Toro, Basha è tornato. E Barreto?

Toro, Basha è tornato. E Barreto?

La voglia di recuperare dell’ex Rimini dovrebbe essere un esempio anche per il brasiliano

Commenta per primo!

Domenica sera all’Olimpico contro il Napoli, nell’ultimo prestigioso successo del Torino, ha trovato spazio anche il mediano albanese Migjen Basha, alle prese con un calvario lunghissimo, quasi infinito, a causa di un infortunio che non gli ha dato tregua.

TANTO LAVORO PER RECUPERARE – Dopo tanto lavoro, tanta sofferenza e tante partite in cui il campo sembrava davvero un miraggio, Basha ha ritrovato un posticino nel centrocampo del Toro.
Il suo recupero, a questo punto, apre ad alcune riflessioni, e dovrebbe essere un buon esempio per un altro granata assente da lungo tempo, ovvero l’attaccante Vitor Barreto.

BARRETO – L’ex pupillo di Ventura al Bari, come l’ex Rimini, sebbene per motivi diversi e non solo fisici, è rimasto fuori dai piani della squadra granata.
A gennaio sembrava dovesse partire, ma alla fine è rimasto, pur non rientrando nei progetti.

IMPEGNO PREMIATO – Il recupero di Basha mostra che l’impegno e la volontà vengono premiati, sempre, e che con il giusto atteggiamento è possibile riconquistarsi un posto al sole, magari non da titolare ma comunque da membro del gruppo, un gruppo che sta facendo grandi cose e regalando grandi emozioni ai suoi tifosi.
Evidentemente Barreto , non più preso in considerazione dall’allenatore, ha peccato sotto questo punto di vista, dimostrandosi meno determinato di Basha nel voler rientrare nel progetto.
Che il rientro del centrocampista kosovaro possa essere una molla anche per lui?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy