, Varalda I, Maffiotti, Garlanda, Copasso, Conte I, Ayers, Poggi I, Brown.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy