Torino-Sassuolo 3-2, le statistiche: la vittoria avrebbe potuto essere più larga

Torino-Sassuolo 3-2, le statistiche: la vittoria avrebbe potuto essere più larga

I dati del match / Osserviamo le statistiche del match di domenica al Grande Torino dei granata contro i neroverdi

di Luca Sardo
Torino FC v US Sassuolo - Serie A

ScreenHunter 142

Il Torino di Walter Mazzarri risponde alle vittorie di Lazio, Milan e Atalanta e continua la rincorsa per un posto in Europa quando ormai mancano solamente due giornate di campionato. I granata hanno sconfitto per 3 a 2 il Sassuolo di Roberto De Zerbi grazie alla doppietta di Andrea Belotti e al gol di Simone Zaza, che hanno permesso alla squadra piemontese di portare a casa tre punti fondamentali in ottica europea. Osservando le statistiche del match, la squadra di Mazzarri ha meritato la vittoria, dimostrandosi superiore sotto ogni aspetto anche delle statistiche post gara.

TIRI – Eclatante la differenza del numero di tiri tra le due squadre: 17 per il Torino (di cui 11 in porta) e 7 per il Sassuolo (di cui 3 in porta). I granata per 11 volte hanno tirato da dentro l’area di rigore, 2 invece quelli dei neroverdi. Belotti con 4 tiri e Zaza con 3 sono i due giocatori che hanno tirato maggiormente porta.

POSSESSO – Schiacciante anche il dato del possesso palla: 63% del Torino contro il 37% del Sassuolo. I granata infatti hanno 26′ 54 di possesso, contro i 15′ 29 dei neroverdi. Ovviamente ha influito il fatto che la squadra di De Zerbi si sia trovata a giocare per un’ora abbondante di gioco con un uomo in meno per l’espulsione di Bourabia. Entrambe le squadre hanno perso lo stesso numero di palloni, 22. Tra questi Berenguer, De Silvestri e Sensi sono i primi in classifica con 4 palle perse ciascuno.

PASSAGGI – I passaggi riusciti del Torino sono poi 442 contro i 253 del Sassuolo. Tra le fila granata Moretti è l’uomo che ha giocato il maggior numero di palloni (80), dietro di lui Izzo e Baselli (69). Il numero 24 granata è anche colui che ha il più elevato numero di passaggi riusciti: ben 72 sul totale di 80. Armando Izzo invece è il giocatore granata ad aver recuperato più palloni (5). Insomma i granata hanno meritato eccome la vittoria: il risultato è stato striminzito per questione di qualche occasione mancata di troppo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy