Torino: nel ’98 contro il Treviso l’esordio di Comotto

Torino: nel ’98 contro il Treviso l’esordio di Comotto

Memorie granata/ Il 26 aprile di 17 anni fa esordiva il difensore, in una stagione conclusa con l’amarissimo spareggio di Reggio

Era il 26 aprile del 1998 e c’era un Toro decisamente diverso da quello attuale. Oggi i granata si giocano un derby che può valere l’Europa, all’epoca si arrabattavano in Serie B sfidando in trasferta il Treviso nel finale di una stagione che sarebbe terminata con la atroce beffa dello spareggio perso con il Perugia. Proprio quel giorno esordiva con i colori del Toro Gianluca Comotto, che Reja mandò in campo al 90′ al posto di Bonomi, giusto per gli ultimi scampoli di partita. Comotto giocherà altre quattro partite in quel finale di campionato, riuscendo anche a segnare un gol proprio nella partita più importante e sfortunata dell’anno: quella di Perugia alla penultima giornata in cui i ragazzi di Reja perdono 2-1 (rete granata appunto dell’allora vent’enne Comotto) e vengono aggancianti in classifica dagli umbri, che poi prevarranno nello spareggio di Reggio Emilia. Per Gianluca ci saranno con il Toro altre 8 presenze in B nella stagione successiva e poi una serie di andate e ritorni con quattro stagioni in A e una in B tra il 2001 e il 2008. Adesso curiosamente Comotto sta concludendo la carriera proprio in quel Perugia che fece tanto soffrire i granata nell’anno del suo esordio. Gli strani incroci che talvolta il pallone propone.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy