Torino, riecco Irrati per la quarta volta: con lui solo vittorie quest’anno

Torino, riecco Irrati per la quarta volta: con lui solo vittorie quest’anno

Verso Torino-Roma, i precedenti arbitrali/ Irrati talismano granata fino ad ora; dopo la partita con il Napoli quante polemiche da parte di Benitez

 A distanza di sole 5 partite dall’ultima volta il Torino ritrova sulla sua strada Massimiliano Irrati, arbitro della sezione di Pistoia che dirigerà la sfida di domenica pomeriggio contro la Roma.

TRIONFO CON IL NAPOLI – L’ultimo ricordo è piacevole visto che in casa contro il Napoli alla 25a giornata il Toro riuscì nell’impresa di sconfiggere i partenopei per 1-0 grazie ad un gol di Kamil Glik. Di quella sfida si ricordano le polemiche interviste post partita di Benitez, in cui il tecnico spagnolo rispose a monosillabi a televisioni e stampa e si lamentò per un presunto rigore provocato da Moretti, in realtà inesistente.

EFFETTO TALISMANO – Questa sarà addirittura la quarta volta che il fischietto di Pistoia dirigerà il Torino in questa stagione: oltre alla sfida con il Napoli c’è stata la trasferta di Milano con l’Inter e quella contro il Cagliari ad inizio campionato, tutte partite in cui i granata sono tornati a casa con i tre punti. Insomma quest’arbitro sembra essere un piccolo talismano per i granata e ai tifosi del Toro la notizia della sua designazione non può che fare piacere.

SOLO UNA SCONFITTA – In totale con Irrati il Torino ha giocato 7 partite, con quattro vittorie, due pareggi ed una sola sconfitta che risale allo scorso campionato: il Torino perse contro il Bologna in casa 1-2, risultato viziato da un mancato rigore per i granata per un atterramento in area di Vives. Infine i due pareggi risalgono ai tempi (per fortuna lontani) della Serie B, precisamente contro Albinoleffe e Cittadella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy