Torino-Napoli, il tavolo dei re: Belotti e Mertens, confronto diretto per… il titolo

Torino-Napoli, il tavolo dei re: Belotti e Mertens, confronto diretto per… il titolo

Testa a testa / Il Gallo affronta il belga: sfida tra trascinatori, con un occhio sempre fisso alla classifica marcatori

Girano veloci le lancette, tra poche ore si affronteranno sul terreno dello Stadio Olimpico Grande Torino i padroni di casa ed il Napoli per la 36° giornata di Serie A: due compagini dalle motivazioni ed obiettivi diversi, che però nell’incrociarsi promettono una sfida ricca di reti, emozioni e spettacolo per la comune mentalità offensiva e la modalità di approccio alla partita che hanno entrambe dimostrato di possedere nell’arco della stagione. Non per nulla il match d’andata, seppur a ben vedere fosse stato decisamente dominato dai partenopei, si era chiuso con un pirotecnico 5-3: un successo importante per Sarri, una brutta caduta per Mihajlovi (e, ovviamente, rispettive squadre), ma marcature ed occasioni da gol assicurate. Non sarà però solamente tutto questo ad infiammare l’incontro odierno.

Di fronte al popolo granata infatti andrà quest’oggi in scena anche uno dei testa a testa più attesi di questo finale di stagione, un confronto diretto tra due assoluti fuoriclasse che andrà inevitabilmente ad incidere anche su una battaglia a distanza di più ampia durata: Andrea Belotti affronta Dries Mertens, per un duello a colpi di classe e soprattutto sotto porta, anche per la classifica marcatori. Due strade, carriere ed anche destini differenti, ma in questa stagione il Gallo ed il belga hanno saputo stregare le rispettive piazze e non soltanto ritrovandosi a tre giornate dal termine del campionato ancora ampiamente in lotta per il titolo di capocannoniere di questa Serie A 2016/2017: sono 25 le reti segnate fino a questo momento dal centravanti granata, 24 invece quelle realizzate dal duttile azzurro che tra l’altro fu mattatore proprio del Torino nel match d’andata, con quattro sigilli personali dei cinque totali.

SSC Napoli v FC Torino - Serie A

Un confronto di livello assoluto in questo campionato, con la testa alla classifica ‘personale’ oltre che a quella generale: Edin Dzeko è attualmente leader della prima, con 27 marcature all’attivo. Inutile sottolineare come, non soltanto per le reti messe a segno ma anche per lo spirito, la grinta, la determinazione con le quali sono scesi in campo, oltre che le rispettive principali qualità, i due giocatori sui quali oggi pomeriggio saranno puntati tutti i riflettori sono stati trascinatori indiscussi delle rispettive compagini per l’arco dell’intera stagione. Torino-Napoli, testa a testa al tavolo dei grandi: Belotti affronta Mertens, per la vittoria sul campo ma anche per il confronto diretto nella classifica marcatori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy