Torino: si valutano gli svincolati ma dipende dai rientri

Torino: si valutano gli svincolati ma dipende dai rientri

Calciomercato / L’infortunio di Jansson complica i piani: Santacroce e Biava tra i papabili. A far da spartiacque la possibilità di una difesa a 4

2 commenti

Il Torino pare al momento seriamente intenzionato a sondare il mercato degli svincolati: i tanti infortuni che stanno colpendo la squadra granata in particolare nel reparto arretrato (ultimo in ordine di tempo il problema che terrà fuori Jansson) non lasciano tranquilla la dirigenza che sta valutando la possibilità di tuffarsi sul mercato dei giocatori attualmente senza un contratto per  aggiungere qualche nuovo tassello in difesa.

Torino
Ventura sta valutando la possibilità di una difesa a 4 

I nomi che compaiono sul taccuino del d.s. granata Petrachi sono quelli di Fabiano Santacroce e Giuseppe Biava. Si tratta di due elementi di esperienza che conoscono molto bene il nostro del campionato e potrebbero garantire un discreto apporto qualora venissero chiamati in causa: Santacroce, 29 anni, ha già disputato 7 campionati nella massima categoria tra Napoli e Parma, il trentottenne Biava (ex Lazio e Atalanta) addirittura 12.

L’eventuale scelta di tesserare qualche nuovo elemento però non è legata soltanto alla situazione dell’infermeria e ai tempi di recupero dei vari Avelar, Maksimovic e Jansson. Avrà peso nella valutazione della dirigenza del Torino anche un interessante tema tattico, quello della difesa a 4: questo schema di gioco si è visto nel finale della partita contro il Carpi e adesso che c’è la settimana di pausa per le nazionali non è escluso che Ventura possa riprovare questa soluzione di emergenza durante gli allenamenti. Se il tecnico di Genova dovesse ritenersi soddisfatto di come i giocatori che ha a disposizione interpretano questo modulo l’idea di andare sul mercato degli svincolati verrebbe chiaramente meno. In caso contrario Petrachi è pronto a ‘scendere in campo’ per garantire anche dal punto di vista numerico tutti gli elementi di cui il tecnico ha bisogno.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ObiWan - 2 anni fa

    Uno dei più grossi limiti attuali è la mancanza di flessibilità negli schemi….

    E uno dei limiti maggiori del sito è la gestione PENOSA della chat…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 2 anni fa

    Beh, mi sembra quantomeno azzardato pensare che Ventura passi alla difesa a 4!
    Non cambia modulo neanche quando siamo in svantaggio negli ultimi minuti, figurati se il buon Giampy intraprenderebbe una rivoluzione tattica simile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy