Torino, Maksimovic è una sicurezza

Torino, Maksimovic è una sicurezza

Verso Torino-Sampdoria / Il difensore serbo è ormai un pilastro dell’organizzazione del Toro, sia in difesa che in attacco

Nell’ultimo periodo è passato un pochino sotto silenzio grazie, soprattutto, al contributo in termini di gol dei suoi compagni di reparto, ma Maksimovic è stato, ed è uno dei protagonisti di questo periodo felice per il Toro.

Sette risultati utili consecutivi non sono un traguardo abituale da queste parti, ma il Toro è cresciuto e diventato consapevole dei propri mezzi, esattamente come il suo difensore serbo. Le sue progressioni in avanti, spesso, hanno coinciso con ripartenze degli avversari, ma negli ultimi tempi i meccanismi con il resto della squadra si sono affinati abbassando i rischi e permettendo al talento col 19 sulle spalle di poter dire la sua anche in attacco. Però il suo ruolo è il difensore, ruolo che sta interpretando sempre meglio, magari in maniera meno appariscente dei suoi standard, ma sicuramente più efficace. La capacità di Maksimovic di prendere palla e rompere l’equilibrio della partita è sicuramente un valore positivo per il Toro, se si costruiscono automatismi che permettono di non farsi trovare impreparati in caso di ripartenza avversaria. Il Toro ha ritrovato questi meccanismi automatici, la manovra ne ha avuto riscontri positivi ed i risultati sono arrivati.

Vederlo giocare da trequartista nel finale contro il Milan può aver destato qualche malumore, ma ormai in difesa non si discute più, quindi può anche prendersi qualche libertà in attacco. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy