Torino-Verona 0-0, parla Ventura: “Dico grazie e scusa ai tifosi. Maxi Lopez? Spero di averlo con me contro la Samp”

Torino-Verona 0-0, parla Ventura: “Dico grazie e scusa ai tifosi. Maxi Lopez? Spero di averlo con me contro la Samp”

Post partita / Il tecnico granata commenta così la sfida appena conclusasi contro i gialloblù: “Per 90′ minuti ci hanno sostenuto, con i giovani serve pazienza”

63 commenti
Ventura, Torino-Verona, parla Ventura

Terminata la sfida tra Torino e Verona, il tecnico dei granata Ventura incontra i colleghi giornalisti e commenta così la gara da poco conclusasi: “Abbiamo tenuto il 60% di possesso palla, sono dispiaciuto per i tifosi. Per 90′ minuti ci hanno sostenuto, dico loro grazie e anche scusa. Si sono dimostrati molto maturi e spero che questo ci dia un’accelerata sotto il piano morale. Purtroppo la squadra dentro di sé non si sentiva serena, questo perché è giovane e ovviamente quando non arrivano i risultati non è facile per loro rialzare subito la testa”.

Ventura continua: “Se guardiamo la Juventus, gioca molto più serena si diverte. Oggi noi non riusciamo a farlo in campo e questo è il risultato. Purtroppo mi spiace anche per i giocatori perché hanno dato tutto e raccolto poco o nulla. Sono due punti persi, che avrebbero dato un grande morale a tutti”

Quindi sull’occasione di Martinez: “Il calcio va così, ci sono momenti in cui la palla non deve e non vuole entrare e chiunque sia a calciare, il gol non arriva. I giovani continuo a dire hanno bisogno di tempo e devono poter sbagliare. Come Baselli, ad esempio, che ha giocato più di quanto non avesse fatto negli scorsi due campionati. Ha bisogno anche lui di serenità”.

Momento di stress che Ventura analizza così: “Sono arrabbiato e dispiaciuto perché ci basterebbe poco per tornare a giocarcela contro tutti e magari vincere contro squadre come la Fiorentina. La classifica ci può stare, basterebbe fare 6 punti contro Samp e Chievo e tornerebbe il sorriso”.

Ventura però conferma il gruppo giovane: “Ragazzi come Zappacosta, Benassi, Baselli, Belotti, saranno l’oro di questa società. Dobbiamo solo dargli tempo. Anche a Bruno Peres che oggi non è andato bene”.

Ventura
Il tecnico Ventura in sala stampa

Su Quagliarella e Maxi Lopez: “Fabio resta un giocatore importante. In quest’ultimo periodo ha avuto qualche problema con l’ambiente e ad oggi non so dire se resterà. Ma se rimarrà allora dovrà tornare ad essere importante. Se a Maxi invece è stato rinnovato il contratto, vuol dire che la fiducia c’è. Sta lavorando molto bene e dopo esser dimagrito, sta lavorando sulla rapidità e l’elasticità dei movimenti. Mi auguro che mercoledì possa essere con noi a Genova”.

Ventura affronta anche il discorso legato a Padelli: “Sono contento per lui, perché stando fuori non ha mollato ma ha lavorato il doppio. Il segnale da parte sua l’ho visto e sono contento per lui. Come sono in un certo senso che il pallone di Martinez non sia entrato. Ora lui ha l’occasione per capire come mai non riesce a creare i presupposti per avere 10 occasioni del genere in partita. Al di là dei minuti messi in campo”.

La situazione di Avelar: “Se non gioca è perché purtroppo non sta bene. Fa ancora fatica sul piano dell’agonismo. Ha avuto un problema al ginocchio. Ci manca tanto. Come ci manca Molinaro, perché ora non è fresco, avendo dovuto giocare più partite di fila del previsto”.

Sui cambi e sulla formazione: “Immobile è una belva scatenata quando ha la forza di puntare la porta. Era spremuto, per questo l’ho tolto. Ho messo Molinaro dall’inizio perché lo stesso Peres non era al meglio, se avessi avuto Molinaro al 100% probabilmente avrei messo lui e Zappacosta perché fisicamente sta bene. Piuttosto che Peres a briglia sciolta sulla sinistra e Davide a destra. Ma le condizioni fisiche della rosa non ce lo permettono”.

Ora sotto con la Sampdoria, gara delicata di Ventura: “Le partite quest’anno sono tutte delicate. Il campionato è più equilibrato al di là delle posizioni di classifica occupate dalle varie squadre. Ma non facciamone la gara della vita, altrimenti andiamo ad aggiungere ulteriore stress inutile”. 

63 commenti

63 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 1 anno fa

    Se Maxi Lopez non recupera il peso forma (ma se continua a non giocare può solo peggiorare) la vedo dura in attacco, dato che Immobile ora, è evidente, non ha il ritmo dei novanta minuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. brusbi - 1 anno fa

    Nella partita di ieri, più che in altre occasioni, è emersa la sterilità del gioco granata.
    A forza di persistere nei soliti schemi tattici (fraseggio arretrato e fasce laterali) la squadra è divenuta totalmente incapace di gestire trame tattiche diverse, al punto di sbagliare passaggi elementari quanto si ritrova lontano dalle posizioni abituali.
    Parrebbe un limite tecnico dei singoli, ma non è così.
    Il problema è che Ventura non vuole che il possesso palla si spinga oltre la propria tre quarti, un po’ per evitare le ripartenze, un po’ perché predilige le trame essenziali e rapide che non abbisognano di lunghi scambi.
    Schemi che vanno bene contro le più forti, ma non con le più deboli, e qui si spiega le deludenti prestazioni con il Carpi con il Verona e molte altre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rok - 1 anno fa

    Domanda: lo spogliatoio è ancora con il mister?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 1 anno fa

      Penso di si. Nella scorsa stagione, durante il mercato di gennaio, gli elementi disturbanti (Larrondo, Nocerino, Barreto e Sanchez Mino) vennero epurati senza troppi problemi.
      Non capisco cosa potrebbe vietare di farlo nuovamente se ci fossero realmente schiappe che remano contro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Achille - 1 anno fa

    Secondo me c’è qualcosa a livello di spogliatoio, con la chiusura del mercato spero si allenti la tensione, la squadra c’è, senza dubbio, bisogna solo essere più consapevole dei propri mezzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ziocane66 - 1 anno fa

    MISTER la squadra non è serena? A me sembra che quando giocano alcuni non abbiano proprio voglia! Eppoi pure il Verona ultimo ci prendeva palla a centrocampo! Almeno la difesa non ha perso l’uomo come al solito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. davant71 - 1 anno fa

    Caro Mister non trasmetti mentalità vincente ai giocatori e quezti sono i risultati.
    Sei un catenacciaro e ze nob hai giocatori da contropiede non combini niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Nick - 1 anno fa

    Io credo che siamo in una crisi pericolosa. Dovevamo vincere oggi e invece…. Non riesco ancora a capire come fa il mister a far giocare Martinez, mi dispiace. Non la mette dentro stop! Inoltre non vorrei buttare benza sul fuoco ma penso al derby ragazzi…se staremo ancora così non so davvero. Non ci voglio pensare.
    Ventura avrà anche ragione sui giovani, però quanto tempo ci vuole? Siamo a febbraio! Aspettiamo che esplodono a maggio? Ogni gara non è quella della vita? Beh secondo me lo deve essere! E quando li tirano fuori sti attributi sennò? Quando arriviamo al terzultimo posto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 1 anno fa

      per una volta concordo al 100% su quanto detto da Ventura in questa intervista…spero non siano le solite parole di facciata..sapevamo che sarebbe stato un campionato non facile ma speravamo che con Immobile la squadra prendesse il volo…rassegniamoci…salviamoci senza patemi e ringraziamo il Padreterno se ancora siamo in Serie A in questi tempi così difficili economicamente per tutti e anche per il nostro amato mondo del calcio, di cui anche il Torino, pur con la sua gloriosa Storia, fa parte…resta il fatto che ci meritiamo di meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nick - 1 anno fa

        Sono sempre stato un estimatore del mister e sono dell’opinione che punto primo alla salvezza e poi si vede. È un campionato strano ma sta di fondo che giochiamo davvero male.
        Non ho mai pensato che Ciro ci poteva risolvere tutti i problemi, quelli rimangono ovvero centrocampo e portiere. La squadra corre ma non ragiona. E gli altri ormai hanno capito come bloccarci. Vediamo come va a finire…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. max76 - 1 anno fa

      Se non accade un miracolo con questa juve al derby ne prendiamo altri 4….se siamo fortunati…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. max76 - 1 anno fa

      A meno di miracolo con questa juve al derby ne prendiamo altri 4!!….se siamo fortunati….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Littbarsky - 1 anno fa

    Altra prestazione deludente e altra scusa….Caro Mister non di rendi conto che è da diverse partite che facciamo pena???…. .si vede che sei un pessimo allenatore….ma non hai visto che le altre squadre corrono e giocano meglio di noi???….ma svegliati!!!..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Maxi? Spero di riaverlo a disposizione a Marassi, perché qualcuno gli ha vietato di averlo a disposizione oggi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawda - 1 anno fa

    Questa rosa e’ oggettivamente modesta, con poca qualita’ in mezzo al campo e con troppi giocatori con una anagrafe avanzata.
    L’eta’ media del Torino e’ 28 anni, tra le piu’ alte della serie a; onestamente la scusa dei giovani non mi pare possa reggere.
    La realta’ e’ che giochiamo male e non da quest’anno, che la squadra ha solo un sistema di gioco, estremamente rigido, mai cambiato indipendentemente da chi affronta e che appare sempre piu’ molle, sempre piu’ in difficolta’ anche e soprattutto dal punto di vista atletico.
    Anche oggi contro l’ultima in classifica si e’ giocato 90 minuti sempre con lo stesso modulo tattico, senza apportare alcun cambiamento, senza provare anche solo per uno scorcio di partita le tre punte.
    Soprattutto non c’e’ la tanto decantata crescita, l’asticella non si e’ alzata; conferma sempre di piu’ che l’anno del settimo posto, che poi non mi pare un risultato per cui esaltarsi, e’ stato figlio di una serie di circostanze fortunate ma non certo pianificato e senza programmazione, senza investimenti difficilmente ripetibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. FVCG sempre - 1 anno fa

    Ormai è certo, ogni partita che si perde vengono nel forum dei gobbi a divertirsi. Mah..se va bene a loro! Mi raccomando solo di non rovinarsi il fegato a risponder loro, ma spendere le nostre energie solo per tifare TORO sempre e comunque! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Non sono gobbo, sto a 500 km di distanza e tifo Toro, sapendo ogni mese circa 80 euro per vedere anche il Toro in Tv e mi rovino il fegato non tanto per i soldi spesi ma per come giochiamo male, che devo dire per non essere ritenuto gobbo? Che giochiamo bene quanto il Barca? Che mi diverto come un matto a vedere il Toro giocare e perdere in casa con Empoli, Udinese e pareggiare con l’ultima in classifica? o che sono felice di vedere il fraseggio in difesa degno della grande Olanda? Non si può essere tutti uguali a me questo Toro non diverte più, anzi e mi sento in grado e in dovere di poterlo criticare quanto mi pare, poi se a te fa piacere chiamare gobbo chi vuole un Toro migliore puoi anche farlo, io considerò gobbo chi si accontenta di un Toro ridotto così e preda degli sfottò dei gobbi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

        Lasciali perdere, sono masochisti oltre che ciechi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. VenturaVattene - 1 anno fa

      Qui l’unico gobbo di merda sei proprio tu—tu che continui a sostenere questo allenatore vigliacco e borioso, tu che sei disposto a chidere gli occhi anche di fronte all’evidenza, tu che giustifichi questi mentecatti i quali guadagnano fior di quattrini, abbracciano come dei caini i giocatori della seconda squadra di Venaria e che si fanno un sacco di risate alla faccia tua, visto che ci godi un mondo a prendertelo nell’ano senza vaselina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Brawler Demon - 1 anno fa

        Ed ecco un altro coglione con un nickname che è tutto un programma, magari son gli stessi gobbi a farsi 2 risate leggendo i tuoi sproloqui…
        Vai a Venaria, va…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 1 anno fa

      Forse dovremmo tutti darci una calmata , qui fino a prova contraria siamo tutti tifosi
      del GLORIOSO TORO e tutti noi in una maniera o nell’altra
      ci mettiamo tempo , denaro e passione in funzione delle proprie possibilità .

      Detto questo abbiamo tutti sotto gli occhi le prestazioni : chi le vede come una conseguenza
      degli infortuni , altri come una conseguenza di errori societari e disposizione tattica
      altri come errori di preparazione atletica.

      Tutti comunque concordiamo sul fatto che ll Toro dovrebbe essere un’altra cosa.

      Speriamo che prima o poi questa cosa venga fuori , perchè oggi IO non la sto’ vedendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. SoloToro - 1 anno fa

    E sarai un vero tifoso tu che come nome identificativo del tuo essere granata, hai scelto un invito ad andarsene a chi ci ha permesso dopo 20 anni di tornare in Europa e prima che arrivasse perdevano in casa col Padova e arrivavano decimi in serie B… Dai, manda il curriculum a Cairo e vediamo cosa fai tu al posto suo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bologna Granata - 1 anno fa

    Cari Ventura ti dico grazie per quello che hai fatto è scusa perché devi capire che il,tuo ciclo è finito . Con te non siamo sereni , ci hai portato in alto ma siamo troppo prevedibile, bolliti stressati. Il nostro stress sei tu caro mister . Meglio lasciare ora prima che sia tardi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fabrizio - 1 anno fa

    Se e’ vera la storia del peso, megli Lopez con 10 Kg in piu’ che uno come il venezuelano.
    Ne deve ancora giocare di partite…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Max63 - 1 anno fa

    Sui giovani concordo con Ventura e forse la forma fisica è eterogenea all’interno della squadra visti i molti infortuni, però caro mister tu ci metti il tuo. Non hai portato nulla di correttivo allo schema di gioco ed alcune scelte non sono state comprensibili. Comunque di gioco, mio caro Ventura , al toro ne abbiamo visto veramente poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Mah,
    sui giovani concordo con quello che dice Ventura.
    Il problema purtroppo non riguarda solo quello, ci sono pure i vecchi che stanno deludendo, Moretti in primis, Molinaro è stanco, e Glik a prescindere da oggi che non giocava, credo sia alla sua piu’ anonima delle stagioni al Toro.
    E sinceramente, un periodo di crisi ci puo’ stare, ma il Toro di Ventura, salvo 4 0 5 partite sta giocando male e raccogliendo poco dal mese di marzo dello scorso anno..
    Andate a guardare la media punti da allora ad oggi e ci trovereste quartultimi in classifica.
    Si parlava di crescita? Al momento è ferma a due anni fa con un Settimo posto. Lo scorso anno Noni.
    Quest’anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      purtroppo e’ la cruda realta’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Frank Toro - 1 anno fa

    Quando in campionato pareggi 2 volte con l’ultima in classifica significa che la posizione a cui aspirare è poco più di una salvezza tranquilla.
    Vuol dire che hai grossi limiti tecnici, tattici, di personalitá, di variabili nel gioco, nei calci da fermo, nelle indidualità e nella mentalità.
    Il gioco di rimessa paga contro squadre che ti attaccano ma evidenzia grosse carenze quando sei costretto a fare la partita con l’avversario chiuso in difesa. Poi può anche finire come con Empoli Carpi e Udinese che ti colpiscono una volta perdi.
    La colpa più grande che Ha Ventura è averci parlato di asticella che si alzava e di abituarsi a vedere il Toro a combattere almeno per l’Europa.
    E stata un illusione delle prime giornate dove i giovani portavano entusiasmo liberi dagli schemi che avrebbero nel tembo imballato tutta la Squadra.
    Non a caso vediamo ormai irroconoscibili i vari Baselli, Benassi Acqua eccetera…
    Se su 15 giovani la societá ha fatto 3 buone plusvalenze vada a vedere come Ventura ha saputo “valorizzare” i vari : Sanzec Minho , Perez , Martinez, Joanson, Silva, Zappacosta, Baselli, Belotti, Obi, Ichazo, Prcic, Gomis etc.
    Darmian non lo ha di certo valorizzato Ventura visto che era Gia al Toro e le sue qualità erano gia note a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. csko69 - 1 anno fa

      non sono d’accordo su Darmian, è cresciuto in maniera esponenziale con Ventura…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SoloToro - 1 anno fa

      Sono d’accordo con te fino a quando elenchi i giovani “non vakirizzati”: Baselli, Belotti e Zappacosta sono al primo anno con noi, quindi aspettiamo a dire che non sono stati valorizzati. Obi è sempre stato fuori per infortunio e non dipende certo da Ventura. Martinez, Jansson, Silva e Ichazo purtroppo credo che valgano poco e purtroppo sono 7 milioni buttati più i 3,5 di quel mezzo giocatore di Sanchez Mino. Per quanto riguarda Darmian, ti sbagli di grosso: è arrivato al Toro su richiesta di Ventura, quando era uno scarto del Milan e del Palermo ed è diventato un signor giocatore grazie a lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Frank Toro - 1 anno fa

        Si su Darmian hai ragione è arrivato nel 2011 con insieme a Glik. Io sapevo di un intuizione di Petrachi ma Ventura era appena arrivato al Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Granata71 - 1 anno fa

    Pareggiare in casa con l’ultima in classifica….
    Non servono altre parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. carlomari1974@libero.it - 1 anno fa

    scusate… ma chi dovrebbe fare qualità nel nostro centrocampo? … con tutti i soldi incassati in estate credo la priorità era quella di prendere un uomo di qualità… tecnicamente Gazzi e Acquah sono ridicoli, e Benassi è irritante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. robert - 1 anno fa

    Sono due anni che sostengo di cacciare questo allenatore rincoglionito.Già allora dicevo che prima o poi questo ottuso ci avrebbe riportato in Serie B e nessuno ci credeva.Però la colpa non è tutta sua è anche di quel incompetente del Presidente che ormai si è intestardito di tenere questo allenatore mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 1 anno fa

      Dove cazzo eri quando tutto andava bene? Facile fare blablabla quando tutto va male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Veyser - 1 anno fa

      La risposta Italiana a Guardiola…. ECCO A VOI ROBERT… Per favore, criticate Ventura, non offendere però, offendere su un Forum è veramente da vigliacchi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        In effetti adesso è come sparare sulla croce rossa ma quando ventura vinceva il gioco era sempre llo stesso. Solo che c era la condizione che sosteneva questo gioco del cazzo che abbiamo da quattro anni a questa parte. Non può andare sempre bene ma la preparazione non li ha fatta certo Robert… Per L Oscar delle offese prego vedere Jon che non si limita a dare del rincoglionito al prossimo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bologna Granata - 1 anno fa

      Purtroppo il suo ciclo è finito … Bianchi Docet, inutile insistere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Scott - 1 anno fa

    I giovani sbaglaino per ansia. Quelli in maglia granata non sanno cosa fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. pupi - 1 anno fa

    “fantastica quella di sostituire Immobile con Martinez a 2 MINUTI DALLA FINE….!!!!!!).” Analisi molto azzeccata, pensa che addirittura il ciarlatano grazie a questo cambio ha fatto in modo che il Toro creasse la sua migliore azione da goal. Servirebbe maggior concentrazione nell’elaborazione anche del più semplice e stupido ragionamento!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. granata67 - 1 anno fa

    Una squadra impresentabile messa in campo in modo indecoroso. Giocatori tecnicamente meno che mediocri, incapaci anche di fare le cose più elementari (Acquah su tutti…). Il solito compitino venturiano, con l’aggravante che ormai neanche loro credono più ai dettami tattici scellerati del tecnico…Ero allo stadio e posso dire francamente: è un punto guadagnato! Nel secondo tempo l’Hellas ci ha creduto e, se avesse vinto, non avrebbe rubato nulla…La pantomima della maglia di Immobile non si vede neanche nei campetti dell’oratorio…Ripeto: arriviamo a punti quaranta il prima possibile e cambiamo la prossima stagione questa sciagura, prima che sia troppo tardi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 anno fa

      “Giocatori tecnicamente meno che mediocri, incapaci anche di fare le cose più elementari” quindi a conti fatti Ventura (che a me piace poco ma non vuol dire) sta facendo il suo e l’anno scorso un miracolo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. robi - 1 anno fa

    Credo che il mister abbia dato il meglio lo scorso anno …. Mi sembra spento e senza ide … Che e delusione di campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossogranata - 1 anno fa

      Sono d’accordo. Ventura ha la sua età e purtroppo in queste ultime dieci partite, spesse volte si è scusato dei suoi errori. E questo va a favore della sua onestà professionale. A questo punto, se vuol bene alla maglia granata, chiederei al Mister di fare un passo indietro in modo che si riesca a trovare un tecnico giovane capace di “rilanciare” un Toro rinnovato come era nel progetto di Cairo e Petracchi e soprattutto di evitare una retrocessiione che comincia a balenare anche nella squadra, attraverso quella “paura di perdere” che è continuata ad esserci in queste ultime cinque partite.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Veyser - 1 anno fa

    Per me tu sei un gobbo travestito, con la memoria corta e ti meriti De Biasi, Zaccheroni, Lerda e Ezio Rossi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VenturaVattene - 1 anno fa

      Anche tu hai la memoria corta…e ti meriti Cimminelli, Vidulich e Goveani…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. carlomari1974@libero.it - 1 anno fa

      De biasi con il toro ha fatto molto meglio di ventura… ma lo hanno preso a calci in culo… a ventura tutto è perdonato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. carlomari1974@libero.it - 1 anno fa

      De Biasi ha fatto molto meglio di Ventura… ma è stato preso a pesci in faccia… e soprattutto non sparava cazzate come il signor “processo di crescita”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Brawler Demon - 1 anno fa

        Non bestemmiare, per piacere…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 1 anno fa

          De Biasi meglio di Ventura, l’apoteosi della cazzate è andata in onda…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Theblizzard - 1 anno fa

    Mahhhhhh giovani come Moretti, Molinaro, Glik, Gazzi, Avelar, Vives, Immobile, Quagliarella. aggiungiamo che Maksimovic sarà giovane ma non inesperto, Peres pure…..ma dove sono tutti sto giovani inesperti? Ad esagerare son 3 di cui uno Zappacosta ha giocato pochissimo! Ventura trova altre scuse please!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dbGranata - 1 anno fa

      Volendo pure togliere dall’elenco Immobile e Peres che effettivamente hanno 24 e 25 anni e possiamo considerarli maturi, Maksi ne ha 23, Jansson 23, Baselli 23, Benassi 22, Acquah 22, Belotti 22, Zappa e Martinez 21 (o 22, non mi ricordo). E ho citato solo quelli che oggi hanno giocato. Come vedi la media è bassa e mettersi a dire che son tutti esperti mi sembra quantomeno inesatto. Se poi aggiungiamo che, appunto, di “vecchi” abbiamo soltanto la difesa (Glik e Moretti), la porta (Padelli) e il centrale di centrocampo (Gazzi o Vives che non giocano quasi mai insieme) più 2 di 24 e 25 anni, allora mi verrebbe da pensare che forse tutti i torti non ce li ha Ventura se dice che la squadra è spesso inesperta. Certo, tutti bravi a criticare dopo, ma quando arrivavano giovani e promettenti nel calciomercato sapevamo tutti quali erano i rischi. Supportiamoli fino alla fine, quest’anno è solo di traghetto al prossimo, dobbiamo far uscire una squadra per il futuro non vincere lo scudetto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. fabrizio - 1 anno fa

    Speriamo sia un punto di partenza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. esseti - 1 anno fa

    la partita è stata una pena… al limite dell’imbarazzo per una squadra che doveva fare punti quasi per forza!
    ma, almeno oggi, leggo dichiarazioni post partita del ns mister che non fanno una piega…
    se penso al “vorrei rigiocarla..” della scorsa volta, oggi è stato almeno obiettivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. blubba - 1 anno fa

    C’è voluto un intero girone di campionato ma il mago ha finalmente centrato il problema che peraltro era chiarissimo sin dall’inizio.Una squadra molto piu giovane che finchè ha il vento in poppa gioca bene e spensierata ma che alle prima difficoltà puo andare in crisi psicologica come è successo.Ora il problema è come farli uscire dalla crisi di gioco tenendo presente che sono loro che giocano e che alla fine i tifosi piu che il sostegno nn possono dare.La nostra sfortuna è stata incappare nello sciagurato derby di coppa nel momento in cui ci eravamo ripresi con un filotto di risultati. Quella è stata una batosta che ha lasciato il segno nella mente dei ragazzi piu giovani e adesso servirebbe un po di fortuna nell’infilare qualche risultato utile e acquisire autostima.Questa situazione indica anche che ad alcuni dei nostri difetta la personalità perchè n è detto che una squadra giovane incappi negli stessi problemi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giaguaro - 1 anno fa

      Sono d’accordo con te, e vorrei sottolineare che noi tifosi possiamo e dobbiamo dare il nostro supporto, MAI fischiare, insultare o criticare. A cosa serve per esempio fischiare Quagliarella? Se se ne andrà per la sua strada sarà un capitolo chiuso, se resta che facciamo, fischiamo un nostro giocatore? Siamo così furbi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. fabry.prover_424 - 1 anno fa

    Credo sia la miglior analisi dopo partita dal post derby ad oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Maroso - 1 anno fa

    Che con i giovani ci voglia pazienza Ventura l’ aveva detto subito, a ottobrer, se andate a leggere. Non apprezzate nulla… Nemmeno le scuse da parte di chi avete sempre reputato presuntuoso. Mr. Ventura rifarà per la terza volta la risalita che la sua squadra merita ed ha fatto intravvedere anche oggi, seppur non abbastanza. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. fabry.prover_417 - 1 anno fa

    Credo che questa sia la miglior analisi dopo partita dal post derby ad oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. ToroFuturo - 1 anno fa

    Bisogna consolarsi pensando che siamo riusciti a non perdere in casa contro l’ultima in classifica. In questa fase, con una squadra sempre più innocua, è difficile prevedere dove si possano guadagnare il 13 punti che mancano per arrivare a 40.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. renatofi_940 - 1 anno fa

    —8 punti con Samp e Chievo ??? No vabbè…..a tutto c’è un limite….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. fabrizio - 1 anno fa

    Almeno questa e’ nuova dai….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. VenturaVattene - 1 anno fa

    …e adesso la colpa è dei giovani…che lui stesso ha richiesto e voluto…!!!

    Che vigliacco e faccia da culo…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy